Go Down

Topic: Sensore per misurare il vento su un quadricottero (Read 7988 times) previous topic - next topic

f.schiano

Uwe non ho capito bene cosa consigli!!!

Vi dico che tra le cose che devo fare ce ne sta una in cui potreste essermi molto utili con la vostra esperienza.

Mi serve un sensore, da non montare sul quadricottero, per misurare il vento... Tipo questo:
http://www.kestrelmeters.com/products/kestrel-1000-wind-meter

Ma la cosa importante che mi hanno chiesto è di trovarne uno che scarichi i dati direttamente sul pc e non bisogna leggere i dati dal display e scriverli a mano :)

Fatemi sapere,
Fabrizio.
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

astrobeed

Guarda se ti va bene questo, è un vero anemometro e puoi avere anche l'indicatore della direzione, sicuramente meglio delle "scatolette" da mano :)

f.schiano

Sembra proprio quello che cercavo.... :) Solo che non c'è il datasheet :( O quantomeno non lo trovo :)
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

f.schiano

Pero' non sono sicuro vada bene, perchè ne ho visti anche altri di questo tipo e avevano un range di misura  "Accurato" che aveva come estremo inferiore i 5 m/s , a me interesserebbe andare anche sotto questo tipo di venti :)
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

astrobeed


Pero' non sono sicuro vada bene,


Scrivi al produttore e fatti dare le specifiche tecniche, oppure usa google, scusa se te lo dico, ma mica possiamo fare noi una ricerca per conto tuo  :)

f.schiano

No ma infatti stavo cercando. Ci mancherebbe :) Grazie ancora per il supporto. Vi tengo aggiornati
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

f.schiano

Stavo pensando un po' a dove deve entrare il vento nel modello matematico del quadricottero.

io e un mio collega facemmo una tesina su un quadricottero e il prof. (se non erro) ci disse che era un errore vedere il vento come un disturbo direttamente sugli angoli. Infatti ora cercando su internet e spulciando i vari paper ho capito che il modo migliore per fare cio' è vedrlo come una forza risultante, o un momento risultante...E quindi una cosa del genere...:


Cosa ne pensate?
Fabrizio.
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!


f.schiano

Ecco quello che cercavo... In teoria :)

http://www.aass.oru.se/Research/mro/publications/2012/Neumann_etal_2012-RAM-Autonomous_Gas-Sensitive_Microdrone_Wind_Vector_Estimation_and_Gas_Distribution_Mapping.pdf

Ora leggo leggo leggo leggo... :) Poi vi faccio sapere
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

f.schiano

#84
Nov 14, 2012, 09:06 am Last Edit: Nov 14, 2012, 09:16 am by f.schiano Reason: 1

Guarda se ti va bene questo, è un vero anemometro e puoi avere anche l'indicatore della direzione, sicuramente meglio delle "scatolette" da mano :)


Ho contattato il produttore di questo sensore, mi ha risposto che tutte le specifiche sono online, ma che se avessi voluto mi avrebbe mandato altri dati. Gli ho risposto di si e non si e' fatto piu' sentire. :(

Qualcuno puo' consigliarmi un altro anemometro?

Grazie mille.

EDIT: Secondo voi quale potrebbe essere il range di mio interesse di misura del vento? Cioe' sotto quale valore e' possibile trascurare il vento?
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

Michele Menniti

Non so se è robba troppo scadente, sul sito Futura Elettronica ci sono due sensori vento (che poi devi gestirti tu come interfacciamento e misure) e tre anemometri.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

astrobeed


EDIT: Secondo voi quale potrebbe essere il range di mio interesse di misura del vento? Cioe' sotto quale valore e' possibile trascurare il vento?


Quale sia il valore minimo dipende da come è fatto il mezzo e da quale resistenza oppone all'aria, a naso mi viene da dire che sotto i 0.5 m/s l'effetto dovrebbe essere irrilevante.

f.schiano

Grazie ad entrambi.

Le priorita' per l'acquisto del sensore sono:
1)Costo inferiore a 300eur
2)Possibilita' di interfacciarlo con il PC (sarebbe meglio con porta USB, ma anche la RS232 va bene)
3)Misura dell'intensita' e della direzione del vento (non so ancora se la direzione e' fondamentale)
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

f.schiano

Ho trovato questo, anche se un po' costoso sembra molto buono....

http://www.transcat.com/catalog/productdetail.aspx?itemnum=TMA-21HW

Se avete alre proposte fatemi sapere. :)
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

Go Up