Go Down

Topic: Fresco fresco di Arduino, Chiarimenti (Read 1 time) previous topic - next topic

Enermax

Ciao a tutti, ho ordinato arduino UNO per iniziare a smanettare un po di tutto.

Pero pensado a cosa fare mi sono venuti dei dubbi. Chi mi aiuta??

esempio, se devo pilotare dei led, con giochi di luce, con un assorbimento di 120mA totale l'arduino fonde?? Quanta corrente totale o per pin riesce ad erogare? Se dovessi usare dei led da 3W per fare giochi di luce come faccio a collegarli se l'assorbimento è più alto di quello che riesce ad erogare l'arduino?

Mi spiegato un po come effettuare collegamenti, e dove utilizzare digitali, digitali PWM, Analogici e Power??

Grazie

superzaffo

Ciao... e intanto.. benvenuto...
Azz.. alla fine vorresti un corso super accelerato con una domanda... penso sia un arduo spiegarti tutto... anche perchè prima spiega cosa esattamente vuoi fare  ;)

I pin di arduino arrivano fino a 40 mA e quindi ti servirà un alimentazione esterna, però ti consiglio di documentarti un po', prima, leggendo qualche manuale o anche solo cercando sul forum o su internet.


Michele Menniti

Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Enermax

Ciao, quello che voglio sperimentare ora è cose piccole tipo, lampeggio led, usare LCD, sensore di temperatura, fotoresistenza, e relè.

Quello che voglio arrivare a fare è l'automazione, spiego brevemente.
Sensore di temperatura, con segnalazione su lcd, se sotto i 24,5°C accende il riscaldatore, al raggiungimento dei 25,5°C lo spegne, se per condizioni esterne la temperatura supera i 28°C accende delle ventoline, se dopo di esse la temperatura sale ancora emette un segnale sonoro.
Accensione neon, 1°ora accende 2neon, 2°ora accende altri 2neon, 3°spegne 2neon, 4°ora spegne i restanti 2neon.

Piccolo calendario sul LCD, dove posso variare dei numeri da 0 a 99 tramite un pulsante, penso ne servano 3 in totale, avanti(+) indietro(-) Enter(conferma).

E se possibile variare i valori da LCD senza collegare arduino ad un pc, esempio se un gg voglio aumentare la temperatura a 28°C.

Non è ancora finita :smiley-sweat:
Utilizzare una shield wifi o ethernet per poter visualizzare i valori in tempo reale anche fuori casa, e se possibile variarli.

Poco vero??

Vabbè per adesso voglio fare qualche esperimento mio ma so già che dopo 5minuti che cambio il ritmo di lampeggio dei led mi stufo.

Qualche guida con esempi pratici per programmare arduino ne conoscete?

Grazie :)

baciocco

Ciao
Tutto quello che dici e fattibile e anche semplice da fare
Io sono un principiante, e non sarebbe difficile da fare quello che dici.
Però ti consiglio di iniziare piano piano, leggendo molti forum e dei manuali
Come ti anno già consigliato, inizia con le cose più semplici,
Con semplici led da pochi mW ti servono solo i led e resistenze da 220 ohom .

Per collegare ad arduino led o motori  piu "grossi" ti servono dei transistor
Con quelli puoi comandare direttamente carichi più grossi, o comandare
Dei relè che a loro volta possono comandare anche apparecchiature
Con tensioni più alte tipo 220v in alternata( lampade ventole pompe ecc..).
Attenzione quando si utilizzano tensione alte, protesti bruciare arduino
È peggior cosa farti male o peggio.

Arduino se alimentato esternamente non tramite USB e autonomo, quindi
Non serve che sia collegato ad un pc per funzionare , e può se opportunamente
Programmato alzare e diminuire il set point della temperatura tramite dei pulsanti
È visualizzare il valore sul LCD senza bisogno di un pc. ( e logicamente può fare molto altro)

Ciao


Go Up