Go Down

Topic: Primo ATmega328 in pensione (Read 646 times) previous topic - next topic

pelletta

Ragazzi festeggiamo!
L'atmega328 montato sulla prima arduino2009 che ho comprato più di tre anni fa ha deciso di non funzionare più, credo che ho raggiunto il limite delle scritture della flash perchè non ho fatto mai corti o cose del genere, l'ho trattato sempre con molta cura.
Lo sketch che c'è dentro funziona ancora ma non riesco più in nessun modo a caricarne di nuovi; ho provato anche con la programmazione HV del dragon ma non ne vuole sapere.
Non cerco più di recuperarlo ma lo metto da parte e ci farò un portachiavi immergendolo nella resina in ricordo alle tante soddisfazioni che mi ha dato :)


cece99


Ragazzi festeggiamo!
L'atmega328 montato sulla prima arduino2009 che ho comprato più di tre anni fa ha deciso di non funzionare più, credo che ho raggiunto il limite delle scritture della flash perchè non ho fatto mai corti o cose del genere, l'ho trattato sempre con molta cura.
Lo sketch che c'è dentro funziona ancora ma non riesco più in nessun modo a caricarne di nuovi; ho provato anche con la programmazione HV del dragon ma non ne vuole sapere.
Non cerco più di recuperarlo ma lo metto da parte e ci farò un portachiavi immergendolo nella resina in ricordo alle tante soddisfazioni che mi ha dato :)



Che sketch ha dentro?
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

pelletta

L'ultima cosa che ci ho caricato fa funzionare due shift register, un 74hc595 e un cd4021, nulla di impegnativo comunque.
Non usavo nemmeno la seriale o qualcosa che potesse dare in qualche modo fastidio alla programmazione, nemmeno usavo i pin per l'isp e la seriale.
Sono convinto che è entrato in andropausa

flz47655

Il micro ha un valore nominale di 10.000 scritture, in 3 anni (1095 giorni) sarebbero sulle 9/10 scritture al giorno, ti torna?  :D

pelletta

Avoglia ;)
Ha fatto periodi di riposo ma anche giorni di fuoco, soprattutto agli inizi... 10 programmazioni le facevo in mezz'ora :smiley-sweat:

flz47655

Ti ci voleva un RAM non una Flash :)

leo72

Benvenuto Bud nel Club dei Bruciachip  ]:D
Sei 2° classificato, dopo di me ovviamente  :smiley-yell: :smiley-yell:
E detengo anche il record di (non) durata dato che il mio 328 l'ho fatto fuori in 1 annetto e mezzo  XD

pelletta

Il fatto è che QUESTO non l'ho bruciato ;)
Altrimenti in passivo ho un attiny13a e un atmega8, entrambi passati a miglior vita con 12V, per non parlare delle esplosioni di transistor soprattutto i primi tempi che sperimentavo

leo72

Ma anch'io il mio non l'ho bruciato fisicamente, sono giunto al termine della sua vita utile consumando tutti i cicli di riscrittura della Flash. Non ti ricordi che un paio di mesi fa ho aperto anch'io un thread simile al tuo per annunciare la dipartita del mio primissimo Atmega, quello che era installato sulla UNO che comprai nell'ottobre del 2010?  ;)

pelletta

Si si, ricordo... quel giorno pioveva pure :smiley-yell:

leo72


Si si, ricordo... quel giorno pioveva pure :smiley-yell:

e si fece buio su tutta la terra  :smiley-yell:

Madwriter

#11
Nov 08, 2012, 10:39 am Last Edit: Nov 08, 2012, 10:42 am by Madwriter Reason: 1
http://www.laquilone.com/catalogo/catalogoView.asp?catID=290&ID=618
ecco questo vende resina per inclusione(peccato solo da 1kg) :D mi raccomando non lasciate li a marcirli vi hanno aiutato per piu di un anno entrambi i chip!  :smiley-mr-green:
o qui costa meno http://www.antichitabelsito.it/resina_poliestere_trasparente.htm
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Go Up