Go Down

Topic: ROV (Read 6181 times) previous topic - next topic

sciorty

Quella del peso è una buona notizia ma quella del motore mi lascia ansioso, era una parte che avevo dato per facile nel progetto e invece chissà come lo isolo ora un motore!
La configurazione perciò che te ne pare? Eliche, motori,ESC e batteria. Considerando che i motori assorbirano picchi di 21A e saranno 4 (ma all'inizio 3) e la batteria da una costante di circa 120A mi resterebbero 40 begli ampere per poter alimentare led e logica. Oppure sto sognando?

Per quanto riguarda la videocamera, se invece mandassi solo il video dell'uscita AV? dovrebbe bastarmi un doppino per segnale e massa, ma non so se serve uno degli adattatori che hai detto tu in questo caso..

sciorty

Intanto vedevo che alcuni usano delle pompe di sentina perchè sono di per loro waterproof. Il problema è che sono brushed, costano quasi più del motore con l'esc messi assieme e quella più piccola(500) si ciuccia 12V 2.1A e circa 17€. Per un rov hanno usato una 750-1000, quindi ancora peggio, e non saprei come pilotare grosse correnti a parte che con dei relè(che poi mi permetterebbero solo accensione e spegnimento).
In sostanza dovrei impermeabilizzare i brushless :\

lesto

se vai sui brushless per modellini di navi trovi cose già fatte, oppure puoi farti un'idea per l'impermeabilizzazione che usano.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

sciorty


La configurazione perciò che te ne pare? Eliche, motori,ESC e batteria. Considerando che i motori assorbirano picchi di 21A e saranno 4 (ma all'inizio 3) e la batteria da una costante di circa 120A mi resterebbero 40 begli ampere per poter alimentare led e logica. Oppure sto sognando?


Lesto, che te ne pare? Giusto per avere un'orientamento!
Le eliche le sto vedendo in base a quelle già viste su altri rov, oppure queste..

lesto

che quelli sono motori da aereo, non da barca.
meglio se ti fai una cultura, il forum giusto è http://www.rcgroups.com/boats-54/?s=cd84ea88ed48da539d7f2e64218b1907&
in italiano conosco http://www.baronerosso.it/forum/motoscafi-con-motore-elettrico/
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

sciorty

Uhmm ok ma come dimensionamento dell'elettronica c'ero? Questo chiedo da un po' :D

lesto

alla grande, con la batteria che hai scelto i motori pussono arrivare a 2560mAh*45C = 115200mA = 115A. quindi puoi alimentare in sicurezza 115A max/25A a motore = 4 motori e ti avanzano 12A per servi e elettronica (direi più che sufficienti).
certo la batteria poi non ti durerà nemmeno 10 minuti.
Io consiglio di dimezzare la C di scarica e raddoppiare i mAh della batteria, così raddoppi la durata "del viaggio"

occhio ai cavi che usi per portare la corrente! devono essere delle giuste dimensioni o li fai arrosto! cerca la tabella AWG che ti dice in base alla dimensione del cavo quanti A può trasportare. Probabilmente in uscitia alla batteria ti servirà un signor cavo, che mano a mano che si divide diventa sempre più sottile.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

leo72


certo la batteria poi non ti durerà nemmeno 10 minuti.

cavolo....  :smiley-eek:
Ma non conviene a 'sto punto portare giù anche l'alimentazione?

Madwriter



certo la batteria poi non ti durerà nemmeno 10 minuti.

cavolo....  :smiley-eek:
Ma non conviene a 'sto punto portare giù anche l'alimentazione?

io lascerei cmq la batteria giusto come batteria tampone,se tranci i cavi, puoi utilizzare una bomboletta di co2 un elettrovalvola e un palloneper farlo salire in superfice  ;)
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

astrobeed


certo la batteria poi non ti durerà nemmeno 10 minuti.


Cominciamo col dire che vuole usare motori esagerati, mica deve volare, deve solo muoversi, a bassa velocità, in acqua in una condizione di quasi equilibrio.
Al massimo gli serve una potenza di 50W per motore, e sono già tanti, con una LiPo onboard da 4000 mAh ha autonomia per almeno un paio di ore se non deve contrastare forti correnti.
Per le eliche servono quelle specifiche per sottomarini, quelle per motoscafi non vanno bene sia come dimensioni che come rpm richiesti, si trovano su i siti specializzati in sottomarini RC con tanto di alberi, giunti e guarnizioni a tenuta d'acqua, i motori devono essere lenti, al massimo 450/500 kV, esistono appositi BLDC per uso navale, però costano cari, quelli per uso aeromodelli e automodelli non vanno bene per essere accoppiati direttamente all'elica a meno di non usare un riduttore di giri.



astrobeed


Ma non conviene a 'sto punto portare giù anche l'alimentazione?


Dipende dalle dimensioni del mezzo, portare molti Ampere su un cavo lungo 100 metri, se non di più, richiede una grossa sezione dei fili con tutti i problemi di peso e rigidità che questo comporta, su un rov di piccole dimensioni è meglio usare una batteria onboard.
Nei rov "veri" l'alimentazione arriva si tramite il cavo però è ad alta tensione AC in modo da ridurre la sezione del cavo anche con grosse potenze impegnate.

Madwriter



Ma non conviene a 'sto punto portare giù anche l'alimentazione?


Dipende dalle dimensioni del mezzo, portare molti Ampere su un cavo lungo 100 metri, se non di più, richiede una grossa sezione dei fili con tutti i problemi di peso e rigidità che questo comporta, su un rov di piccole dimensioni è meglio usare una batteria onboard.
Nei rov "veri" l'alimentazione arriva si tramite il cavo però è ad alta tensione AC in modo da ridurre la sezione del cavo anche con grosse potenze impegnate.

però potrebbe sfruttare qualche modo per avere un pò di corrente no?qualche ventolina con una dinamo oppure mmm non so se la peltier funziona anche con freddo(visto che laggiù farà freddino), oppure si porta a spasso un pò di idrogeno e si fa una pila a combustibile che ne so un pò di fantasia per non restare mai a secco  :smiley-mr-green:
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

astrobeed


però potrebbe sfruttare qualche modo per avere un pò di corrente no?qualche ventolina con una dinamo


L'energia prodotta con un simile sistema è meno di quella che sprechi per far girare la ventola, ovvero la forza aggiunta per avanzare richiede più energia di quella che produci.

Quote

oppure mmm non so se la peltier funziona anche con freddo(visto che laggiù farà freddino)


La Peltier può produrre energia elettrica, è una macchina reversibile, però oltre ad essere bassa l'efficienza c'è il piccolo problema che devi avere un grosso gap termico tra i due lati, tipicamente 70° per sfruttarla al massimo, e dentro il rov non fa caldo, la temperatura è la stessa dell'acqua.

Quote

, oppure si porta a spasso un pò di idrogeno e si fa una pila a combustibile che ne so un pò di fantasia per non restare mai a secco  :smiley-mr-green:


Non è più semplice mettere una seconda batteria di piccola capacità, p.e. da  1000 mAh, che viene commutata in automatico se la batteria primaria è scarica o è in avaria con relativo allarme sulla stazione di comando, si avrebbero diversi minuti di autonomia, parliamo di un piccolo rov, che consentono sicuramente di tornare in superficie e/o attivare un sistema di emersione d'emergenza come il pallone gonfiato tramite bombolino di CO2.


lesto



però potrebbe sfruttare qualche modo per avere un pò di corrente no?qualche ventolina con una dinamo


L'energia prodotta con un simile sistema è meno di quella che sprechi per far girare la ventola, ovvero la forza aggiunta per avanzare richiede più energia di quella che produci.

un sistema del genere potrebbe aver senso se ti ancori al fondo e sfutti le correnti marine.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Madwriter

mettere una seconda batteria ai fini pratici è semplice , ma sfruttare un sistema alternativo ti può portare ad imparare qualcosa,qui non stiamo costruendo un ROV militare si tratta pur sempre di hobby e spaziare i vari argomenti fa sempre piacere  ;)
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Go Up