Go Down

Topic: sostituire porta USB dell'arduno UNO (Read 3800 times) previous topic - next topic

Iz2rpn



mi piace l'idea del saldatore ad aria calda, ma non rischio di imbarcare la scheda per via della differenza di temperatura senza apposita piastra preriscaldante ed esperienza?



non preoccuparti che non succede niente sempre che non ci stai un giorno intero.

lo stagno sono diversi lustri che non lo fanno più con il piombo.

leo72


lo stagno sono diversi lustri che non lo fanno più con il piombo.

Assolutamente no  :P
Questo è solo un esempio:
http://www.watterott.com/en/Soldering-Wires-05mm-Sn60Bp40-100g

Iz2rpn



lo stagno sono diversi lustri che non lo fanno più con il piombo.

Assolutamente no  :P
Questo è solo un esempio:
http://www.watterott.com/en/Soldering-Wires-05mm-Sn60Bp40-100g


la cee lo vieta

cece99




lo stagno sono diversi lustri che non lo fanno più con il piombo.

Assolutamente no  :P
Questo è solo un esempio:
http://www.watterott.com/en/Soldering-Wires-05mm-Sn60Bp40-100g


la cee lo vieta

eeeeeeh, fa niente XD, io che ho 1kg di stagno al piombo a casa lo dovrei buttare via (pagato ben 75 euro????)
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

leo72

E com'è che lo vendono, allora? Watterott è solo un caso, ce ne sono tanti altri.

lesto


la cee lo vieta



Sul professionale/industriale le saldature vengono fatti con leghe RoHS, senza piombo, che richiedono una temperatura maggiore e il flussante è indispensabile sempre e comunque.
Sull'amatoriale ti conviene restare sulle classiche leghe Pb-St, 40/60, con anima dissossidante incorporata, il loro uso è vietato solo per la produzione industriale, è consentito l'uso in laboratorio, per alcune categorie di prodotti  e amatoriale.
Da notare che l'uso delle leghe RoHS ha il simpatico difetto di soffrire del cosidetto tin whiskers che può creare corti nell'arco di pochi anni rendendo inutilizzabile il prodotto.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

leo72


Iz2rpn


E com'è che lo vendono, allora? Watterott è solo un caso, ce ne sono tanti altri.


perchè non tutti rispettano le regole cinesi in primis

astrobeed


lo stagno sono diversi lustri che non lo fanno più con il piombo.


La direttiva RoHS da noi è entrata in vigore nel 2006, lo stagno con lega classica Pb-St è sempre in produzione e vendita perché ci sono categorie, p.e. le infrastrutture delle reti di telecomunicazione, nelle quali è permesso l'uso di tale lega anche a livello industriale perché quel tipo di saldatura è più affidabile, questo almeno fino a che non verrà inventata una lega alternativa senza le controindicazioni di quella RoHS
Non c'è nessun divieto all'utilizzo di leghe non RoHS per l'uso di laboratorio a scopo realizzazione prototipi, per l'uso durante le riparazioni e per l'uso privato/amatoriale, tutti i fornitori hanno a catalogo sia la lega RoHS che quella Pb-St.


astrobeed


perchè non tutti rispettano le regole cinesi in primis


Non è vietata la produzione e vendita delle leghe non RoHS, infatti pure RS vende stagno con piombo, ne è vietato l'uso nella produzione industriale ad esclusione di alcune categorie dove l'affidabilità è primaria, non penso che vuoi un pacemaker saldato con lega senza piombo che dopo pochi anni può andare in avaria per colpa delle saldature :)

Iz2rpn

http://punto-informatico.it/2085941/PI/News/elettronica-senza-piombo-uccisa-dallo-stagno.aspx che lo vendano e un conto che è vietato e un altro, se per questo è vietato usare prodotti non cee ma voi in casa ne avete tanti perchè il cinese ti fà risparmiare

astrobeed


che lo vendano e un conto che è vietato e un altro,


Ho recuperato il testo della direttiva per quanto riguarda il nostro settore e non si parla solo della lega per la saldatura visto che l'esenzione riguarda anche i componenti/parti contenenti piombo

Code: [Select]

6 - ESENZIONI ED ESCLUSIONI
Le disposizioni di cui all'art. 5 comma 1 (conformità RoHS) non si applicano:
- alle apparecchiature elettriche ed elettroniche che rientrano nelle categorie 8 e 9 dell'allegato 1
A; Le categorie 8 (elettromedicali) e 9 (strumenti di monitoraggio e controllo) sono oggetto di
studi per verificare che la conformità alla direttiva non ne pregiudichi le prestazioni.
- alle apparecchiature connesse alla tutela di interessi essenziali della sicurezza nazionale, le
armi, le munizioni ed il materiale bellico, purché destinati a fini specificatamente militari. (art. 2,
comma 3)
- ai pezzi di ricambio per la riparazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche immesse sul
mercato prima del 1° luglio 2006; questo al fine dipermettere una loro riparazione in caso di
guasto - al reimpiego di apparecchiature elettricheed elettroniche immesse sul mercato prima
del 1° luglio 2006;

- alle componenti riguardanti: mezzi di trasporto (auto, motocicli, treni, aerei, navi), utensili fissi
industriali di grandi dimensioni, impianti elettrici (citofonia, sistemi di allarme, antincendio,
rilevazione fumi e gas, ricezione TV, ecc.), e installazioni fisse (installazioni industriali, sistemi
centralizzati di condizionamento, sistemi di distribuzione di carburanti, celle frigorifere, ecc.)
- a quanto stabilito dall'allegato 5 (esenzioni). Tali applicazioni sono esentate dai limiti sostanze
RoHS in quanto non esistono sostituti tecnologicamente ed economicamente validi. Mentre in
qualche caso l'esenzione è generale, in svariati altri casi viene fissato un nuovo limite di
"tolleranza", anche se più elevato rispetto ai limiti RoHS, a seconda del tipo di applicazione.
Il D.Lgs 151/2005 non comprende tutte le esenzioni previste dalle ultime modifiche ed
integrazioni della direttiva RoHS. In allegato allapresente nota infornativa si riportano entrambe
le liste di applicazioni esentate.


Allegato 1A, punti 8 e 9
Code: [Select]

8. Dispositivi medici (ad eccezione di tutti i prodotti impiantati ed infettati).
8.1 Apparecchi di radioterapia.
8.2 Apparecchi di cardiologia.
8.3 Apparecchi di dialisi.
8.4 Ventilatori polmonari.
8.5 Apparecchi di medicina nucleare.
8.6 Apparecchiature di laboratorio per diagnosi in vitro.
8.7 Analizzatori.
8.8 Congelatori.
8.9 Altri apparecchi per diagnosticare, prevenire, monitorare, curare e alleviare malattie, ferite o
disabilità.
9. Strumenti di monitoraggio e di controllo.
9.1 Rivelatori dì fumo.
9.2 Regolatori di calore.
9.3 Termostati.
9.4 Apparecchi di misurazione, pesatura o regolazione ad uso domestico o di laboratorio.
9.5 Altri strumenti di monitoraggio e controllo usati in impianti industriali, ad esempio nei banchi
di manovra.

Iz2rpn

Siamo oramai off topic, quindi dico l'ultimo appunto quindi per cui si può riparare una pcb con stagno a base di rame, arduino allora dovrebbe essere riparato invece con la nuovo tipo di lega dato che teoricamente rientra nella categoria RoHS, ma cmq la cosa non tange tanto a noi non ci viene niente.

Go Up