Go Down

Topic: Arduino UNO StandAlone (Read 2 times) previous topic - next topic

Nino1001

Ciao a tutti.
Avrei bisogno di un piccolo aiuto sul StandAlone. Trovo solo informazioni confusionarie.
Ho la scheda ARDUINO UNO ed il suo chip Atmega368 che svolge bene il programma.

Domanda n.1
Posso staccare l'Atmega328  da ARDUINO UNO e trasferirlo su una piastra millefori?
Penso di si, vorrà dire che se compro un altro Atmega dovrò caricargli il Bootlader o comprarne uno già caricato...ho visto che su un sito li vendono .... .

Domanda 2.
Se ritengo bastevole l'oscillatore interno di 8 MHz posso non mettere il quarzo da 16 MHz? Se la risposta è si i pin come si collegano: a GND, a +Vcc con o senza resistore....
Nello sketch occorre inserire qualche istruzione particolare o ARDUINO UNO riconosce da sè di non avere un oscillatore esterno?

Ciao a tutti e grazie.


leo72


Domanda n.1
Posso staccare l'Atmega328  da ARDUINO UNO e trasferirlo su una piastra millefori?
Penso di si, vorrà dire che se compro un altro Atmega dovrò caricargli il Bootlader o comprarne uno già caricato...ho visto che su un sito li vendono .... .

Sì, puoi farlo. Anzi, comprati i chip vergini e poi li programmi in standalone con la guida del Menniti (cerca l'utente "Michele Menniti" oppure vai sul suo sito www.michelemenniti.it).
Così risparmi pure perché i chip col bootloader precaricato li fanno pagare di più.

Quote

Domanda 2.
Se ritengo bastevole l'oscillatore interno di 8 MHz posso non mettere il quarzo da 16 MHz?

Se vuoi usare l'oscillatore interno (8 oppure 1 MHz) devi programmare i fuse, particolari registri interni. Anche per questa operazione trovi tutto nella guida che ti ho suggerito.

Quote

Se la risposta è si i pin come si collegano: a GND, a +Vcc con o senza resistore....

Devi collegare i 4 pin dell'alimentazione (2 per Vcc e 2 per Gnd), poi una resistenza da 10/20/30K ohm sul pin di reset verso Vcc, e poi le linee della programmazione ISP (rif. "guida").

Quote

Nello sketch occorre inserire qualche istruzione particolare o ARDUINO UNO riconosce da sè di non avere un oscillatore esterno?

No, devi preparare una scheda virtuale affinché l'IDE possa compilare per la giusta frequenza e la possa anche programmare tramite un programmatore (che può essere lo stesso Arduino o un programmatore compatibile con l'IDE). Anche in questo caso... fai riferimento alla guida.  ;)

Michele Menniti

Leo, aspetto fattura per sponsorizzazione multipla $) pago cash XD
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72


Leo, aspetto fattura per sponsorizzazione multipla $) pago cash XD

Preferisco un bel prodotto tipico calabrese... sì sì, lo preferisco!  XD

Madwriter

Ragazzi un piccolo help approfitto del topic,
purtroppo non ho tempo per scorrere le oltre 50 pagine della guida non vi cheido di rispondermi direttamente ma magari di indicarmi solo i capitoli che mi servono ho provedduto già di mio alla parte hardware:

ho un programmatore con i seguenti attacchi già collegati a quelli relativi della mia scheda di dev,
ora due domande come devo congifurare l'ide?(configurazione e link ai core per atmega8 e 328)
mmm stop credo sia solo questo :)
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

Go Up