Pages: [1] 2 3 4   Go Down
Author Topic: Flussante sulla tovaglia, meglio lavarla o buttarla?  (Read 3169 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 21
Posts: 2421
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Purtroppo se ne è rovesciato un pochino sulla tovaglia della cucina, si può lavare o è meglio buttarla?
Logged

Dueville (VI)
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 1770
http://cesarecacitti.wordpress.com/
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Dai dai, mica la lecchi la tovaglia  smiley-razz, io la farei raffreddare il freezer x fare la crosticina, gratterei il flussante con una paglietta e dopo un paio di cicli in lavatrice  smiley-mr-green.
P.s: ma ti metti a saldare sulla tovaglia  smiley-eek-blue?
Logged

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 21
Posts: 2421
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

E' una lunga storia, non ero a saldare sulla tovaglia ma avevo appoggiato un secondo il boccetto del flussante e... la legge di murphy ha fatto effetto
Logged

Rome (Italy)
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 138
Posts: 9887
"Il Vero Programmatore ha imparato il C sul K&R, qualunque altro testo è inutile e deviante."
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Purtroppo se ne è rovesciato un pochino sulla tovaglia della cucina, si può lavare o è meglio buttarla?

Dipende dal tipo di flussante, di sicuro l'alone rimane per sempre, prima tamponala con l'isopropilico poi la lavi normalmente, hai sicuramente eliminato ogni rischio di residui tossici, però l'estetica è irrimediabilmente rovinata, sopratutto se è colorata.
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 574
Posts: 12681
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Purtroppo se ne è rovesciato un pochino sulla tovaglia della cucina, si può lavare o è meglio buttarla?

Dipende dal tipo di flussante, di sicuro l'alone rimane per sempre, prima tamponala con l'isopropilico poi la lavi normalmente, hai sicuramente eliminato ogni rischio di residui tossici, però l'estetica è irrimediabilmente rovinata, sopratutto se è colorata.
e tu che ne sai? smiley-grin
Logged


Rome (Italy)
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 138
Posts: 9887
"Il Vero Programmatore ha imparato il C sul K&R, qualunque altro testo è inutile e deviante."
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

e tu che ne sai? smiley-grin

Anche troppo, già da ragazzino mi toccava fuggire da mia madre, armata di battipanni, per le macchie sul pavimento di percloruro ferrico, poi crescendo .....  smiley-mr-green
Logged

Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 2031
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

e tu che ne sai? smiley-grin

 poi crescendo .....  smiley-mr-green
si scappa dalla moglie  smiley-mr-green smiley-mr-green smiley-mr-green
Logged

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

BZ (I)
Online Online
Brattain Member
*****
Karma: 272
Posts: 21940
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Beh il percloruro ferrico é ferro.

@ flz47655  Che tipo o marchio di flussante era?
Ciao Uwe
Logged

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 21
Posts: 2421
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Mi spiace più per il flussante perduto (pagato 7.50€ ma ce n'è rimasto un pò) che per la tovaglia che ha sporcato il gatto (versione ufficiale) e che ho messo a lavare.
Il flussante è questo:



c'è scritto tutto in tedesco e non ti so dire a quale tipologia appartiene..
« Last Edit: October 23, 2012, 08:31:27 am by flz47655 » Logged

BZ (I)
Online Online
Brattain Member
*****
Karma: 272
Posts: 21940
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quel flussante é classificato secondo la DIN 8511, F-SW 12.
F-SW 12: Basis ist Zinkchlorid, oder andere Schwermetallchloride und/oder Ammoniumchlorid/Salmiak . Flussmittelrückstände sind sorgfältig mit Wasser abzuwaschen. Anwendung als Flüssigkeit im Kühlerbau, für Klempnerarbeiten unter anderem an Kupfer, Tauchverzinnen. Als Pulver zum abdecken von Lot- und Zinnbädern. Als Lot-Flussmittelgemisch zum Weichverzinnen, beispielsweise von Gusseisen, Bronze oder Edelstahl.
Traduzione: La base del flussante é cloruro di zinco oppure un cloruro di un altro metalo pesante e/o cloruro d'ammonio (NH4Cl). I residui del flussante sono da lavare con cura con acqua. Uso: come flussante nella costruzioni di radiatori, per lavori da idraulico come per esempio per rame, stagnatura ad immersione. in forma di polvere come copertura di bagni di saldatura e stagno. come miscela di Stagno/flussante per la stagnatura per esempio di ghisa, bronzo oppure acciaio inossidabile.

Quel flussante non é specificato per l' elettronica ed é necessario toglere del tutto i residui dopo la saldature perché i residui sono corrosivi e idroscopici (attraggono l'umiditá).
In se il flussante non dovrebbe laschiare aloni eccetto il suo efetto corrosivo abbia attacato i colori o le fibbre della tovaglia decolorandola o denaturando la fibbra organica.
Siccuramente la prima cosa che era da fare era di lavare con abbondante acqua e poi metterla nella lavatrice.

Flussante per l' elettronica sono una soluzione alcolica o di trichlorethilene di colofonia o altre resine raffinate col additivi per l'attivazione.

Ciao Uwe
Logged

Offline Offline
God Member
*****
Karma: 8
Posts: 691
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Purtroppo se ne è rovesciato un pochino sulla tovaglia della cucina, si può lavare o è meglio buttarla?

mah..  strano portare certe cose in cucina, sono veleni  o quasi
Logged


Le cose si possono considerare facili in due casi: quando le si conosce bene o quando non le si conosce affatto...

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 336
Posts: 23144
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Dopo aver letto il titolo, ho pensato: "non è che ho sbagliato forum e sono su quello di Alessandro Di Pietro?"  smiley-yell
Logged


Monselice PD Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 28
Posts: 5515
фон Крыса
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Fino a questo punto non mi ci sono spinto nemmeno io... su Flz prenditi una bella siringa di amtech e ti passa la paura smiley-wink
Logged

Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 21
Posts: 2421
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Tralasciamo il fatto che è finito su una tovaglia, era vecchia e l'ho messa per non rovinare il tavolo, ero comunque sopra un coperchio di metallo abbastanza grande e saldare (non pensate male ma non ho un garage o un laboratorio).

Ad ogni modo ti ringrazio Uwe per la traduzione. Mi hanno gabbato allora, ora mi sente il venditore! Altro che scrivere "indispensabile quando si saldano o si fa il reworking di componenti smd oppure quando la basette sono un pò vecchiotte e la saldatura non "prende bene" sulla pagina del prodotto!

La tovaglia è già in lavatrice.
Ma quindi per limitare i danni dovrei lavare con acqua le schedine che ho fatto o è anche peggio dopo che è seccato? Io le ho sempre pulite con alcol da cucina e basta.

Seguirò il consiglio di ratto, siringa amtech e passa la paura.

EDIT: Ma quindi devo pulire con acqua anche la punta del saldatore per non distruggerla prima del tempo?
« Last Edit: October 22, 2012, 04:26:20 pm by flz47655 » Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 574
Posts: 12681
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Dopo aver letto il titolo, ho pensato: "non è che ho sbagliato forum e sono su quello di Alessandro Di Pietro?"  smiley-yell
Leo, dimentichi che il nostro caro flz è un Topiccaro, sono certo che nel Forum è quello che ha aperto più Topic di tutti, non passa giorno che non ce ne sia uno nuovo, ovvio che se uno ha il vizio, ad un certo punto finiscono le idee e qualcosa deve pur inventarsi. Mesi fa gli ho predetto che avrebbe aperto un Topic sul colore della carta igienica, ci siamo quasi  smiley-yell smiley-yell smiley-yell smiley-yell
Ma tu guarda se uno pur di aprire un Topic debba distruggere il tetto che lo ospita smiley-eek-blue
Logged


Pages: [1] 2 3 4   Go Up
Jump to: