Go Down

Topic: L'alimentazione delle board Arduino a 5V (Read 9355 times) previous topic - next topic

doppiozero

#90
May 21, 2015, 04:55 pm Last Edit: May 21, 2015, 05:09 pm by doppiozero
Ciao a tutti, avrei bisogno di qualche chiarimento perchè non ho trovato altrove le info


Vorrei capire come valutare il consumo di un alimentatore (switching).


Faccio un esempio:

Attiny85 + sensore di tocco + relè non eccitato: 12mA a 5V = 5*0.012= 0.06W

L'alimentatore che ho ha queste caratteristiche:

IN: 100V-240V -- 50Hz/60Hz -- 70mA

OUT: 5V -- 0.5A

domande:

1 - si riesce a capire da questi dati quanto consuma il sistema completo?

2 - i 70mA si riferiscono al consumo minimo senza carico?

3 - posto che 70mA sia il consumo minimo, il consumo totale del mio sistema sarebbe, a meno del rendimento, (0.070+0.012)*5=0.41W? oppure i 70mA sono da riferire alla tensione di rete?


insomma, grossi dubbi. Quel che voglio evitare è di consumare tot watt all'alimentazione per usarne 0.06 effettivamente  ::)

grazie a tutti

edit: il sistema sarebbe un interruttore della luce con sensore di tocco quindi acceso 24H
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

Etemenanki

#91
May 21, 2015, 05:58 pm Last Edit: May 21, 2015, 05:59 pm by Etemenanki
Il consumo dei 70mA sono probabilmente riferiti alla corrente massima che l'alimentatore assorbe dalla rete a 220 quando dall'uscita a 5V tu assorbi la massima corrente (500mA) ... non proprio molto efficente, circa 15W per darne in uscita 2.5, ma mi sa che sono un po tutti a quei livelli ... e comunque in quel caso dovrebbe essere minore, quando il tutto e' a riposo (ma la corrente di riposo non la specificano mai, dannati produttori :P :D)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

doppiozero

ma non erano gli switching quelli con efficienze del 90% e oltre?  :smiley-slim:

tra l'altro è un alimentatore sony, almeno sulla carta non proprio cinesata da 3 euro di ebay..

quindi, morale della favola, non posso sapere quanto consumo in totale?

se faccio una proporzione  2,5:15 = 0,06 : x  il consumo mi verrebbe 0.36W .. può essere attendibile?
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

Testato

misura lato 230V il consumo a vuoto del tuo alimentatore, e poi posta qui i risultati  :)

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

doppiozero

Quote
misura lato 230V il consumo a vuoto del tuo alimentatore
questa era l'ultima spiaggia  :D al momento non ho l'attrezzatura per farlo in sicurezza (non ho i coccodrilli per il tester, solo i puntali) quindi preferivo arrivarci con i calcoli  ;) appena ho la roba faccio la misura
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

Testato

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

doppiozero

Quote
Bella la tua firma  :)
Uno dei miei preferiti  :D  :D
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

doppiozero

Ciao, ho fatto la misura a vuoto lato 220V: circa 0.5mA  quindi (escludendo il fattore di potenza) circa 0.11W giusto?

appena risolvo un altro problema con dei connettori posto anche la lettura sotto carico  :)
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

Testato

0,115W visto che sono anni che abbiamo la 230V  ;)
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

doppiozero

 
Quote
sono anni che abbiamo la 230V
quante cose nuove che si scoprono ogni giorno su questo forum.. :smiley-sweat:  :smiley-sweat:  :smiley-sweat:

 :smiley-mr-green:

"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

MauroTec

Quote
ma non erano gli switching quelli con efficienze del 90% e oltre?  :smiley-slim:
Segui sempre questo ragionamento: Di costante non esiste nulla in natura, tutto muta.

Quindi anche l'efficienza del 90% non è una costante, comunque anche se nelle peggio condizioni riesce ad offrire il 70% di efficienza la dobbiamo valutare come ottimo specie se paragonato alle altre tipologie circuitali.

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

doppiozero

ciao mauro
Quote
Quindi anche l'efficienza del 90% non è una costante
certo, intendevo comunque un valore alto. Dal ragionamento di etem 2.5/15=0.166 che non è propriamente un valore molto alto  ;)  

appena riesco posto anche l'assorbimento dell'alimentatore sotto carico, giusto per curiosità, perchè ho deciso comunque di non continuare il progetto
"Doc, ma che diavolo è un Gigowatt? "

MauroTec

Quote
IN: 100V-240V -- 50Hz/60Hz -- 70mA
Però: 100 * 0.07 (A) = 7W, 2.5/7 = ~35%

In genere ciò che c'è stampigliato sulla etichetta sono da considerare dati commerciali e non dati tecnici.

Ciao.


AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

Go Up
 


Please enter a valid email to subscribe

Confirm your email address

We need to confirm your email address.
To complete the subscription, please click the link in the email we just sent you.

Thank you for subscribing!

Arduino
via Egeo 16
Torino, 10131
Italy