Go Down

Topic: Problema con standalone a 3.3V e mosfet IRF 540 (Read 990 times) previous topic - next topic

ratto93

Ciao a tutti, mi ritrovo con un problema un poco strano... ho una piccolissima scheda in cui non ho quasi più spazio, li ho un ATmega 328 che gira ad 8mhz a 3.23V, ora, dovrei far andare in saturazione due mosfet IRF540, dal datasheet è scritto che la tensione tipica di saturazione è di 3V e la massima è di 4v, con tre volt applicati in gate al mosfet ottengo una parziale conduzione che senza carico mi fa trovare 0.01v tra drain e source.
I mosfet sono collegati in maniera corretta, se in gate applico 4v-4.5v tramite una resistenza da 1k loro mi vanno in conduzione, esiste un modo per innalzare virtualmente la tensione in modo da mandarli in conduzione (con degli zener magari ? boh..) ? perchè come ripeto ho pochissimo spazio mi stanno forse due o tre transistor in TO-92 e un paio di resistenze....
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

astrobeed

Puoi solo cambiare mos con uno logic level, l'IRF540 va in saturazione con almeno 8V, meglio se sono 10V, con 3.3V al massimo ti entra in conduzione all'inizio della zona lineare.


flz47655

Magari volevi dire che la tensione di soglia tipica è 3v  :D
Hai dato un'occhiata a http://www.irf.com/technical-info/appnotes/an-937.pdf ?
Quanta corrente vuoi far scorrere nel mosfet?

astrobeed


Magari volevi dire che la tensione di soglia tipica è 3v  :D


Il fatto è che non sanno la differenza tra Vgsth e Vgssat :)

Michele Menniti

flz, se ti capitasse qualcosa di simile in Italiano, a me non dispiacerebbe leggere... altrimenti mi tocca fare un lavoro di traduzione che per me è troppo dispendioso in termini di tempo. Grazie.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

ratto93

#5
Dec 03, 2012, 12:59 pm Last Edit: Dec 03, 2012, 01:01 pm by ratto93 Reason: 1


Magari volevi dire che la tensione di soglia tipica è 3v  :D


Il fatto è che non sanno la differenza tra Vgsth e Vgssat :)

Che pignoli che siete, mi son sbagliato  :smiley-roll-sweat:

Che mos potrei usare al posto degli IRF allora  ?
I carichi sono uno da 1A circa ed uno da 600mA non oltre..


Serve qualcosa come questo ?
http://www.hobbyengineering.com/H1586.html
C'è qualcuno di questi mos che posso trovare dallo spaccino sotto casa invece che prenderli in rete ? :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

astrobeed


Che mos potrei usare al posto degli IRF allora  ?


IRF7313, case S08, due mos per ic, regge fino a 5A continui e 30A di picco per brevi periodi, Vgsth 1V, Vgssat 3V (max 8A Ids), li trovi da RS a 0.90 cent (+iva) l'uno.



ratto93



Che mos potrei usare al posto degli IRF allora  ?


IRF7313, case S08, due mos per ic, regge fino a 5A continui e 30A di picco per brevi periodi, Vgsth 1V, Vgssat 3V (max 8A Ids), li trovi da RS a 0.90 cent (+iva) l'uno.




Grazie mi hai salvato, ora li ordino :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

astrobeed


Grazie mi hai salvato, ora li ordino :)


Dimenticavo, ho visto il tuo eroe (ratto the core) a Supernatural come protagonista ricorrente, è sempre più pazzo di una sveglia decloccata  :smiley-mr-green:


ratto93

Uhm... non ho più seguito la seri e aimè... l'iportante è che sia sempre il solito pazzo  :smiley-yell:
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

Go Up