Go Down

Topic: ATmega328P a 3.3V, funziona I2C? (Read 4674 times) previous topic - next topic

Michele Menniti

puoi fare una prova su un pezzo libero: metti una pista per ogni dimensione da 1 a 8mils, una accanto all'altra, ad un certo punto diventeranno tutte uguali ed avrai capito qual'è lo spessore minimo  ;)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72


Ho un integrato che funziona a 3.3V che si interfaccia all'arduino tramite I2C; al momento non posso fare un adattatore di livello per il bus pertanto ho pensato di alimentare anche l'atmega a 3,3V.
Che ne pensate, funzionerà ugualmente?
E' necessario anche portare il clock a 1 MHz?
Ringrazio tutti in anticipo

Il 328 lavora a 3V3 anche ad 8 MHz. Inoltre la 2-wire è gestita via HW, non avrai problemi. Casomai potresti avere una frequenza del bus ridotta visto che questo valore dipende dal clock di sistema. Ma non penso rappresenti un problema.
Ricordati solo che le pull-up vanno poi tarate per 3V3, per avere sempre i 3 mA richiesti dal bus. Quindi 1100 ohm, per cui 1K.

uwefed

Controlla se l' integrato I2C sopporta 5V su sda e scl. alcuni lo fanno.
Ciao Uwe

pelletta

@ Leo: grazie del consiglio!
@ Uwe: Già verificato, vuole al massimo 3.6V

uwefed


@ Leo: grazie del consiglio!
@ Uwe: Già verificato, vuole al massimo 3.6V

peccato ...

pelletta

Ragazzi, e adesso come lo saldo? :smiley-eek:



Scusate per la foto sfocata, ho prestato il cavalletto

flz47655

Mmmh.. la vedo male, molto male

Michele Menniti

Spero tu non stia scherzando altrimenti alla fine mi sentirò uno mbecillo :smiley-sad-blue:
passa il flussante se lo hai
prestagna i pad di spigolo
poggia il micro e salda il pin di spigolo che ti viene più comodo
fai una passata senza scrupoli di saldatore e stagno e salda tutti i pin, senza badare ai corti
fai una sana passata di treccia dissaldante ed i corti spariranno

se non hai la treccia ti spiego un altro sistema
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72


Ragazzi, e adesso come lo saldo? :smiley-eek:

Il buon vecchio sputo fa miracoli  :smiley-yell:

Scherzi a parte, spero che tu abbia la mano ferma  ;)

Michele Menniti

mi sa tanto che c'ha presi per il cu... noi qui a suggerire e lui se n'è andato a dormire dopo aver saldato tutto per bene ]:D
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

flz47655

Secondo me è ancora a posizionarlo..

leo72


Secondo me è ancora a posizionarlo..

Non ha preso bene la mira con lo sputo ed ora è a pulire qualcosa  :smiley-yell:

flz47655

Su youtube ho visto tipi che utilizzavano l'aria calda o che saldavano col micro a pancia in su..
Li la vedo molto dura, dovrebbe agganciare un ago al saldatore per saldare pin to pin..  ]:D

pelletta

Ho finito, tranquilli.
C'è voluto un mare di tempo solo per posizionarlo, a saldarlo ci ho messo meno di un minuto

Michele Menniti

l'unica è il cream con l'aria calda, visto che non li ha la tecnica suggerita certamente crea diversi corti, ma se la treccia è di buona qualità (come quella che ho io, presa da RS a circa 1,5€/mt) si tira tutto lo stagno che è una favola, restano i pin così puliti che viene il dubbio che non siano saldati, garantito.
hai saldato pin-to-pin con una punta normale?
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up