Go Down

Topic: soglia per relè (Read 1 time) previous topic - next topic

liso

e se mettessi 2 diac in serie? 45+45 = 90...che è perfetto!

cyberhs

Che imbecille che sono!

Certo, ottima idea!

liso

Oggi ho comprato i DIAC, qui non avevano i DB4, ma solo DB3, ne  ho presi 3 e messi in serie, niente da fare...
il problema è che il Diac non ha resistenza infinita quando non conduce...e quindi intorno a 100 Volt inizia a tremare perchè sulla bobina arrivano una 60 ina di volt..

cyberhs

#13
Nov 06, 2012, 12:09 am Last Edit: Nov 06, 2012, 12:37 am by cyberhs Reason: 1
Ma quant'è la corrente che il relé assorbe normalmente?

La corrente che scorre prima del raggiungimento della tensione Vbo è irrisoria e non può essere sufficiente per alimentare il relé.

Leggendo meglio le caratteristiche del DB3 e del DB4 ho scoperto che le tensioni di breakover sono rispettivamente 32V e 40V (avevo erroneamente letto quelle massime).

Quindi i tre DB3 conducono già a 96V, mentre 3 DB4 iniziano a condurre a 120V.

La soluzione è perciò quella di aggiungere un quarto DB3 in modo da portare la tensione a 128V e vedrai che non ci saranno problemi.

pablos

Ma scusa qui dici:
Quote
Ho un relè 220v che mi si attrae a gruppo acceso per segnalare all'arduino che il gruppo si è acceso regolarmente.


che bisogno c'e' di scomodare un relè quando puoi avere una segnalazione luminosa (led giallo 220v con relativa R) e un fotoresistore connesso ad un input analog, se è solo una segnalazione che ti serve ti eviti disturbi dovuti alla bobina
no comment

Go Up