Go Down

Topic: interruttore con npn (Read 3604 times) previous topic - next topic

Non volevo prendere in giro nessuno... volevo scrivere del condensatore mi spiace

Comunque non funziona... Ho provato anche con un led ma niente. Sei sicuro che devo collegare il- del trasformatore con il gnd di arduino?

uwefed

Quote
Ho provato anche con un led ma niente. Sei sicuro che devo collegare il- del trasformatore con il gnd di arduino?

Sí di quello sono sicuro anch io.

SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
FUNZIONA!!! Ok, ho risolto il mio problema, ma vorrei capire come mai bisogna collegare i due negativi.

leo72

La massa è il riferimento rispetto al quale misurare la tensione in un punto del circuito. E' lo "zero" del circuito. Collegando le masse, i 2 circuiti hanno così un riferimento comune.

Capito. Grazie Leo, e grazie anche a Michele e flz.

Michele Menniti


Ha detto che utilizza un trasformatore (alimentatore) per i 12 volt, se non collega i GND tra loro non funziona nulla..

Ciao


ovviamente, ma un trasformatore NON è un alimentatore e in molti casi spesso nemmeno ne fa parte, la mia osservazione era per spiegare che sarebbe meglio usare terminologia corretta; infatti un trasformatore NON ha un polo negativo.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Ciao. Riapro questo topic perchè ho di nuovo un problema coi BJT. Praticamente ne ho attaccati 4 a uno stesso dissipatore, e, quando sono montati sul dissipatore non mi fa andare il circuito, mentre quando sono liberi va. Cosa può essere?

Brunello

Se il contenitore e' un TO220, avrai sicuramente il collettore sul centrale , che poi e' anche la parte metallica dove ci metti la vite di serraggio.

se vuoi usare lo stesso dissipatore devi isolarli dal metallo del dissipatore, interponendo della mica e rondella in plastica isolante

http://www.elettronica-hobby.com/catalog/product_info.php?products_id=116

sì, già fatto e adesso funzionante, ma volevo sapere perchè ]:D

Michele Menniti


sì, già fatto e adesso funzionante, ma volevo sapere perchè ]:D

stavi sbagliando qualcosa nel montaggio. oppure attenzione alla mica che a volte può essere perforata da un'asperità del dissipatore, cosa non difficile da verificarsi, specialmente se non è realizzato in alluminio anodizzato e preverniciato. Infine a volte capita che il dissipatore è così spesso che la rondellina passante in plastica non riesce ad attraversarlo tutto, se la parte spessa non viene montata dal lato del componente si viene a vanificare tutto.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72


sì, già fatto e adesso funzionante, ma volevo sapere perchè ]:D



Se il contenitore e' un TO220, avrai sicuramente il collettore sul centrale , che poi e' anche la parte metallica dove ci metti la vite di serraggio.

Avevi unito tutti e 4 i collettori. Quindi al collettore di ognuno dei 4 transistor giungeva lo stesso segnale.

Go Up