Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Determinare se una luce è accesa con Arduino  (Read 204 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 75
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Salve a tutti ragazzi, spero dia ver beccato la sezione giusta.

Stavo smanettando un pò con Arduino e la 220V.

Volevo sapere se c'era un modo per far capire ad Arudino che la Luce x è accesa.

Mi spiego meglio, la mia idea è quella di fare un programmino che si colleghi ad Arduino tramite LAN ad esempio e gli DICA spegni la luce 1 che sarà collegata al PIN 13.

Arduino andrà a verificare se La luce è accesa nel caso la spegnerà. Per realizzare questo so bene che ho bisogno di un Rele ogni pulsante collegato alla LUCE X sarà collegato ad un Rele quindi arduino sarà collegato a questo RELE come se fosse un ulteriore pulsante fisico a muro (anche se sarà virtuale). La cosa che mi lascia perplesso è come fare a far capire ad Arduino che la luce è accesa, mi immagino una sorta di ciclio del tipo

Code:
while(luceaccesa == ON){
   writePin(13,1);
}

nel momento in cui la variabile luceaccesa == OFF allora andrà avanti con il suo codice...

Mi potreste gentilmente fornire indicazioni in merito?

Grazie a tutti
Logged

ivrea (to)
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 57
Posts: 3513
miaaao ^-^
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Beh, se Arduino deve memorizzare se la luce è accesa oppure no, è semplice. Metti una variabile a 1 quando accendi il rele e a 0 quando spegni il rele.
La memoria in Arduino la fa la tua variabile (si dice variabile di stato), magari invece di 1 e 0  un ON e un OFF.
Basta che dichiari due
Code:
#define ON 1
#define OFF 0

Però... un'altra cosa è sapere se VERAMENTE la luce è accesa/spenta.  Se nell'impianto dai anche la possibilità manuale di accendere/spegnere la cosa si complica.
Logged

my name is IGOR, not AIGOR

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 75
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Si lato software non ho problemi diciamo, la cosa che voglio (forse non mi sono spiegato benissimo), è capire quando manualmente si accende la luce. La vera domanda è questa, come faccio a far capire ad Arduino che la luce è accesa?
Logged

ivrea (to)
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 57
Posts: 3513
miaaao ^-^
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Okay, lato software non credo puoi fare nulla. Cioè è lato HW che ci dovrà essere un segnale digitale in ingresso che dica se la luce è accesa o spenta. Lato codice userai questo input per sapere lo stato della luce.
Una idea banale è avere una fotoresistenza per sapere se la luce è accessa. 
Ma un elettronico ti potrà dare una idea migliore della mia lato HW.  Forse dal rele si può ricavare una informazione che dica il suo stato.
Ma credo sia importante capire che tipo di rele vuoi usare e se l'azione manuale sulla luce agisce anche sul rele.
Logged

my name is IGOR, not AIGOR

Switzerland
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 82
Posts: 4192
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

... guarda l'allegato !

Guglielmo

P.S. : Credit to Brunello


* Rilevazione tensione 220v.pdf (73.35 KB - downloaded 31 times.)
« Last Edit: March 27, 2014, 11:04:25 am by gpb01 » Logged

Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 75
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao Gugliemo grazie, ma non capisco molto di quello che sta nell allegato, potresti spiegarmi? grazie scusa ma su alcune cose sono abbastanza indietro.

Per farvi capire io attualmente ho dei pulsanti al muro a molla che vengono cliccati e poi ritornano nella posizione originale, se uso il pulsante della camera 1 accendo la luce, se uso quello della camera 2 la spengo, se uso nuovamente quello della camera due accendo la luce.

Io dovrei collegare arduino nello stesso modo e qui ok, come faccio perlò a collegare questo rele in modo che arudino capisce che la luce è accesa?
Logged

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 234
Posts: 20196
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ci sono piú possibilitá di determinare se una utenza (lampadina) é accesa o no. Le possibilitá si distinguono nella sicurezza o incertezza di determinarlo e nella complessitá del circuito.

prendiamo l' allegato di Gugliemo
in fila ascendente riguarda la sicurezza di determinare l'acensione:
* senza figura: memorizzi lo stato dell uscita in una variabile o leggi lo stato della uscita
* Figura 0 (in alto a destra) controlli se l' interuttore che alimenta il relé che chiude il circuito lampada é acceso
* Figura D controlli se il relé é attivo o no
* Figura B e A controlli la presenza di alimentazione sulla lampadina
* non menzionato: misuri la corrente della lampadina
* Figura C misuri la luce che fa la lampadina

Ciao Uwe
Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 75
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

supponiamo che volessi utilizzare la figura A, dovrei utilizzare un Foto accoppiatore quello andrebbe collegato al rele ed arduino e da li leggere i valori giusto???

Che caratteristiche deve avere questo foto accoppiatore?
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 6
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao,
mi trovo nella stessa situazione di bircastri.. che fotoaccoppiatore usare? La "Figura A" del PDF di gpb01 mette una resistenza in serie ad un condensatore, ma non mi è chiaro che tensione aspettarmi sui pin del componente. Vedo che esistono dispositivi da 1 a 70 volt!

Ciao e grazie,
Matteo
Logged

ivrea (to)
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 57
Posts: 3513
miaaao ^-^
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Risponderanno gli elettronici esperti.
Volevo solo puntualizzare una cosa: OCCHIO ALLA 220V, ci si può far male o rovinare qualche hw.  smiley-eek-blue
Logged

my name is IGOR, not AIGOR

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 6
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ho trovato questo: http://www.robot-italy.com/it/1187-acs714-current-sensor-carrier-30-to-30a.html

Secondo me potrebbe essere la soluzione con il miglior rapporto sbattimento/prezzo, che ne dite?

Ciao,
Matteo
Logged

Switzerland
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 82
Posts: 4192
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

La "Figura A" del PDF di gpb01 mette una resistenza in serie ad un condensatore, ma non mi è chiaro che tensione aspettarmi sui pin del componente. Vedo che esistono dispositivi da 1 a 70 volt!

Occhio a non confondere la massima tensione che può pilortare con la "corrente che necessita" dal lato LED ....

Ricordatevi che da un lato avete semplicemente un LED e quel circuito RC e calcolato per limitare la CORRENTE che scorre nel LED ! ATTENZIONE ... quei capi sono comunque connessi alla rete (220V) quindi NON vanno toccati con le dita e devono essere ben isolati !!!

Dall'altro lato ... dovete solo pilotare i 5V di Arduino quindi ... anche il più scamuffo degli optoaccoppiatori ... è in grado di commutarli  smiley-lol smiley-lol smiley-lol

Guglielmo
Logged

Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 37
Posts: 1478
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
Ho trovato questo: http://www.robot-italy.com/it/1187-acs714-current-sensor-carrier-30-to-30a.html

Secondo me potrebbe essere la soluzione con il miglior rapporto sbattimento/prezzo, che ne dite?

Dipende da cosa c'e' collegato, con lo schema del fotoaccoppiatore controlli se c'e' una tensione ai capi del carico, con il sensore di corrente che citi controlli se appunto sta' scorrendo una corrente.
Visto che lo schemettino del fotoaccoppiatore era per controllare se uno scalda acqua era alimentato o no, non puoi usare un sensore di corrente, dato che non vi sarebbe prelievo di corrente quando il termostato ( sullo scalda acqua ) e' attivo

Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 75
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao ragazzi, quindi come possiamo risolvere il nostro problemi ciò?
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 6
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao,
su un altro thread che ho aperto ieri (in inglese) è uscita questa idea, che secondo me non è niente male.

http://forum.arduino.cc/index.php?topic=228490.msg1650487#msg1650487

Ciao!
Matteo
Logged

Pages: [1]   Go Up
Jump to: