Go Down

Topic: 1284p piantato? (Read 3410 times) previous topic - next topic

niki77

Si c'è da abilitare la scrittura dell efuse, ma quella l'ho già fatta.
Stasera inverto il livello logico del reset e metto fisse le impostazioni della modalità e i valori dei fuse , riattivo la comunicazione seriale solo alla fine per restituirli i valori riletti, così mi rendo conto se ha funziato.
Grazie mille, ti farò sapere come è andata.
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

Michele Menniti

di nulla, assolutamente, speriamo bene :smiley-sweat:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

niki77

Fatto!!!

Fusi programmati come dei fusi!!!

uhauhauhauha

:smiley-mr-green:

Ho già rimontato lo scomodo package sulla sua schedona e l'ho già anche riprogrammato via ICSP !!
Anche se facevo prima a ricompare il chip è sempre stata comuque una bella esperienza, grazie a tutti per la preziosa collaborazione!
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

Michele Menniti

OTTIMO!!! come giustamente dicevi tu all'inizio non è una questione di soldi e di tempo, ma di problematica ripetibile; ora sai che se dovesse risuccedere, con una mezzoretta sei pronto a risolvere, ovviamente non perderai più tutto questo tempo, i problemi sono tutti risolti.
Ma sai anche che rottura di ....... significhi giocherellare con i fuse al buio. ;)
Complimenti Niki, al solito sei arrivato a buon fine! :)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72

Resta da capire com'è che l'hai brickato.

Il mio consiglio comunque è quello che ti ho dato anche all'inizio del thread:

spero che il parametro "-F" tu lo abbia usato solo in questo caso. Non va mai usato normalmente perché in caso di una comunicazione imperfetta (e può capitare, chi ha programmato centinaia di chip può confermartelo) forzi la scrittura provocando spesso danni.

niki77

Quote


Resta da capire com'è che l'hai brickato.



vero, verissimo ... però non ne ho veramente la più pallida idea.

L'unico sospetto è che sia mancata la corrente in un momento delicato del processo, infatti l'unica cosa che ricordo è che poco prima che mi accorgessi che il micro non si programmava più , il monitor del pc si è spento e riacceso causa sbalzo di tensione.
Ma se questo non è plausibile allora non ne ho veramente la più pallida idea.

Non uso il parametro -F se proprio non ne sono costretto .
Quando l'ho aggiunto alla riga di comando il chip era già compromesso, mi restituiva già la signature 000000, valeva la pena tentare...
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

Michele Menniti

quello della mancanza di corrente è plausibilissimo, ma anche ciò che dicevi all'inizio, la disabilitazione dello SPI. Nel primo caso però è facile perdere la signature, cosa che non è successa a te, altrimento non lo riprogrammavi via ISP, il seocndo caso invece giustificherebbe la mancanza di lettura della signature e la non programmazione nemmeno mediante -F
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

niki77

Sicuramente la signature risultava 000000 non perchè si era cancellata, ma perchè non leggeva più il chip essendosi disattivata la programmazione SPI.
Quindi la mia ipotesi è che si siano sminchiati i fuses durante la programmazione che ha subito lo sbalzo di tensione.
Si sono sminchiati in maniera tale da disattivare la programmazione SPI e tutto il resto ne è la conseguenza.

Plausibile?
Archiviamo?  :smiley-mr-green:
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

Michele Menniti


Quindi la mia ipotesi è che si siano sminchiati i fuses durante la programmazione che ha subito lo sbalzo di tensione.
Si sono sminchiati in maniera tale da disattivare la programmazione SPI e tutto il resto ne è la conseguenza.
Plausibile?

no

Quote

Archiviamo?  :smiley-mr-green:

;)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up