Pages: [1] 2   Go Down
Author Topic: rilevatore di tensione AC  (Read 2259 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 9
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ciao a tutti,
scusate se può essere una domanda stupida ma non sono riuscito a trovare info a riguardo.
Avrei bisogno di rilevare la presenza di tensione alternata  220 V anche senza nessun carico, non mi interessa misurarla ma solo sapere se c'è.
in effetti tenete presente i cercafase che si accendono se li appoggio su un cavo?
be io avrei l'esigenza di sapere tramite Arduino se arriva tensione; parlo di tensione e non di corrente perché credo che non sia possibile misurare la corrente se non c'è nessun carico.
Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 68
Posts: 1979
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Qualunque cosa tu colleghi alla 230 fa' da carico, quindi corrente passa. Quella necessaria a far funzionare detto carico.
Se puoi quindi inserire qualcosa sulla linea di alimentazione di sistemi semplici ce ne sono tanti

1) Un rele' a 230 V, che sara' eccitato fino a che e' presente l'alimentazione
2) Una lampadina al neon ( quelle a pisello ) con in serie una resistenza. L'attacchi a una fotocellula e metti il tutto in un tubicino schermato dalla luce.
3) Un trasformatore che ti abbassa la tensione in modo da poterla misurare.

poi si passa a schemi piu' complessi

Se invece vuoi una segnalazione senza dover effettuare collegamenti sul 230, si deve andare a misurare il campo elettromagnetico
Logged

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

1) Un rele' a 230 V, che sara' eccitato fino a che e' presente l'alimentazione
+1
Logged


Cagliari, Italy
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 110
Posts: 6981
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

io preferisco la lampadina.
Logged

Code fast. Code easy. Codebender --> http://codebender.cc/?referrer=PaoloP

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 9
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

vi ringrazio per le risposte,
lasoluzione della lampadina la vedo in po contorta,
per quanto riguarda il relè come funziona, cioè pilotare un relè da arduino è una cosa ma un relè che pilota arduino... che tipo di relè dovrei prendere uno che ammette un ingesso a 220v e mi dà un'uscita a 5v, potreste indicarmi qualche moello?
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 520
Posts: 12322
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Guarda questo link, la soluzione è più "sofisticata" ma almeno è tipicamente Arduiniana; quello che ti interessa è lo schemino superiore dei due, ovviamente devi raddoppiare la R di ingresso visto che lavori a 220V e non a 120V
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 68
Posts: 1979
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

vi ringrazio per le risposte,
lasoluzione della lampadina la vedo in po contorta,
per quanto riguarda il relè come funziona, cioè pilotare un relè da arduino è una cosa ma un relè che pilota arduino... che tipo di relè dovrei prendere uno che ammette un ingesso a 220v e mi dà un'uscita a 5v, potreste indicarmi qualche moello?

Peccato non ti piaccia la lampadina, e' il sistema piu' durevole negli anni. Comunque e' vero, e' piu' complicato da realizzare.

Per il rele'... uno qualsiasi che abbia la bobina a 230Vac ( che collegherai appunto sul 230 Vac ) .
 Poi metti i contatti  C e NC  ( Comune e Normalmente Chiuso ) del rele',  uno a massa e l'altro su un pin di Arduno.
Allo stesso pin di Arduino colleghi una resistenza ( da 2.2k fino a 10 K ) con l'altro capo al +5V . Si chiama resistenza di Pullup e serve a mettere l'ingresso in HIGH quando verra' a mancare l'alimentazione sul rele'
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 9
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ma non esiste un sensore che da collegare direttamente ad arduino che mi dice se c'è o non c'è tensione;
per gli schemi con resistenza e relè esiste qualcosa da acquistare già pronto?
Logged

Genova
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 38
Posts: 3269
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

La sua domanda si semplifica in "ho bisogno di input 220vac".

In un impianto domotico allacciato alla rete elettrica di alimentazione civile  (220-230vac) si necessita spesso che il microcontroller verifichi la presenza di tensione sull'utenza comandata per i seguenti motivi:
1) il micro potrebbe richiedere la verifica del comando, ovvero se è stato effettivamente portato a termine (in caso contrario segnalare un guasto)
2) un utenza comandata dall'uomo ma connessa al micro deve essere tenuta in considerazione se è ON/OFF
3) un utenza controllata con relè passo-passo ha un comando digitale da MCU di tipo impulsivo quindi non si può conoscere lo stato dell'utenza leggendo il pin.

per questi motivi si può aver bisogno di molti input 220vac e l'uso di molti relè permanentemente alimentati può andare bene, ma è una soluzione dispendiosa di energia e denaro in componenti.

puoi trovare diversi schemi su google scrivendo "220v  detect"
Questi sono quelli che avevo tenuto in archivio per valutarne un impiego, ma non so quella resistenza da 1W che scalda non è proprio la mia priorità

http://www.pclaboratorio.com/myprojects/led220.htm
http://forums.parallax.com/showthread.php?127142-Detect-220V-signal
http://www.baronerosso.it/forum/circuiti-elettronici/65898-led-220-vvolt.html
http://ruggedcircuits.com/html/circuit__26.html


ciao
« Last Edit: November 08, 2012, 01:36:42 pm by pablos » Logged

no comment

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 68
Posts: 1979
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ci pare di capire che tu non sappia usare un saldatore.
Anzi, forse nemmeno lo hai.
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 9
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

il saldatore lo ho ma hai centrato a pieno la questione!!!
Logged

Genova
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 38
Posts: 3269
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Se lo vuoi già fatto certo che esistono, devi andare su componenti PLC che sono piuttosto carucci

esempio
4 in http://www.moxa.com/product/200802011022486814.htm
2 in http://www.wago.com/wagoweb/documentation/750/eng_dat/d07500405_00000000_0en.pdf



un altra soluzione: minilampada a siluro 220v a neon o a led di fronte a un fotoresistore il tutto dentro un tubetto di termorestringente abbastanza spessa da darne una certa rigidità
http://www.vimar.it/it/it/catalog/product/index/liv/L1270L2070/code/13661
qui leggi fornitura minima 50pz, ma è per i grossisti, da un fornitore al dettaglio ne puoi comprare anche uno, sti maledetti vendono anche ai privati con gli stessi sconti degli installatori .... non ho parole .... solo parolacce.
Era un piccolo sfogo ...  smiley-twist

ciao

Ho visto dopo che ti era già stato suggerito  smiley-grin
« Last Edit: November 08, 2012, 02:50:52 pm by pablos » Logged

no comment

MC
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 14
Posts: 917
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ma un bel mid400 con una rete rc in ingresso vi fa tanto schifo?
Logged

Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

Genova
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 38
Posts: 3269
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ma un bel mid400 con una rete rc in ingresso vi fa tanto schifo?

Perchè invece di scrivere ste minchiate di frasi non fai come tutti noi che forniamo schemi, spiegazioni e link?
I link che ho messo prima non sono optocoupler con rete RC?
Spiega dai.... se è diverso da quanto proposto sopra illuminaci, siamo tutti qui per imparare, ma se fai il maestro almeno fallo fino in fondo.
Logged

no comment

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 68
Posts: 1979
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

non lo vuole usare il saldatoreeeeeeeeeee

Pensiamo a qualcosa di gia' pronto, che non costi una cifra.
Vi viene in mente ad esempio un oggetto di uso comune, modificabile semplicemente, per adattarlo all'uso ?

Non so', un fornelletto per le piastrine delle zanzare
Una radio sintonizzata su Radiomaria, che quando si zittisce  (!!!) con un microfono Arduino se ne accorge.
Una lampada di emergenza, con un pin di Arduino collegato al posto della lampada ( previo inserimento di diodo per ridurre la tensione )
Logged

Pages: [1] 2   Go Up
Jump to: