Go Down

Topic: interruttore con npn (Read 3 times) previous topic - next topic

Subsea

Ma quindi se io dò al collettore 12V e alla base metto i 5 di Arduino perchè non si dovrebbe saturare?

leo72


Ma quindi se io dò al collettore 12V e alla base metto i 5 di Arduino perchè non si dovrebbe saturare?

Perché ti stanno parlando di CORRENTI mentre tu stai parlando di TENSIONI  ;)
I transistor si pilotano in corrente, quindi devi calcolare tramite il loro guadagno Hfe la corrente che serve sulla base per ottenere sulla giunzione Collettore->emettitore la corrente richiesta, come da formula di Uwe.

Ammettiamo che il tuo carico assorba 500 mA e che il tuo transistor abbia un guadagno Hfe di 100. Significa che tu per mandarlo in saturazione devi fornire sulla base una corrente uguale o maggiore di 0,5/100 = 0,005 quindi 5 mA.

Subsea

Mm mm. Quindi il valore hfe del mio tip131 è "guadagno di tensione in continua (hfe): 1KMIN"? Ma cosa significa?

Michele Menniti


Mm mm. Quindi il valore hfe del mio tip131 è "guadagno di tensione in continua (hfe): 1KMIN"? Ma cosa significa?

probabilmente vuol dire almeno 1000
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

uwefed


Mm mm. Quindi il valore hfe del mio tip131 è "guadagno di tensione in continua (hfe): 1KMIN"? Ma cosa significa?


Per primo, come lo disse giá leo, il giuadagno di CORRENTE é almeno 1000.
Quel transitore é un transistore tipo darlington e quelli hanno un guadagno alto.

http://it.wikipedia.org/wiki/Transistor_Darlington

Ciao Uwe

Go Up