Pages: 1 ... 7 8 [9] 10 11 12   Go Down
Author Topic: Info lcd Ks0108  (Read 9343 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 564
Posts: 12447
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Allora, il primo step di prove è fatto  smiley-lol
Ho montato i componenti smd direttamente sul display
Ho collegato il display ad Arduino 2009 (compreso alimentazione) in modalità parallela
tra 5V e anodo del led backlight ho messo una R da 6,2 ohm per rispettare le specifiche.
Il display sta mostrando le sue meraviglie con lo sketch GLCDemo, non ci sono linee né disturbi di alcun genere.

Però ho notato che il trimmer del contrasto va messo al massimo, il motivo risiede nel fatto che in realtà il circuito del 7660 a vuoto eroga -3,94V che sotto carico scendono a -3,62.

Quindi prima di procedere con l'I2C vorrei superare questo problema.

Io ho usato i componenti indicati dalla foto di tecno, perché sono identici come sigla componente (C61-62, R61-62-63, Q1); per Q1 ho usato un BC857 PNP, e dovrebbe andare bene; ma un piccolo imbroglio l'ho fatto: non avendo dei 4,7µF di piccole dimensioni, ho messodei C da 1µF al loro posto, perché erano usati sull'elenco di sz, e temo siano proprio loro. Ora ho trovato dei 10µF di dimensioni adeguate e ce li schiaffo su, penso di risolvere, i condensatori sono troppo importanti in questi circuiti di conversione dc-dc. A più tardi....

Ora che vedo meglio mi ha imbrogliato sz smiley-twist lui ha scritto che i C sono da 1µF ma sulla foto che ha postato si vede chiaramente che sono da 10µF smiley-twist

EDIT: sostituiti con due C tantalio da 10µF: la tensione è salita a -4,28V che sotto carico scende a -3,98; ho sperimentato che il valore ottimale per il contrasto è circa -3,78V; per migliorare la regolazione il trimmer conviene metterlo da 1kohm, rispetto ai 10kohm l'influenza sulla tensione è trascurabile ma la regolazione è decisamente più lineare. Bisogna considerare ancora che il display assorbe 150mA e decisamente non bisogna trascurare la R di limitazione sulla retroilluminazione, diversamente l'assorbimento può aumentare fino a 270mA, col rischio di bruciare i LED. Comunque sia anche 150mA sono un peso per Arduino, infatti la tensione con il solo Arduino funzionante è di circa 5,15V, collegando il carico dei 150mA del display scende fino a 4,94V. Sono tutti valori accettabili e non c'è niente che surriscalda, ma in una eventuale applicazione decisamente prevederei i 5V esterni per il display. Per tale ragione, se Tonid ritiene di voler ancora realizzare il PCB per l'MC23017 a questo punto io sarei d'accordo perché potrebbe aggiungere il classico circuito di un 7805 + 4C, con un bel jumper (anche del tipo a saldare) per commutare o i 5V di Arduino o i 5V del regolatore. IL PCB si può realizzare tranquillamente con componenti DIP, prevedendo che essi siano orientati verso il basso ed il PCB SOTTO il Display e completamente nascosto da esso, non come ho visto nelle foto dove l'MCP23017 lo hanno fatto sporgere davanti al connettore; in termini meccanici quei 2-3cm possono diventare molto importanti.
Per stasera va bene così, sono molto soddisfatto smiley-lol, naturalmente se avete dubbi o considerazioni sono a disposizione
« Last Edit: January 17, 2013, 01:12:48 pm by Michele Menniti » Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 543
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Sorry Michele, hai ragione sui condensatori ho fatto degli errori di battitura...  smiley-eek
Magari se riesci posta una foto di quello che hai saldato.
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 564
Posts: 12447
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Sorry Michele, hai ragione sui condensatori ho fatto degli errori di battitura...  smiley-eek
Magari se riesci posta una foto di quello che hai saldato.

ok, appena possibile, comunque sono del tipo della foto di tecno, polarizzati al tantalio, bisogna fare attenzione alla polarità, seguendo il simbolo "+" messo su ognuno di essi.
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 564
Posts: 12447
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Dalle nostre parti, statisticamente, quindi con un certo ma comunque minimo margine d'errore, quando qualcuno non si fa vivo per un periodo superiore alle 48 ore, assume lo status di latitante, non faccio nomi, c'è bisogno?
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 543
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Sorry.. ma ero ko con la febbre....
Ho visto il tutto, mi sto procurando i componenti passivi e così inizio provare anche io... ma ti volevo chiedere.. il transistor secondo te a cosa serve ?
Perchè su quello adafruit non c'è, al suo posto hanno fatto un ponte con una resistenza 0.
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 564
Posts: 12447
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Sorry.. ma ero ko con la febbre....
Ho visto il tutto, mi sto procurando i componenti passivi e così inizio provare anche io... ma ti volevo chiedere.. il transistor secondo te a cosa serve ?
Perchè su quello adafruit non c'è, al suo posto hanno fatto un ponte con una resistenza 0.
ma guarda che mi riferivo a tonid, non a te!!! smiley-sweat, ti faccio notare che non interviene più sul Topic dal 10 gennaio, eppure in giro c'è smiley-wink
Il transistor è un amplificatore di corrente, il contrasto ha il suo assorbimento, il circuito del "nostro" display eroga una tensione al limite della regolazione, e sotto carico tale tensione scende, se elimini il transistor non ce la fa. Evidentemente Adafruit è riuscita a tirare fuori oltre 4V e quindi anche la diminuzione di tensione per il carico garantisce quanto serve per la corretta regolazione. Bisognerebbe studiare bene, con qualche esperimento sulla versione DIP del 7660 (non certo sul display), per riuscire ad ottenere una tensione maggiore ed allora lo puoi anche bypassare. Con i valori che ho usato io sono arrivato ad una condizione ottimale, ma il transistor secondo me serve.
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 543
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ok.. allora la cosa mi torna un po'...
Perchè, se ricordi, le prove che ho fatto con l' i2c erano che con il display adafruit i problemi di visualizzazione non mi dava gli errori a video che invece questo display mi da. Tonid diceva di pulire i contatti, ma secondo me è dovuta a una bassa tensione o corrente.
Io ho ancora il circuito di test con i DIP se mi puoi dire una sigla di un transistor equivalente, penso che si possa fare la prova anche con il 7660 esterno
Cosa dici ?
Per tonid, effettivamente è un po' che su questo topic non scrive... probabilmente ha qualche altro problema.. penso che si farà sentire a breve.
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 564
Posts: 12447
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Le linee che ho visto nelle foto NON possono dipendere dalla tensione del contrasto e nemmeno da quella della retroilluminazione; invece se NON hai messo una R da 5,6-6,2ohm (leggi il mio riepilogo) tra l'alimentazione e l'anodo della backlight, l'assorbimento del display sarebbe notevole provocando una caduta di tensione generale che potrebbe anche giustificare il problema. Prova a misurare l'alimentazione del display mentre vedi quelle linee ma prova anche qualche altro esempio, che non sia un problema software.

Puoi usare un qualsiasi transistor plastico TO92 PNP, tipo BC557 o BC327 o BC328 o similari. Quando lo trovi mi dai la sigla e ti spiego come collegarlo
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Torino
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 3
Posts: 766
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

@MIchele
Ci sono,ci sono..........ho da un paio di mesi dei problemi di salute in famiglia che mi portano, purtroppo, molto lontano con la testa ma ci sono.
Ho montato anche io il tutto nella modalità parallela e caricato lo scketch big demo e tutto funziona perfettamente.
Quote
Per tale ragione, se Tonid ritiene di voler ancora realizzare il PCB per l'MC23017 a questo punto io sarei d'accordo perché potrebbe aggiungere il classico circuito di un 7805 + 4C, con un bel jumper (anche del tipo a saldare) per commutare o i 5V di Arduino o i 5V del regolatore. IL PCB si può realizzare tranquillamente con componenti DIP, prevedendo che essi siano orientati verso il basso ed il PCB SOTTO il Display e completamente nascosto da esso, non come ho visto nelle foto dove l'MCP23017 lo hanno fatto sporgere davanti al connettore; in termini meccanici quei 2-3cm possono diventare molto importanti.
Per la realizzazione del pcb sono sempre a disposizione ,l'unica cosa è che io ho solo a disposizione i componenti in smd,ero convinto di aver ordinato anche in dip ma probabilmente stavo acchiappando le farfalle, e quindi la scheda mi viene comodo farla in smd ma se voi avete solo le versioni in dip vi mando io i chip in smd insieme al pcb ed il problema è risolto.
Non è un problema inserire anche un 7805,anzi, potrebbe sicuramente tornare utile......
Per ora,fino a che non faccio il pcb,non posso provare con l'I2C ma credo che riuscirò a farlo entro la settimana che viene.
@sz
Passata la febbre?
 
Logged

Torino
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 3
Posts: 766
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Una cosa che ho dovuto modificare,me ne stavo dimenticando,riguarda i collegamenti al display ed in particolare i pin facenti capo ai chip select ho dovuto invertire i fili ...il pin A0 di arduino l'ho mandato al pin 15 del display ed A1 l'ho mandato al pin16 mentre nello schema "B" faceva al contrario.....non ho approfonditola cosa,magari si può modificare via sw...
Ovviamente non invertendo i fili il display funzionava ma i quadranti del display non risultavano corretti.
Per il contrasto invece,ho fatto anche io due misure,con il display acceso arrivo a misurare circa -4v al pin 18 (Vee) ed ottengo un buon contrasto con il trimmer(10K) impostato su -3,5volt ( pin 3 dell'lcd)....come condensatori ho messo 15uF al tantalio,non ho valori più piccoli.
L'assorbimento da parte del display,con una R di 12 ohm per la retro illuminazione, mi risulta di circa 100mA.
Con R da 6 ohm arriva invece a circa 140mA.....devo dire che con la R da 12 ohm si ha comunque un'ottima retro.
« Last Edit: January 19, 2013, 12:28:49 pm by tonid » Logged

Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 543
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

@tonid: si si passata.. ma ora sono ancora rincoglionito.. Più passano gli anni e più queste influenze si sentono.. ti dirò che non ne ho mai sofferto.. e da quando ho smesso di fumare mi prendo sempre un casino ai bronchi ogni anno.. vabbè..
Si hai ragione con i collegamenti, adesso non ricordo esattamente se ho seguito lo schema di nick o quello B a cui fai riferimento tu.. comunque avevo notato anche io lo stesso tuo problema.
Per il pcb.. vedi te, magari sarà l' occasione di fare un po' di esperienza per me con gli SMD.
Logged

Torino
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 3
Posts: 766
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
Per il pcb.. vedi te, magari sarà l' occasione di fare un po' di esperienza per me con gli SMD.
Vabbè,vediamo....quando avrò tutto pronto,se non te la senti,te li monto io senza problemi smiley

Eh dai che siamo giovanissimi  smiley-mr-green
Comunque buona ripresa smiley-wink
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 564
Posts: 12447
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

@ tonid, scusa, non potevo sapere, sappi che ti capisco fin troppo....

In ordine sparso: cos'è questa storia di A0 e A1 invertiti? Io avendo lanciato solo il demo non mi sono accorto di nulla, ho badato solo al fatto che funzionasse, però ora ho ricontrollato ed io i collegamenti li ho fatti giusti, però io ho seguito il manuale in dotazione alla libreria, molto ben fatto smiley-wink Praticamente questa libreria ha un numero di comandi pari a quelli di Arduino, e quando imparo ad usarla?? smiley-eek-blue
Riguardo la retro il data-sheet parla di circa 120mA come valore standard, quindi ho calcolato la R per avere quelle specifiche, ovvio che se si aumenta la R si diminuscono i consumi e la luminosità, si tratta di trovare una combinazione adeguata alle proprie esigenze, l'importante è metterla!
Invece per il contrasto, i conti tornano ancora, il fatto che tu abbia usato C da 15µF ti ha dato ancora qualcosa in più.
Per quanto mi riguarda, avevo già detto che io ho ordinato contestualmente 7660 e MC23017 sia in DIP che in SMD, ormai faccio così per ogni IC che compro, se esiste nei due formati; quindi a me non serve altro che i due file di Eagle.

Ora parliamo di battaglia: io sono propenso a fare i test I2C in PDIP, visto che dovremmo avere lo schema di riferimento di Nick, poi magari si tira fuori lo schema elettrico, almeno sappiamo che è corretto, infine si fa il PCB. Stavo pensando all'idea di fare una "stecca" larga quanto il connettore e profonda quando basta per contenere i componenti che servono, così dal lato superiore (quello senza componenti e rivolto verso il retro del display) si mette solo un bel connettore da 20 poli per innestare la scheda al display e dal lato inferiore si mettono i componenti e sulla fiancata opposta un altro piccolo connettore con i collegamenti per Arduino; se stessimo facendo un progetto sullo schedino ci metterei direttamente un 328P in stand-alone con bootloader e mi porterei i pin seriali fuori per la programmazione, ma così come siamo non avrebbe alcun significato, quindi tanto vale realizzare un GLCD in I2C pronto all'uso....
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 543
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Bene.. io sono già con la con la configurazione i2c, appena ci siete anche voi fatemi sapere.
@Michele: Adesso vedo che transistor ho in casa e poi ti faccio sapere... Il fatto è che non mi spiego perchè con quello adafruit il problema linee non me lo da invece con questo si.. Non è un problema software, ho controllato la libreria più volte. Comunque appena arriverete anche voi con la conf i2c vedremo assieme...
@Tonid: Se vuoi passare solo i file eagle, anche per me vanno bene... E auguri per i problemi che hai in casa...
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 564
Posts: 12447
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ma hai provato ad usare più sketch? fa la stessa cosa con tutti? se invece di uno sketch mandi un clear per svuotare lo schermo e poi fermi tutto, le linee si ricreano?

Per lo schema I2C ormai ci vorrà giovedì prossimo circa, ma intanto vorrei sapere qual'è lo sketch che posso usare come prova, quell'immenso listato di Nick? smiley-eek-blue hai da allegare qui direttamente uno sketch?
Logged

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Pages: 1 ... 7 8 [9] 10 11 12   Go Up
Jump to: