Pages: 1 [2] 3   Go Down
Author Topic: Primo progetto,forse ambizioso :P - Sensori RF 433Mhz, modulo relay, cancello  (Read 4548 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Dueville (VI)
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 1748
http://cesarecacitti.wordpress.com/
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Penso che venga una cosa piuttosto costosa smiley-grin visto che con l'ethernet lato cancello devi fare poco niente potresti optare per uno shield con ENC28J60 (costano 3 euro), il codice è un po' più ostico da scrivere ma se devi solo mandare i dati dei REED ti fa risparmiare.
Lato casa metterei un arduino con shield ufficiale visto che ci devi fare le notifiche push e così ti verrebbe più semplice la programmazione.
Per i POWERLINE io gli uso per andare online dalla camera e ti dico che sono costosetti (io ho una versione da gaming per velocità elevate e vangono a costare 80 euro, ma se non ricordo male la telecom ne regala smiley-grin).
Per i sensori un modulino da 90 centesimi per ricevere credo (ma qui devi sentire gli esperti) che vada bene smiley-wink
Ciaoooooo

Mi sa che non sarà economicissima, questo si smiley-razz
ENC28J60.. mmm ora guardo.

Per gli arduini, shield, schede e sensori mi rivolgerei comunque a tutti i cloni possibili e immaginabili.. per l'interno avrei già trovato una Funduino smiley-razz 2560 (così ci rientro smiley-grin ) a meno di 20€ e shield ethernet sui 10-15€. Gli RF tx ed rx ho già visto che costano niente.
diciamo che alla fine, tutto considerato con al massimo 80-100€ farei tutto tutto tutto, ma forse anche meno.

Più che comprare funduino, chingchung changduino fatti degli standalone con atmega328 o 644!
Logged

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

Siena
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 16
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Facendo l'impiegato mi sono decisamente arrugginito con l'elettronica.. ora come ora non sarei in grado di mettermi giù da zero e farmi uno standalone.
Se devo scopiazzare schemi qua e la senza capirci niente o quasi preferisco una board già pronta e buonanotte.
Pian piano a forza di esperimenti la ruggine la togliero'.. se non brucio prima la board smiley-grin smiley-grin smiley-grin
Logged

Dueville (VI)
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 1748
http://cesarecacitti.wordpress.com/
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Aspetta che mangio il mio kebab e ti parlo un po' degli standalone
Logged

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

0
Online Online
Faraday Member
**
Karma: 46
Posts: 5881
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Estreme mi cadi sul più bello, visto che sei nuovo propongo un ban di soli 2 giorni per incitamento alla pirateria. Non puoi parlare di materiale illegale sul forum ufficiale di Arduino
Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Dueville (VI)
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 1748
http://cesarecacitti.wordpress.com/
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Estreme mi cadi sul più bello, visto che sei nuovo propongo un ban di soli 2 giorni per incitamento alla pirateria. Non puoi parlare di materiale illegale sul forum ufficiale di Arduino
Scusa eh:
1. Qual'è la cosa illegale?
2. Dov'è l'incitamento alla pirateria?
Logged

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 569
Posts: 12566
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Estreme mi cadi sul più bello, visto che sei nuovo propongo un ban di soli 2 giorni per incitamento alla pirateria. Non puoi parlare di materiale illegale sul forum ufficiale di Arduino
Scusa eh:
1. Qual'è la cosa illegale?
2. Dov'è l'incitamento alla pirateria?
Cecé, almeno ti sei accorto che non sta dicendo a te? smiley-razz
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Dueville (VI)
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 1748
http://cesarecacitti.wordpress.com/
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Estreme mi cadi sul più bello, visto che sei nuovo propongo un ban di soli 2 giorni per incitamento alla pirateria. Non puoi parlare di materiale illegale sul forum ufficiale di Arduino
Scusa eh:
1. Qual'è la cosa illegale?
2. Dov'è l'incitamento alla pirateria?
Cecé, almeno ti sei accorto che non sta dicendo a te? smiley-razz
SISI, l'ho capito, volevo capire perchè volevano bannarlo
Logged

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

0
Online Online
Faraday Member
**
Karma: 46
Posts: 5881
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Scusa eh:
1. Qual'è la cosa illegale?
2. Dov'è l'incitamento alla pirateria?
E' una risposta ?  smiley
Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Dueville (VI)
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 1748
http://cesarecacitti.wordpress.com/
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Scusa eh:
1. Qual'è la cosa illegale?
2. Dov'è l'incitamento alla pirateria?
E' una risposta ?  smiley
Rispondi alla mia domanda, dove ha incitato alla pirateria e dove ha detto roba illegale!!!!
Logged

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

0
Online Online
Faraday Member
**
Karma: 46
Posts: 5881
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
Per gli arduini, shield, schede e sensori mi rivolgerei comunque a tutti i cloni possibili e immaginabili..
questa non e' una bella frase, la categoria Possibili ed immaginabili secondo me integra materiale illegale, o puo' incitare il lettore a trarre tale conclusione.
Diverso sarebbe se avesse messo dei link precisi sui quali verificare il contenuto, detta cosi' invece a me non piace l'approccio.
Per quanto riguarda la Mega ha citato la F>unduino, e qui ci puo' stare, ma per quanto rigiarda la ethernet shield, della quale si dice solo che la trova a 10€, si ritorna nel campo illegale secondo me. Se non altro come messaggio, ma un forum questo fa, da' messaggi.

Logged

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Dueville (VI)
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 1748
http://cesarecacitti.wordpress.com/
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
Per gli arduini, shield, schede e sensori mi rivolgerei comunque a tutti i cloni possibili e immaginabili..
questa non e' una bella frase, la categoria Possibili ed immaginabili secondo me integra materiale illegale, o puo' incitare il lettore a trarre tale conclusione.
Diverso sarebbe se avesse messo dei link precisi sui quali verificare il contenuto, detta cosi' invece a me non piace l'approccio.
Per quanto riguarda la Mega ha citato la F>unduino, e qui ci puo' stare, ma per quanto rigiarda la ethernet shield, della quale si dice solo che la trova a 10€, si ritorna nel campo illegale secondo me. Se non altro come messaggio, ma un forum questo fa, da' messaggi.


Secondo me se dice ethernet shield da 10 euro si rivolge a un clone che per me non è illegale, serebbe illegale se Banzi non avesse pubblicato gli schemi ecc. invece ora che è open source non è illegale!!!
Logged

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 569
Posts: 12566
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Cecé, forse dovresti leggerti le condizioni alle quali Banzi ha reso pubblici i suoi prodotti. La materia Open Source non è regolata dal motto di Albanese (cchiù pilu ppi tutti) ma da regole ben precise che vengono esposte da colui che realizza un prodoto in base a questa filosofia, il cosiddetto Creative Commons Legal Code. Chi decide di realizzare un prodotto O.S. può scegliere di aderire a queste regole, che si basano su livelli diversi di "protezione", e chi decide di realizzare qualcosa di proprio basandosi sul prodotto realizzato da un altro deve sottostare a quelle regole, altrimenti è un pirata, e qui non si scappa.
Tra queste regole banzi ha chiaramente esplicitato che NON è permesso usare il marchio "Arduino" ma si può usare il suffisso "-uino"; le schede originali di Banzi riportano la dicitura "made in Italy" perché sono prodotte in Italia.
Chiarito ciò, il termine "clone" non significa solo "copia", ma significa "copia identica". La copia nel nostro caso è una scheda basata sullo schema originale Arduino, che può essere modificato per migliorie o semplici convenienze oppure può essere identico e senza alcuna variazione ma:
1 - Non deve avere il marchio Arduino ma un proprio marchio che può anche essere Suino, se vogliamo giocarci su....
2 - Non deve riportare la dicitura "made in Italy" se la scheda non è prodotta in Italia ma altrove
3 - Non deve essere proposto con terminologia ingannevole, lasciando credere all'utente che si tratta di prodotto originale
per non parlare della qustione ecologica, che non è certo di secondo piano... Tieni presente che in tutto ciò, e nel pieno rispetto delle regole, Banzi non ottiene un centesimo dalle produzioni che non sono sue.
Se vengono rispettati questi criteri si può parlare di schede "Arduino-compatibili" che possono essere vendute regolarmente, senza incorrere in alcuna sanzione, perché rispettano regole e principi, altrimenti si parla di "cloni" che sono i soliti imbrogli cinesi, spesso accompagnati dall'utilizzo di componentistica scadente, che le rende non solo illegali quanto delle vere e proprie truffe.
Se la vedi sotto quest'ottica capisci che la tua affermazione è parzialmente errata e che non si può entrare su questo Forum, che è di proprietà di Banzi, e sbandierare acquisti di prodotti non legali e spingere altri ad acquistare stessi prodotti dichiarandoli semplicemente economicissimi. Il termine "clone" è sinonimo di copia illegale, perché se è clone ha anche il nome Arduino o la scritta "made in Italy", ecc.
Poi che qualcuno usi questo termine in modo involontario, non sapendone appieno il significato, è un altro discorso, ma bisogna fare attenzione, e questo è stato l'intento corretto di Testato (col quale mi scuso ben sapendo che può benissimo "difendersi" da solo), che va ringraziato e non "assalito" (notare le "" per favore). Spero che così la situazione ti sia più chiara. Ciao.
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 328
Posts: 22766
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Cece99, forse ti sfugge il significato di "clone".
Un clone è una COPIA di un software o di un hardware.

Se mi parli di "compatibile" è un conto, se usi il termine "clone" è un discorso completamente differente.

La Luigino è una scheda COMPATIBILE con l'Arduino, compatibile proprio perché fatta per poter funzionare come l'Arduino e con gli accessori (shield) progettati per l'Arduino, ma che NON si chiama Arduino. Questo è possibile, come hai detto tu, proprio perché si hanno i sorgenti dell'hardware liberamente accessibili.

I cloni cinesi non si fermano alla compatibilità ma sono COPIE che cercano di essere il più possibile identiche all'originale, riproducendone anche le scritte ed i marchi. In questo modo si cerca di fregare la gente perché si offre un prodotto per un altro. Questo è ILLEGALE. Questa si chiama CONTRAFFAZIONE.

Logged


Offline Offline
God Member
*****
Karma: 8
Posts: 691
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Mi si è accesa una lampadina.. anzi un faro!


che ne pensate?

mmm....   spippolare sui cancelli elettrici è semplice ma ma ma   è  estremamente illegale,

se qualcosa va storto  vieni ritenuto l'unico responsabile,  ci sono delle leggi severe per i cancelli,

proprio non si puo se non sei autorizzato a fare quel lavoro

meglio che ti informi,
ho letto meta roba e ho rinuciato subito a radiocomandare la mia serranda  gia motorizzata a pulsante

gia per radiocomandare ci vogliono fotocellule, lampeggiante,  sistemi che "intercettano" un bimbo che cammina a carponi  mentre il cancello si chiude,  comandi omologati, 
insomma vedi tu
Logged


Le cose si possono considerare facili in due casi: quando le si conosce bene o quando non le si conosce affatto...

Siena
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 16
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Allora.. prima due paroline sull'illegale e sul ban.

[edit]Scusate, l'incipit era un po' incivile. Editato.[/edit] Sono nuovo ma non ignorante, fino a prova contraria.
Perchè CLONE in ITALIANO sinifica che è fatto uguale, una COPIA: a casa mia copia non è uguale a copia illegale e/o contraffazione.
Visto che gli schemi sono OPEN chiunque puo' crersi una COPIA di arduino, ergo un CLONE, senza violare alcuna regola o condizione; questo a patto che tale clone non replichi loghi  o che il nome della board non sia fuorviante per chi acquista (ovvero che tu sia messo indotto a credere di acquistare un originale quando si tratta di un clone).
Una board COMPATIBILE è in italiano una scheda che ha gli stessi pinout di arduino ma implementa caratteristiche accessorie che tuttavia lo rendono utilizzabile con tutto cio' che è utilizzabile con arduino.
Prima di proporre ban ed e pensare di accettarli sarebbe opportuno PRIMA conoscere sia l'italiano, sia le condizioni a cui un determinato progetto sottosta'.
Detto questo, ribadisco che per i miei progetti e tentativi / esperimenti mi rivolgero' a cloni o board compatibile di qualunque produttore, perchè vista la mia inesperienza,di daneggiare una board da 40-50€ non mi va.
Con cio' se mi volete bannare fatelo pure, non mi suicidio per questo.. ma sappiate che state urinando fuori dal vaso. Di scuro non ho detto nulla di illegale e non ho letto da nessuna parte che nel forum non si possa parlare di cloni o compatibili: me lo fate leggere nel regolamento del forum (dov'è?) e mi scuso, altrimenti evitiamo ulteriori polemiche.. grazie.

Torniamo IT.

@gigardu: l'automazione è già esistente e pilotata dalla sua scheda e radiocomandi, con tutte le sicurezze del caso (controllo resistenza avanzamento, fotocellule etc). Non si tratta di fare nessuna strana procedura.. semplicemente comunicare alla scheda tramite gli appositi ingressi (già usati per attravero il citofono) che si vuole aprire/chiudere un'anta o due. Quindi utilizzando gli input previsti (semplicei contatti NA) non faccio alcuna modifica pericolosa o illegale.
Quello che dici è corretto se si tratta di pilotare dei motori direttamente (perchè servono le sicurezze, la luce, bla bla bla), ed è pure giusto.
« Last Edit: November 12, 2012, 04:36:58 am by extreme79 » Logged

Pages: 1 [2] 3   Go Up
Jump to: