Go Down

Topic: Arduino Due chi ce l'ha ?? (Read 9 times) previous topic - next topic

amario57

Mi è arrivato oggi Arduino Due , tutto funziona , ho caricato solo l'esempio Blink   :D  , chi ha iniziato a sviluppare o a migrare da Arduino Uno ?

PaoloP

Io no. Rimango fedele ai 5V per il momento.  ;)

cece99

io non l'ho preso perchè la storia dei 3v3 non mi piace, ma ti dico che avevo già la carta di credito pronta  XD
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

Subsea

no, io non l'ho comprata ma ci sto facendo un pensierino. Intanto mi impegno sulla raspberry ;)

pablos

#4
Oct 26, 2012, 08:42 pm Last Edit: Oct 26, 2012, 08:46 pm by pablos Reason: 1

io non l'ho preso perchè la storia dei 3v3 non mi piace, ma ti dico che avevo già la carta di credito pronta  XD

+1

non solo:
15mA max su i pin e alcuni 3mA max
no comment

cece99



io non l'ho preso perchè la storia dei 3v3 non mi piace, ma ti dico che avevo già la carta di credito pronta  XD

+1

non solo:
15mA max su i pin e alcuni 3mA max

What???? 3mA non bastano neanche per i led :(.
Io farei una nuova versione della DUE con processore con input 5v tolerant e con più mA disponibili
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

PaoloP

Metti un transistor molto sensibile ed usi un'alimentazione esterna.

cece99


Metti un transistor molto sensibile ed usi un'alimentazione esterna.

Ok, era logico, ma per fare una robetta con un led mica mimetto a montare transistor ecc., non so se lo capisci ;) e poi, sai che spreco il fatto di dover accendere un led con uun transistor?
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

pelletta



Metti un transistor molto sensibile ed usi un'alimentazione esterna.

Ok, era logico, ma per fare una robetta con un led mica mimetto a montare transistor ecc., non so se lo capisci ;) e poi, sai che spreco il fatto di dover accendere un led con uun transistor?

Se per questo per accendere un misero led non usi nemmeno una due ;)

leo72


Io farei una nuova versione della DUE con processore con input 5v tolerant e con più mA disponibili

Questa scelta non è dettata dal team di Arduino ma dipende dalle specifiche del micro (credo).


[per fare una robetta con un led mica mimetto a montare transistor ecc., non so se lo capisci ;) e poi, sai che spreco il fatto di dover accendere un led con uun transistor?

Se è per questo spero che la gente non compri la DUE per fare il blink o simulare il semaforo con 3 led rosso/giallo/verde, non so se capisci  :P
Sai che spreco, 50€ di scheda a 32 bit con decine di periferiche integrate, per fare 'sti giochini

astrobeed


Sai che spreco, 50€ di scheda a 32 bit con decine di periferiche integrate, per fare 'sti giochini


Però pensa a quanto è "figo" dire agli amici che per accendere un paio di led usi una potenza di calcolo pari a quella di un vecchio pc con processore 386SX  :smiley-mr-green:

pelletta

Beh, da bambini si faceva a gara per chi ce lo aveva più lungo...  :smiley-yell:

cece99

Ma io dico: a tizio arriva la DUE, vuole provare il blink col led esterno carica tutto e fuma il chip  :smiley-roll-blue:, sai cosa fa?  :smiley-yell:
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

pelletta

Tizio dovrebbe documentarsi prima di lamentarsi

PaoloP

Adesso ho capito perché è esaurita.
C'è gente che l'ha dovuta riordinare un paio di volte.  ]:D :smiley-mr-green:

Go Up