Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Sintetizzatore monofonico midi  (Read 421 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 2
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao ragazzi! smiley
Sono al quinto anno di I.T.I. (elettronica) e come progetto per la mia tesina ho deciso di provare a costruire un piccolo synth monofonico e controllato via midi, con l'arduino.
La mia idea sarebbe di fare la sezione oscillatore e inviluppo all'interno dell'arduino e una sezione filtro analogica esterna.
Me la cavo abbastanza bene con l'elettronica e quindi non ci dovrebbero essere problemi per quanto riguarda la costruzione del filtro. Il problema sorge in quanto a programmazione. L'obbiettivo è quello di programmare l'arduino in modo che risponda a dei comandi midi con un tono della giusta intonazione e di poter variare la sua forma d'onda da sine, saw e square. Sempre all'interno dell'arduino volevo programmare anche la parte riguardante l'inviluppo ADSR. Purtroppo non ho abbastanza conoscenze per riuscire a programmarlo, quindi mi sono chiesto se c'è qualcuno disposto a darmi una mano qui sul forum.
Vi sembra un idea fattibile?

Grazie in anticipo, Giacomo. smiley
Logged

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 21
Posts: 2387
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

In base alle note che suoni dovresti avere un filtro diverso.. ti consiglio di informarti su un DAC o ancora meglio un DDS da associare ad Arduino per tribolare di meno e avere migliori risultati.
Ti faccio un esempio, se vuoi generare un DO2 a 66 Hz con delle onde quadre devi filtrare per tagliare le frequenze multiple a 132 Hz e superiori ed ottenere così una sinusoide, così facendo non puoi però suonare un LA3 a 220 Hz.. dovresti cambiare il filtro o un qualcosa di programmabile e non con soli componenti passivi..
Altrimenti ottiene suoni poco fedeli e una bassa qualità all'udito.
Con un DAC potresti generare direttamente l'onda sinusoidale alla frequenza voluta ma otterresti con Arduino delle onde poco perfette in quanto devi fare anche altre operazioni..
Con un DDS riesci ad avere una qualità molto migliore, alcuni permettono di modulare l'ampiezza per realizzare l'ADSR, puoi generare sinusoidi, saw, square, etc..
Non sono esperto di MIDI e quindi non so dirti se ci sono alternative migliori o se quelle che ti ho consigliato sono corrette, però potresti provare a dargli un'occhio
Ciao
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 2
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Grazie della risposta!
Potrei chiederti cosa sarebbe un DDS?

Ciao, Giacomo.
Logged

Parma
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 21
Posts: 2387
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

http://it.wikipedia.org/wiki/Direct_Digital_Synthesis
Logged

Pages: [1]   Go Up
Jump to: