Go Down

Topic: Quale alimentatore per Arduino duemilanove? (Read 3976 times) previous topic - next topic

crystal13

ok grazie mille!

ps. il regolatore è questo:

http://www.datasheetcatalog.org/datasheet/motorola/MC33269D-5.0.pdf

mi sai dire dove si leggono i valori che citavi su °C/W ?

Grazie ancora
:)

crystal13

Ciao Brunello, mi fanno notare che il mio regolatore è un SOP-8 a 5.0 (prima pagina del datasheet) e alla pagina successiva c'è scritto che è 160°C/W!!!

Mi sa che c'è differenza allora!!!! Perche la temperarura passa da quasi 75° a quasi 120°!!

No?

Grazie!!

Brunello

Ho dato un'occhiata a delle foto di un 2009 ed e' un Case Dpak.
Quel valore ( 160.. 92 nel caso del Dpak ) e' un'altra cosa, non vorrei dire castronerie, perche' sono passati piu' di una mezza dozzina di lustri da quando cercavano di spiegarmi cos'era. ma dovrebbe essere la somma di tutte le resistenze termiche, comunque si usa per fare il calcolo di dissipazione
Potenza massima dissipabile = ( temperatura Max sopportabile dal chip - Temp ambiente )/ Rja   quindi guardando il datasheet e dando una temperatura dell' ambiente di 30 gradi abbiamo.
150 -30 / 92 = 1.30 Watt . Che e' la potenza dissipabile dall' Integrato in aria libera, se poi ci metti che un minimo di raffreddamento lo fa' la scheda sui cui e' montato, vedi che sei ampiamente sotto al livello massimo

mentre il valore di innalzamento della temperatura rispetto alla caduta di tensione e corrente erogata, confermo che e' °6C/W

crystal13

Ciao, non voglio contraddirti pero se vedi lo schema elettrico:

http://arduino.cc/en/uploads/Main/arduino-duemilanove-schematic.pdf

noti che il regolatore si chiama MC33269D-5.0, che nella prima pagina del datasheet viene identificato come SOP-8....

Purtoppo per il resto non ci ho capito molto...
:(

Il valore di °6C/W dove si legge?

Grazie...è che sto cercando di capire il principio.

Brunello

#34
Nov 09, 2012, 11:36 pm Last Edit: Nov 09, 2012, 11:41 pm by brunello Reason: 1
DPAK http://www.ictradenet.com/models_pic/488-D-PAK.jpg
Visto che hai una 2009, controlla,  e' qull'IC vicino al connettore di alimentazione



https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTEtay9v08Lvz2P_hg8dmXLVwNz5mePff5wCmeaP2Vn8d4ll3E
questo e' un SOT8

Case 369A (DPAK)
TA = 25°C PD Internally Limited W
Thermal Resistance, Junction-to-Ambient        qJA           92 °C/W
Thermal Resistance, Junction-to-Case             qJC           6.0 °C/W

crystal13

Si si ho visto le due tipologie dal datasheet....

Infatti vedendo questa immagine
http://www.adrirobot.it/arduino/arduino_duemilanove/immagini/ArduinoDuemilanove%20lato%201.jpg

Sembra proprio il dpak (al momento non ce l'ho sottomano).

Ma quindi c'è un errore sulla sigla dello schema del sito ufficiale????

Andiamo bene....
:-/

crystal13

Scusate relativamente al carico minimo da applicare all'alimentatore, che ne pensate di mettere sull'uscita da 3,3V una resistenza da 3,3 ohm e 5 Watt ( per avere una corrente di 1A),  oppure di due resistenze in parallelo da 4,7 ohm e 5 Watt ( per avere una corrente su ciascuna resistenza di 0,7A per un totale di 1,4A?).

Grazie

Brunello

in genere la tensione di riferimento a cui collegare il carico e' la 5V ( comunque dipende dall'alimentatore, perche' su alcuni e' il 12V e su altri il 5V e il 12 V )... che io sappia la tensione di 3,3 non e' quella di riferimento per lo switching

uwefed

Il riferimento per lo switching sono sempre i 5V.
Ciao Uwe

crystal13

Cavolo non lo sapevo....grazie!!

Allora se mettessi sul ramo dei 5V due resistenze in parallelo da 6,8 ohm e 5 Watt ( per avere una corrente su ciascuna resistenza di 0,73A per un totale di 1,5A?).
La potenza da dissipare su ognuna sarebbe di 3,7W.

Grazie ancora....

crystal13

ciao a tutti, riprendo il topic per chiedervi....
sapete per caso quanta corrente viene assorbita da arduino dai soli fili di controllo?

leggo che per pin supporta fino a 40/50mA per un massimo di 100mA.

Grazie mille

Go Up