Go Down

Topic: contachilometri digitale tramite gps (Read 3 times) previous topic - next topic

astrobeed


nelle auto non bisogna attaccarsi a niente per avere il clock della velocita  di solito si trova attaccato all' autoradio 


Non è detto che sia presente, anzi sulle auto più recenti dove hai una plancia di controllo unificata la connessione è tramite can bus (OBD) direttamente con le centraline.
Vado a memoria pertanto potrei anche sbagliarmi, però il segnale SVC, speed velocity control, previsto sul connettore ISO per le autoradio, ed è un segnale opzionale, non è esattamente la velocità del veicolo, è una rappresentazione di come deve cambiare il volume in funzione della velocità ed è legato alle caratteristiche del veicolo, ovvero ad una certa velocità il segnale è diverso tra due auto diverse, cosa logica visto che il rumore interno a 100 km/h non è certo lo stesso tra una fiat Punto e una Mercedes  :)
Da notare che il segnale SVC non è presente su tutti i veicoli dotati di controllo volume, esistono anche altri standard, p.e. il GALA, si interfaccia al can bus, che vengono adottati dai produttori, p.e. da Volkswagen.

gingardu

mah..   secondo me quello deve essere per forza  il segnale odometrico  (tot impulsi per giro ruota)

 poi e l'autoradio che che ha un impostazone  che tu la regoli e decidi tu quanto ti piace aumentarla diminuirla  almeno sulla mia autoradio funziona cosi

oppure  sta al navigatore fare la calibrazione tot impulsi tot metri percorsi
(gomme nuove o gomme quasi alla fine)

almeno il navigatore integrato nella autoradio  che ho montato  personalmente sulla della mia macchina funziona cosi,

in caso di assenza del segnale gps funziona lo stesso  affidandosi a quel segnale che preso semplicemente da un cavo all'interno dell'auto,  (oltre a quello anche il segnale di luce retromarcia per completezza)

e con una regolazione all'inteno dell'autoradio (tramite i menu) regolo anche quanto deve alzarsi il volume in base alla velocita  

Le cose si possono considerare facili in due casi: quando le si conosce bene o quando non le si conosce affatto...

niki77

Si, il segnale nel connettore ISO è odometrico, ricordo che quando montai il mio primo navigatore becker lo utilizzai,poi nell'apparecchio si faceva una procedura per calibrarlo.
Il punto è che non sono sicuro che sia presente in tutti i veicoli, soprattutto in quelli che hanno già tutto il sistema audio integrato.
Invece via EOBD questo dato deve essere disponibile per legge su tutti i veicoli prodotti in date superiori al 2003.
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

gingardu

alla fine trasferire il dato che ti serve dalla  eodb  sull'arduino   potrebbe essere un casino
Le cose si possono considerare facili in due casi: quando le si conosce bene o quando non le si conosce affatto...

xufu

guardate questoo http://www.janspace.com/b2evolution/arduino.php/2010/06/26/scooterputer

ma gps proprio no? cioè ok che ho un padre elettrauto, ma di sicuro prima di metter mano sulla macchina per sta cosa mi apre la testa a me :)

Go Up