Go Down

Topic: sostituire porta USB dell'arduno UNO (Read 3 times) previous topic - next topic

lesto

ciao,
da qualche giorno la mia UNO è ferma perchè inciampando nel cavo USB ho fatto fuori la porta USB. non si è staccata, ma i pin all'interno si sono stortati e non fanno più contatto.
ho provato a dissaldare la porta, ma o sbaglio io o qualcosa è più difficile del previsto. Tanto per cominciare il saldatore da 10w non riesce a scogliere lo stagno. quello da 70w ce la fa, ma nonostante trecciole dissaldanti e succhiastagno, lo stagno tiene ancora imprigionata la vecchia e rotta porta. suggerimenti?

per esempio ho visto il sistema del "colpetto", ovvero scaldare lo stagno per bene e poi dare un colpo deciso al tavolo in modo che lo stagno "salti via", ma vorrei evitare di buttare la board in mille pezzi ;)

per ora ho risolto saldanto un pezzo di cavo USB in parallelo, ma il tutto non è altro che un "accrocchio"
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Iz2rpn

io di solito con la morsa fermo la scheda incriminante, e mentre scaldo tiro il componente malvagio :) funziona quasi sempre

astrobeed


ho provato a dissaldare la porta, ma o sbaglio io o qualcosa è più difficile del previsto.


Si dissaldare il connettore USB non è semplice se non disponi del giusto saldatore, il modo più semplice per risolvere è sventrare con un tronchesino, vacci delicato, il connettore e poi dissaldare con calma i singoli pin ormai separati tra loro.

Freddy65

Ciao, spesso a complicare le cose si mettono anche i fori metallizzati, forse sarebbe utile poterla tagliare con un Dremel o altro e poi dissaldare i singoli pin, oppure provare con un saldatore ad aria calda riscaldo tutti i pin nello stesso tempo.
Ciao.
Arduino 2009

lesto

uhmm mi sento tanto un chirurgo con un coltello da macellaio e un tagliapizze.

mi piace l'idea del saldatore ad aria calda, ma non rischio di imbarcare la scheda per via della differenza di temperatura senza apposita piastra preriscaldante ed esperienza?

comunque io ho preso un connettore "a caso" USB-B femmina, perchè quando l'ho aperto ho visto che non sono altro che 4 ferretti a 90° e il necessario per fare un contatto "solido". NOn è che poi mi ritrovo con robe tipo diodi interni, fubibili etc? (essendo andato al risparmio mi aspetto che arrivi comunque la versione "liscia"  :smiley-mr-green:)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Go Up