Go Down

Topic: Cnc Laser progetto in costruzione (Read 58 times) previous topic - next topic

ratto93

Apparte il laser Blu ho preso tutto qui :
http://odicforce.com/

Hanno anche la rivendita su ebay ma se prendi direttamente dal loro sito risparmi sia sulla spedizione che sui prodotti...
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

niki77

Ottimo grazie...
Ma non è conveniente prendere un modulino bello che pronto tipo QUESTO invece che prendersi il diodo ,l'ottica il controller e tutto quant'altro?

Questo non è sufficiente alimentarlo e comandarlo (ttl) per farlo funzionare o manca dell'altro?

Che lunghezza d'onda consigliate per incisione e (magari) taglio ?
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

ratto93

In effetti non è male....
Io mi sono preso i pezzi separatamente per rendere il tutto flessibile alle mie esigenze e tutto intercambiabile senza troppi sbattimenti,poi si è liberi di fare come si crede :)
Il rosso mio per ora posso consigliarlo per tagliare ed segnare la carta e per incidereil legno, per tagliare devi andare su laser più grossi e costosi.... da 1-2W minimo.... il mio blu può dare al max 2W ma credo non mi spingerò oltre 1.7-1.8w e spero di riuscire a tagliarci il compensato, l'epo e altre plastiche.
Per tagliare i metalli o legname (naturale) o di grosso spessore bisogna aumentare ulteriormente la potenza ed a quel punto conviane passare ai tubi a CO2 anzichè restare su diodi allo stato solido ma le cose si complicano... Il driver innesca il laser a 24Kv e lo mantiene acceso a 7-8Kv (a seconda del tubo) ed è parecchio costoso, spesso costà più lui del tubo (da 120 euro in sù per un tubo da 30w) il tubo è molto molto molto fragile e dev'essere raffreddato spesso ad acqua(dai 100euro per un cinese 30W), poi ti servono gli specchi perchè questo laser deve restare fisso (le vibrazioni a lungo andare possono comprometterlo) 30-40 euro a specchio e ne servono per forza almeno due ed il collimatore 120-150 euro..
Come vedi la cosa lievita non poco xD
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

niki77

Nota bene che per taglio intendevo di cartoncino o poco più .
Per il legno mi basta la marcatura, visibile, non importa neanche tanto la profondità.
Sostanzialmente a cosa serve avere più potenza credo di esserci arrivato, ma a cosa serva cambiare lunghezza d'onda sinceramente no... mi illumini ? ( siamo pure in tema!)  :smiley-sad-blue:
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

ratto93

Cambiando lunghezza d'onda cambi il colore della luce (coerente) emessa, onestamente non credo faccia differenza il colore rispetto al materiale usato per l'incisione o taglio ma non ne sono certo...
Sono però dell'idea che è meglio usare laser con luce visibile ovvero compresa nello spettro 380-780nm, è vero che laser IR da 1.5w costano 15$ spediti ma la luce emessa è pericolosa e non visibile a quel punto ne spendo di più e vedo con cos'ho a che fare, in ogni caso però bisogna sempre sempre sempre usare adeguate protezioni per gli occhi

http://www.google.it/imgres?imgurl=http://pcfarina.eng.unipr.it/dispense99/maggi117843/Image64.gif&imgrefurl=http://pcfarina.eng.unipr.it/dispense99/maggi117843/maggi117843.htm&h=306&w=596&sz=9&tbnid=Voz1LVbXiNN8pM:&tbnh=65&tbnw=126&zoom=1&usg=__omfGuODS_E1Wc3_WwZW69Kfij9A=&docid=tEXeVk48rymKBM&sa=X&ei=HxPSUPffKPH44QSVpYDoCA&ved=0CE0Q9QEwBA&dur=3351
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Go Up