Go Down

Topic: Ventola Per simulare il vento in Laboratorio (Read 1 time) previous topic - next topic

Freddy65

Ciao, prova questo circuito http://www.electroyou.it/phpBB2/viewtopic.php?f=1&t=21801 , è un regolatore adatto per i motori in alternata.

Ciao.
Arduino 2009

pablos

Ma se non sapete la potenza che ha un motore ventilatore da laboratorio perchè proponete circuitini per trapani?
E se ha bisogno di 10A di spunto? sai dove se lo ritrova quel triak?  :smiley-eek:
no comment

Freddy65

#17
Nov 28, 2012, 09:04 am Last Edit: Nov 28, 2012, 09:14 am by Freddy65 Reason: 1

Ma se non sapete la potenza che ha un motore ventilatore da laboratorio perchè proponete circuitini per trapani?
E se ha bisogno di 10A di spunto? sai dove se lo ritrova quel triak?  :smiley-eek:


Pablos, non volevo dire di utilizzare quel circuito ma di capire se era adatto o adattabile allo scopo, comunque quel regolatore utilizza un SCR ( BT152-800 ) che può lavorare normalmente con correnti fino a 13 A e con picchi non ripetitivi di 200 A, se poi stiamo di fronte ad un ventilatore per gallerie del vento si valuta se conviene adattare il circuito ad esempio con un SCR diverso o utilizzare altre soluzioni.

Ciao.

Arduino 2009

cyberhs

Ho comprato alla METRO un ventilatore con telecomando ad IR che tra le altre funzioni ha proprio quella del "vento".

In pratica, ha tre velocità fisse e se si imposta la velocità più alta, premendo il tasto "wind" cicla qualche secondo su ogni velocità per poi fermarsi e ripartire.

f.schiano

Ragazzi innanzitutto vi ringrazio davvero tutti per le risposte. Mi scuso se ogni volta posto qui i miei problemi ma siete le poche persone a cui posso chiedere consigli in maniera poco formale e non preoccupandomi di sparare ca*****. (naturalmente mi scuso se qualche volta le sparo grosse e vi ringrazio per tutte le volte che mi aiutate)

Detto questo penso di aver capito che la cosa migliore sia quella di comprare un semplice ventilatore e, nel caso non mi bastino le velocita' fornite dal produttore, hackerarlo.

La cosa bella di stare qui e' che tu chiedi e ti danno qualcosa (quasi sempre). Ecco qui cosa mi sono andato a prendere in un altro lab:


Per capirci ha un diametro di 83cm. :) (E' stato bello camminare per Zurigo, di questi tempi, con questa cosa al guinzaglio :) )

Cosa ne pensate? E' semplice modificarla e farmi dare la velocita' che voglio io in uscita?

Grazie,
Fabrizio.

p.s. Scusate se sono un po' off topic. Casomai uwe puo' spostarmi nello spam bar se lo ritiene opportuno :(
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

flz47655

Penso che se glielo smonti non ti presteranno più niente...

f.schiano

Non penso sia un problema. Ho paura di mettere le mani con la 220V sinceramente e quindi vorrei comprare qualcosa di gia' fatto. Conoscete qualcosa? Invece di mettermi io a saldare potenziometro, transistor, resistenze etc?

Grazie.
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

flz47655

#22
Nov 28, 2012, 10:24 am Last Edit: Nov 28, 2012, 10:26 am by flz47655 Reason: 1
Infatti, se puoi comprare un ventilatore regolabile non ha senso smontarne uno già esistente.
Se non hai problemi di prezzo e ne vuoi uno regolabile che faccia molta aria, e con un ottimo design prova a vedere http://www.dyson.it/store/productcat.asp?category=FAN
E' addirittura senza pale, ne avevamo parlato nel forum tempo fa su come funzionava per applicare il principio ai quadricotteri

Ciao

flz47655

http://arduino.cc/forum/index.php?topic=116973.0

Go Up