Go Down

Topic: Progetto tank con arduino... (Read 3 times) previous topic - next topic

ratto93

beh all'inizio per vedere che tutto funzioni si può farlo anche solo su gomma....
poi ci si aggiungono i cingoli che non sono molto macchinosi da usare, per quanto riguarda i motori tutto è relativo... disognerà fare due conti sul peso, sulla velocità etc... quelle cose li non si fanno a spanne...
poi se vuoi proprio fare un abbozzo basta una tavoletta di compensato due motori e ti trovi questo :

http://www.rattosfilter.altervista.org/

il mio primo robot in assoluto..
Per la costruzione sono assolutamente d'accordo sul farlo per gradi... si fà funzionare la meccanica di base e la logica che ci sta dietro, si butta giù un protocollino di comunicazione con il controller epoi via via si aggiungono funzionalità  :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Thai90


beh all'inizio per vedere che tutto funzioni si può farlo anche solo su gomma....
poi ci si aggiungono i cingoli che non sono molto macchinosi da usare, per quanto riguarda i motori tutto è relativo... disognerà fare due conti sul peso, sulla velocità etc... quelle cose li non si fanno a spanne...
poi se vuoi proprio fare un abbozzo basta una tavoletta di compensato due motori e ti trovi questo :

http://www.rattosfilter.altervista.org/

il mio primo robot in assoluto..
Per la costruzione sono assolutamente d'accordo sul farlo per gradi... si fà funzionare la meccanica di base e la logica che ci sta dietro, si butta giù un protocollino di comunicazione con il controller epoi via via si aggiungono funzionalità  :)



ecco il mio problema è che vado a fantasia...ma non ho conoscenze specifiche per improntare bene il progetto...per intenderci non so nemmeno bene le differenze tra i vari motori e servimotore...

avresti mica qualche link da passarmi in cui posso capirci qualcosa e farmi un idea? in ita meglio ma van bene pure in inglese...ci metterò solo mezzora in più a capirli  :P
Io forse non sono riuscito ad andare dove volevo andare, ma penso di essere finito dove era necessario che fossi. (Douglas Adams)

ratto93

Onestamente non saprei che link darti....
comunque per darti un idea... dovrebbe venire all'incica così:
http://www.lynxmotion.com/images/hi-res/j501.jpg
per i motori :
http://www.lynxmotion.com/c-11-spur-gear-motors.aspx

ora, è solo per farti vedere, ne troviamo anche altri e ad altri prezzi in giro anche se non molto più bassi...
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Thai90


Onestamente non saprei che link darti....
comunque per darti un idea... dovrebbe venire all'incica così:
http://www.lynxmotion.com/images/hi-res/j501.jpg
per i motori :
http://www.lynxmotion.com/c-11-spur-gear-motors.aspx

ora, è solo per farti vedere, ne troviamo anche altri e ad altri prezzi in giro anche se non molto più bassi...


cavoli si fanno pagare i motori etc...

però dai magari sui motori punto un budget maggiore e il resto cercherò di fare un homemade per così dire  XD

ad esempio per i cingoli pensavo di utilizzare le catene e 2 o 3 pignoni da bici e avrei trovato su un vecchio giocattolo dei cingoli in gomma che se son fortunato potrei usare per ricoprire la catena e creare un attrito decente...spero

poi per la struttura penso di andare di dremel fin dove riesco...il problema per ora è che non riesco a decidermi su che forma dare ai cingoli  :~

quanto è difficile controllare il tutto da android?
Io forse non sono riuscito ad andare dove volevo andare, ma penso di essere finito dove era necessario che fossi. (Douglas Adams)

lesto

umm i cingoli costano una cifra ovunque, io come al solito consiglio http://www.hobbyking.com per componenti di modellismo, come puoi vedere c'è la sezione apposita per i carri armati, 70€ ti porti a casa il kit da montare.

Una volta che hai il carrarmato che funziona, toccherà rismontarlo e trasfromarlo in quello che vuoi creare; doppia soddisfazione.
Ti consiglio un kit già fatto perchè per la prima volta devi vedere e capire quali sono i componenti che ti servo, percè servono, come sistemarli, quali sono i problemi "strutturali", che precisione serve, che potenze sono in gioco, che spazi, ed infine perchè anche solo far funzionare il kit è una bella soddisfazione.
Ricordati sempre di smontare i progetti Epici in tanti piccoli pezzettini, così suddividi le varie frustrazioni del "non funziona" con vari successi e no perdi la grinta :)

lascia perdere quindi arduino e android & robe varie finchè non è completo tutto
BTW comadare da android o da PC è facile uguale. Il difficile è fare la APP android ;)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Go Up