Go Down

Topic: Come usare il ne555 (Read 8 times) previous topic - next topic

toti94

Che sbadato  :smiley-sweat: è vero il ponticello era errato.
Comunque con le varie prove ho notato che:
- cambiando il C da 10nf con uno da 100nf, l'intermittenza non cambia, oppure cambia di pochissimo e non è visibile
-più grande è la capacità del condensatore sul pin 2, più grande è il valore delle resistenze, più è bassa la frequenza
-più bassa è la capacità del condensatore sul pin 2, più bassa è il valore delle resistenze, più è alta la frequenza
-mettendo 2 resistenze da 1k e un condensatore da 47µf si ottiene una frequenza di 10.23188 Hz :) compito svolto prof :D (naturalmente l'ho visto  funzionare XD)
- in fine posso dire che utti e due integrati funzionano xD

Michele Menniti

Ora rileggiti i tuoi primi post e dimmi se i miei "cazziatoni" non ti hanno fatto bene  ;) Vedi che è un'altra cosa quando con buona volontà e pazienza ci si mette a fare le cose? ora hai imparato ad usare il 555 come monovibratore astabile e d'ora in poi puoi aiutare chiunque dovesse avere a che fare con questo integrato, oppure consigliarlo quando serve generare una qualche frequenza e non si vuole usare un micro. Grazie per le prove e complimenti per i risultati, ora sono fiero di te! XD
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

erpomata

Si però non lo smontare e lascialo così.
Altrimenti si ricomincia :smiley-eek: =(

Michele Menniti


Si però non lo smontare e lascialo così.
Altrimenti si ricomincia :smiley-eek: =(

azz che sfiduciato :smiley-yell: tranquillo erp, lui ieri lo ha smontato e rimontato proprio per imparare, ha fatto lo stesso errore perché non si è andato a guardare lo schema, ma ora sa che (due su due) il circuito funziona e se non funziona è perché sbaglia lui e deve ricontrollare per bene i collegamenti ed i valori, quel led non smetterà mai più di lampeggiare, continuerà anche con la pila scarica :smiley-mr-green:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

erpomata

hahahha
Ha inventato il moto perpetuo

Go Up