Pages: [1]   Go Down
Author Topic: [OT] CR2032 e 2 led  (Read 1214 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 294
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare. (George Bernard Shaw)
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao a tutti!! smiley-grin
Allora, avrei bisogno d'accendere due led bianchi con due batterie CR2032 messe in serie, quindi sono 6 volt... ora, ho notato che mettendo i led in parallelo durano pochissimo!!! E visto il prezzo delle batterie, se faccio 10 prove queste prove mi costano 10 euro O.O , volevo sapere da voi come potevo fare per aumentare la durata delle pile...
(in una lucina per la bici, della decathlon che ha due led rossi e due pile da 3 v in serie e dura un bel po'... come mai?)

Come al solito stavo per pubblicare il topic... ma UWE mi ammazza se non metto i dati dei led... xD quindi...
 modello: c500sw4ld, materiale: gan, emissione: bianco
    di tensione 3.2V min, 3,4 V max (20ma)
    corrente inversa: 10u (vr = 5v)
    dissipazione di potenza: 60mW
    intensione luminosa 14.000 mcd min, 16000 mcd max
    picco di corrente diretta: 100m consiglia 20ma avanti le attuali
    scariche elettrostatiche: 2000V
    voti assoluti massimi: ta = 25 gradi celsius
    temperatura di esercizio: da -40 a 80 gradi Celsius
    piombo saldatura: 260 gradi Celsius per 5 secondi
    Ambiente di immagazzinamento: umidità del 60% o meno

Per le batterie non so quanta corrente emettano, ma credo 200/210 mAh
Grazie!! smiley-wink
Logged


Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 2031
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

hai messo le resistenze ai led?
Logged

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 294
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare. (George Bernard Shaw)
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

 smiley-red io ho questa fissa, i led devono fare una bella luce!!  smiley-red e mettendo la resistenza, quindi limitando la corrente al led non saranno luminosi come senza resistenza!!
Quindi da quello che ho capito mi tocca per forza... quello che non mi è chiaro è, perchè serve? cioè in che modo, in questo caso, fa sì che la durata della batteria aumenti, anzi, che si scarichi lentamente...
La resistenza dev'essere di 7 ohm, giusto? (non parlo del valore commerciale)
Grazie!
Logged


Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

smiley-red io ho questa fissa, i led devono fare una bella luce!!  smiley-red e mettendo la resistenza, quindi limitando la corrente al led non saranno luminosi come senza resistenza!!
Quindi da quello che ho capito mi tocca per forza... quello che non mi è chiaro è, perchè serve? cioè in che modo, in questo caso, fa sì che la durata della batteria aumenti, anzi, che si scarichi lentamente...
La resistenza dev'essere di 7 ohm, giusto? (non parlo del valore commerciale)
Grazie!
I led li piloti in corrente, se non metti la resistenza bruci il led. La resistenza devi calcolarla con la formula (V-Vf)/I dove V è la tensione di alimentazione, Vf la caduta di tensione del led ed I la corrente di pilotaggio. Un comune led si pilota mediamente con 20 mA per cui se prendi i 3V della batteria ed un led rosso che ha un Vf di 1,8V, hai (3-1,8)/0,02 = 60 ohm, mettine una da 68 e sei a posto.

Tornando alla durata, le batterie 2032 hanno una capacità media di 200 mAh, per cui con un led pilotato con 20 mA ti durano 10 ore. Se ne metti 2 in parallelo hai una tensione di 3V ed una capacità (2x200)=400 mAh, se ne metti 2 in serie hai una tensione di (2*3)=6V ed una capacità di 200 mAh.
Poi ci sono led più luminosi di altri a parità di corrente consumata. Poi ci può essere un circuito di pilotaggio che magari fa lampeggiare il led velocissimo per cui ad occhio l'intensità è discreta ed il consumo è minore. Poi ci possono essere tanti altri motivi.
Logged


Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 294
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare. (George Bernard Shaw)
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Si, quindi nel mio caso devo fare 6-3,2=2,8   2,8/0,04=70 (non so prima che conti ho fatto xD )
Ma quello che devo ancora capire è: come può la resistenza fare in modo che si scarichi più lentamente?
Logged


Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Per far sì che la batteria si scarichi più lentamente, aumenti il valore della resistenza in modo che passi meno corrente.
Logged


Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 477
Posts: 12282
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Si, quindi nel mio caso devo fare 6-3,2=2,8   2,8/0,04=70 (non so prima che conti ho fatto xD )
Ma quello che devo ancora capire è: come può la resistenza fare in modo che si scarichi più lentamente?

Dai calcoli che stai facendo significa che hai messo i LED in parallelo, giusto? Per scaricare più lentamente devi aumentare la resistenza, ma questo significa erogare meno corrente e quindi diminuire la luminosità, non puoi avere botte piena e moglie ubriaca, ergo massima luce e scarica più lenta, quindi devi trovare a tentativi la resistenza più alta possibile che ti dia una luce soddisfacente, certamente non la massima, prova con 82 ohm invece di 68.
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Oppure, come detto, puoi usare un tipo differente di led che a parità di corrente sia più luminoso. Ad esempio ci sono led da 5000 mcd ma anche 8000/15000/20000. Non per tutti i colori ma puoi cercare qualcosa di un po' più "forte" di quelli che hai.

Oppure facendo lampeggiare velocemente il led: puoi così aumentare la durata della batteria, diminuendo il tempo di accensione del led.

Oppure usare un paio di pile AAA (le mini-stilo) per avere sempre 3V ma con una durata molto superiore, aumentando di poco l'ingombro.
Logged


Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 294
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare. (George Bernard Shaw)
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Leo ti ringrazio per il consiglio ma come al solito il mio problema é lo spazio a disposizione!!! Ci stanno solo quelle pile, al massimo posso aumentare il numero di pile... quello si! Ringrazio anche tutti gli altri per le risposte, smiley-wink oggi faccio qualche prova!! smiley
Logged


Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 294
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare. (George Bernard Shaw)
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Dimenticavo, mi devono arrivare le pile, quindi rimando le prove... ho una domanda, un'altra: se per caso si collegano questi due led alla rete, cosa succede? Non voglio farlo e non lo faró, è solo per sapere cosa succede!!
Logged


Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

se per caso si collegano questi due led alla rete, cosa succede? Non voglio farlo e non lo faró, è solo per sapere cosa succede!!
Direttamente? Senza altri componenti?



PS:
puoi ovviamente collegarlo alla 230V, devi usare una resistenza, un condensatore ed un diodo per fare un "lavoro pulito", ci sono tanti schemi in rete.
« Last Edit: November 28, 2012, 09:26:33 am by leo72 » Logged


Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 0
Posts: 294
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare. (George Bernard Shaw)
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Beh, solo quello? Pensavo peggio... Invece si rompe il led... Io pensavo che andasse in corto la tensione di rete!! Meglio cosí!! Comunque no, per adesso non mi interessa collegare i led alla 220... Grazie!! smiley-wink
Logged


Pages: [1]   Go Up
Jump to: