Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Primo progetto + complesso  (Read 1117 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 99
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Salve,
eccomi alle prese con il primo progetto + complesso.
Al momento ho sperimentato le singole parti, implementando anche il software...ora devo assemblare il tutto.
Le mie scarse conoscenze in materia di HW (resistenze che ci vogliono, possibili sovraccarichi di Arduino etc.) mi spingono a richiedere una grossa mano a tutti e voi (e soprattutto tanta pazienza).

Vorrei dividere il progetto in 2 fasi:
FASE 1)funzionamento del tutto senza la necessità di utilizzare integrati (anche dovendo sacrificare molte porte di Arduino)
FASE 2)inserimento di integrati (o shield preformate) per risparmiare piedini

INIZIAMO
Allego una bozza fatta con fritzing:
potete notare:
1)LCD 20x4 (utilizza 6 pin di uscita + alimentazione)
2)KEYPAD 4x4 (utilizza 8 pin di ingresso
3)2 moduli da 4x7segmenti (ogni modulo mi porta via 12 pin di uscita + 2 supplementari per i doppi punti dell'orologio)
4)2 RELAY (per comandare 2 OGGETTI a 12 VOLT)
5)1 PULSANTE (in mancanza di un (force sensing resistor)
6)1 BUZZER per un po' di suono alla pressione del key o per il conteggio dei secondi

Fondamentalmente sto creando una valigetta in cui implementare una serie di game per softair (non citiamo la parola bomba etc. altrimenti il post rischia di venir chiuso e prego quanti leggessero di non deviare il discorso verso mete lontane...).

ECCO i dubbi relatii alla FASE1:

A)i moduli 7 segmento sono ad ANODO comune (e non a CATODO per cui niente max7219 se ho capito bene)...siccome i due moduli funzionerannno uno per segnare i punti e uno come countdown per il tempo (minuti e secondi)  posso utilizzare solo 8 uscite invece delle attuali 16 attualmente utilizzate per gestire i segmenti? mi conviene utilizzare shift register? devo mettergli dei transistor sull'anodo per amplificare la potenza?
B)al momento non uso resistenze su nessuna uscita (sketch multiplexing se non erro...) consigliate di inserirne? e se si da 220 su ogni piedino?
C)in relazione ai relay dovranno attivare 2 Oggetti da 12 volt vorrei comprare un modulo relay per arduino...c'è differenza tra uno a 4 relay (tranne il fatto che posso pilotare il doppio degli Oggetti naturalmente!!!!)
D)devo realizzare un piattello con uno switch che se colpito decrementi i punteggi...posso farlo con un normale pulsante...avete consigli a tal proposito?
E)la batteria lipo da 12,4 volt può essere utilizzata sia per gli Oggetti che per alimentare arduino e LCD (naturalmente con i dovuti regolatori di tensione) o consigliate per questi ultimi di utilizzare una batteria accessoria (magari una 7,4 volt) e di alimentare l'lcd tramite i pin di arduino...

al momento mi fermo qui...inutile dire che sono ben accetti tutti i consigli che riterrete + opportuni...vi anticipo che mi sono guardato un po' di post che facevano al caso mio, ma se doveste ritenere di indicarmi anche qualke post vecchio in cui sono discussi punti con similitudini vi sarò grato dell'eventuale link.


* Schema_SN_web.jpg (117.08 KB, 600x464 - viewed 86 times.)
« Last Edit: November 07, 2012, 08:42:54 am by matrix_77 » Logged

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 250
Posts: 21215
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

I relé e i comuni dei display 7 segmenti hanno correnti troppo alte pe un pin di Arduino. Ti servono per forza dei transistori.
I LED e i transistori hanno bisongo di resistenze per limitare la corrente.

Dimentica di voler pilotare tutto senza componenti esterne.
A questo punto usa i componenti esterne giuste e opportune per semplificare il progetto.
Per i display 7 segmenti (con catodo comune) usa un MAX7219

Per l' alimentazione usa un modulo DC/DC Switching con un uscita da 5V. Ha un rendimento molto maggiore di uno stabilizzatore.

Ciao Uwe
« Last Edit: November 07, 2012, 07:30:24 am by uwefed » Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 99
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ciao,  ho modificato il post specificando che i moduli sono ad anodo comune quindi non posso usare il max7219...al massimo dei 74hc595 come shift register (con 2 dovrei riuscire a fare tutto).
Sul dimensionamento di resistenze e transistor mi sa che comincio a ballare....

Per i relè non ho capito...ma se prendo un modulo per arduino a 5 volt non mi serve solo un segnale che apra/chiuda il rele?

Per l'alimentatore...come spiegato è una valigetta portatile per cui userò batterie lipo da 3 o 2 elementi (12,60 / 8,40) di potenza...
la 3 elementi mi serve per alimentare una sirena e un lampeggiante (comandati dai relè) per arduino e l'lcd volevo utilizzare la stessa batteria a 3 elementi con un regolatore (portandolo a 5v) o al più mettere una 2 elementi (mi sembra che arduino sopporti fino a 9v in ingresso) e poi utilizzare i pin di arduino per alimentare l'lcd...
Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 99
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ho capito che arduino è una buona soluzione per testare i vari piccoli progetti (blink, lcd etc) ma quando bisogna cominciare a fare sul serio bisogna per forza masticare di elettronica altrimenti si rischia di far danni...e io sono proprio alla frutta su resistenze, condensatori, transistor etc...

per risolvere il problema dei moduli 7 segmenti, visto che i miei erano ad anodo comune ho preso un piccolo kit su ebay con max7219 e 2 moduli (quindi 8 caratteri in tutto...).

per il resto ho ancora bisogno di una mano....

per il punto C: ho visto un modulo da 4 relay a 5volt su ebay...significa che non necessito di null'altro e andrò ad alimentare sia il segnale di cambio stato che la bobina di ogni singolo relay con i pin di arduino?
« Last Edit: November 08, 2012, 02:46:50 am by matrix_77 » Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 99
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

il progetto va avanti...

per i 7 digit alla fine mi sono arreso: ho preso il max7219 e 2 4 digit con catodo comune....

ho visto vari progetti e mi sembra di aver capito che....

1)alimento l'anodo delle 4 cifre con i 5v di arduino....
2)devo calcolare la resistenza per il max7219 a seconda delle specifiche dei miei 4 digit
3)devo utilizzare 2 condensatori per evitare i "rumori"
4)mi serviranno solo 3 uscite di arduino per 8 cifre
corretto?
Logged

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 250
Posts: 21215
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

per 1) NO, colleghi sia anodi che catodi del display LED al MAX7219.
2) sí
3) quali?
4) sí
Ciao Uwe
Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 99
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

pardon volevo dire il vin del max7219....alla 5 volt di arduino.

Alimento arduino con  una batteria 7,4 volt....prendo i 5 volt dall'arduino? O devo abbassare i 7,4 della batteria e prenderle dalla batteria direttamente?
Logged

Pages: [1]   Go Up
Jump to: