Go Down

Topic: Problema con scheda relay 2 canali... (Read 1 time) previous topic - next topic

Michele Menniti

stai sbagliando....
se usi una alimentazione esterna che, se ben ricordo, devi usare perché il tuo Arduino si resetta, devi togliere completamente il jumper e collegarla tra JD e GND, mentre sul connettore a quattro comunque devi collegare l'alimentazione di Arduino ed i due segnali. Il GND è in comune, i due VCC sono lo stesso segnale, JD e VCC diventano lo stesso segnale solo se metti il jumper.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Brunello


stai sbagliando....
se usi una alimentazione esterna che, se ben ricordo, devi usare perché il tuo Arduino si resetta, devi togliere completamente il jumper e collegarla tra JD e GND, mentre sul connettore a quattro comunque devi collegare l'alimentazione di Arduino ed i due segnali. Il GND è in comune, i due VCC sono lo stesso segnale, JD e VCC diventano lo stesso segnale solo se metti il jumper.


vero, ho fatto una cappellata io nella foto.
Con alimentazione esterna si collegano GND e JD, il pin centrale ( Vcc ) va' lasciato libero



Maxduino

Ciao e buon natale a tutti, volevo porvi un quesito...oggi mentre facevo qualche esperimento con la mia scheda relè ho scoperto che uno dei due relè non si eccitava, dopo varie prove ho potuto constatare che si è bruciato il fotoaccoppiatore corrispondente, ora vi chiedo: posso sostituire questo con questo che ho recuperato altrove? O rischio di bruciare qualcos'altro? Per quanto ne capisca io ( cioè nulla 8)) sembra che non ci siano differenze enormi nei valori...a voi l'ultima parola  :) grazie in anticipo.

Michele Menniti

Intanto come mai si è bruciato il fotoaccoppiatore? E' importante che tu sia consapevole delle ragioni e che siano dovute ad un tuo errore, altrimenti corri il rischio di vederlo bruciare di nuovo!
Comunque in genere i fotoaccoppiatori sono tutti abbastanza simili tra loro, devi confrontare la corrente di pilotaggio del LED e quella erogabile dal fototransistor.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up