Go Down

Topic: Scelta dello stagno (Read 3 times) previous topic - next topic

AnTrea

Nov 20, 2012, 08:33 pm Last Edit: Nov 20, 2012, 08:35 pm by Trisonic Reason: 1
Salve ragazzi

Ho qualche dubbio circa lo stagno da usare per le saldature comuni e quelle per smd.

Ho sempre usato un vecchio rocchetto di stagno lead free di mio padre con queste caratteristiche: Sn 96/ Ag 4 ; 7/32 d0.8
Quindi un classico lead free.

Poi ho un cinesissimo 60/40 2.25% di flux... praticamente questo: http://www.ebay.it/itm/0-8mm-Tin-Lead-Rosin-Core-Solder-Soldering-Wire-63-37-/180926762114?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item2a20134c82

In giro per la rete leggo che le migliori leghe di stagno per saldare sono le vecchie 60/40, quindi pensavo di andare sul sicuro con lo stagno cinese: una schifezza!
Quando saldo ho un effetto "grumi", a temperature di 350° (ben tarati sul mio saldatore) si raffredda molto velocemente e male... addirittura ho l'impressione di fare saldature a freddo... spesso mi trovo a ritoccare le saldature per ottenere qualcosa di visivamente accettabile.
Quello di mio papà, lead free, è una bomba... mi trovo benissimo. Niente effetto grumi, niente saldature fredde e non devo insistere con la punta per avere saldature decenti.
L'ho provato sugli smd (0.8mm sono un pò tanti però mi arrangio!) e ho ottime saldature.

Quindi: è lo stagno cinese che è una ciofeca o è falso quello che scrivono in rete che il vecchio 60/40 è meglio del lead free?
Cosa ne pensate?

Tra l'altro, con il lead free NON ho gli effetti di questo video:
http://www.youtube.com/watch?v=Xy0HPRbvc_Q
Arduino, MODs e DIY: blackstufflabs.com

leo72

Io uso il classico 60/40 Sn/Pb e mi trovo bene. Ho anche il senza piombo ma non mi piace: come si vede in quel video, ci mette di più per sciogliersi.

cece99

Guarda, io uso uno stagno Winner Cod. 495237894.3 e è fantastico ma non economico (40 euro per mezzo chilo di stagno) ma x gli smd (0805) che saldo va benissimissimo
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

AnTrea

Quindi vi trovate meglio con il 60/40?
Arduino, MODs e DIY: blackstufflabs.com

Testato

il fatto che e' meglio il 60-40 lo si dice in ambito hobbiestico, perche' e' piu' facile da usare, si sglioglie a temperature piu' basse, e' piu' malleabile, costa meno.
ma se tu ti trovi bene con il lead free non ha senso tornare indietro
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Go Up