Go Down

Topic: Mosfet e Led (Read 2000 times) previous topic - next topic

phusys

Salve,
sono nuovo del mondo Arduino e probabilmente la mia domanda sarà banale per molti di voi ma sono veramente in un vicolo cieco quindi spero qualcuno sappia aiutarmi :-)

Ho dei led alta luminosità (3,2 V - 25mA | 3,4 V 35mA) collegati in parallelo (8 in totale) ed alimentati da un alimentatore da pc (3,3 V - 22A), fin qui tutto perfetto, funzionano egregiamente e con ottima luminosità.
L'obiettivo era creare l'effetto dissolvenza quindi mi sono dotato di mosfet IRF540N (avevo questo in casa) e l'ho collegato in modo tale da pilotare il gate con un'uscita PWM di arduino.
Risultato: la dissolvenza funziona perfettamente, peccato che con il mosfet ho una caduta di tensione impressionante (da 3,3 V di partenza ne risultano 2,6) ed i led emettono una luce a dir poco ridicola.
Come posso risolvere?

Grazie mille

cyberhs

Anzichè usarli in parallelo, potresti considerare di metterli in serie a qruppi di 3 più un resistore per gruppo ed alimentando il tutto con 12 volt.

Otterresti il doppio vantaggio di limitare la corrente e di abbassare la tensione.

LED 3 x 3.3V = 9.9V a 30mA
Resistore (12 - 9.9) / 0.03 = ~68 ohm

Se proprio non disponi del 9° LED, devi usare per quel gruppo un resistore con una resistenza più grande (12 - 6.6) / 0.03 = ~ 180 ohm


uwefed

I led si alimentano in corrente e non in tensione!!!
Ciao Uwe

Ciao a tutti,

Vi dispiace se mi associo al problema?

Vorrei pilotare una strip di led RGB , ho letto su internet che per carichi di un certo "peso" è preferibile il pilotaggio tramite Mosfet e non tramite BJT, per via di alcuni parametri caratteristici dei mosfet.
Il mio problema è come si deve realizzare il circuito di pilotaggio del MOsfet... non ho trovato nulla in giro che dia dei suggerimenti ,sembrano che sia piuttosto simile agli schemi dei BJT , ma non riesco a capire come devo lavorare .

suggerimenti?


edit:  Grazie per l'aiuto

leo72


Ciao a tutti,

Vi dispiace se mi associo al problema?

Vorrei pilotare una strip di led RGB , ho letto su internet che per carichi di un certo "peso" è preferibile il pilotaggio tramite Mosfet e non tramite BJT, per via di alcuni parametri caratteristici dei mosfet.
Il mio problema è come si deve realizzare il circuito di pilotaggio del MOsfet... non ho trovato nulla in giro che dia dei suggerimenti ,sembrano che sia piuttosto simile agli schemi dei BJT , ma non riesco a capire come devo lavorare .


Bugiardino..... non hai cercato  ;)
Questo è uno dei tanti progetti con l'Arduino, viene direttamente dal forum:
http://arduino.cc/forum/index.php?topic=128522.0
c'è anche il codice

leo72, grazie per la risposta.
In realtà quello schema l'avevo visto, ma mi sembra strano che si possa attaccare così alla sbrigativa il mosfet alle uscite di Ardu.

In realtà più che lo schema delle connessioni ( forse l'unica cosa a cui sarei arrivato senza troppi problemi) , era capire la RETE di polarizzazione necessaria ( ed eventuali calcoli) per pilotare sta strip di led.
Cioè , se io attacco una strip da 20 mt , come devo dimensionare la rete per far funzionare il tutto senza bruciare arduino? il mio problema è quello .  E non sono riuscito a trovare schemi e formule ( senza integrali che richiedono Mathlab) che siano "funzionali" al mio scopo.. cercavo qualcosa di più verstile

grazie..

max996duino

ps:  stesso problema il dimensionamento della rete per attaccare una capsula microfonica ... non ho trovato mai il verso di capire la grandezza del condensatore e la resistenza da interporre per far sì che venga captato un segnale


uwefed

È meglio metter una resistenza da 150 Ohm tra uscita e Gate del MOSFET. La corrente che riesce a comutare il MOSFET dipende solo dal MOSFET e non dall pilotaggio. Devi scegliere un TTL-level MOSFET opportuno alla corrente dei LED.

Ciao Uwe


leo72


È meglio metter una resistenza da 150 Ohm tra uscita e Gate del MOSFET. La corrente che riesce a comutare il MOSFET dipende solo dal MOSFET e non dall pilotaggio. Devi scegliere un TTL-level MOSFET opportuno alla corrente dei LED.

Ciao Uwe

Difatti leggendo quel thread questa cosa era stata sollevata ed era stato consigliato appunto di mettere una piccola R tra pin e gate.
A parte questo, ti avevo segnalato quel progetto perché era completo di HW e SW, quindi potevi implementarlo senza tanta fatica.


In realtà più che lo schema delle connessioni ( forse l'unica cosa a cui sarei arrivato senza troppi problemi) , era capire la RETE di polarizzazione necessaria ( ed eventuali calcoli) per pilotare sta strip di led.
Cioè , se io attacco una strip da 20 mt , come devo dimensionare la rete per far funzionare il tutto senza bruciare arduino? il mio problema è quello .  E non sono riuscito a trovare schemi e formule ( senza integrali che richiedono Mathlab) che siano "funzionali" al mio scopo.. cercavo qualcosa di più verstile

Se compri la striscia a metri, ti danno un valore della tensione da fornire e della corrente assorbita. Questi valori ti servono per dimensionare il circuito di pilotaggio, quindi per scegliere MOSFET e alimentatori.

PS:
20 metri sono tanti. Ma quanto assorbe la tua striscia?

Go Up