Pages: 1 [2]   Go Down
Author Topic: controller effetti chitarra  (Read 1810 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 47
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ho guardato la spiegazione(non troppo chiara per me) e un pò in rete..ma continuo a non capire in quanto il suo compito è far scorrere un bit per volta ma facendo così avrei delle sequenze tipo 10000000 - 01000000 - 00100000 mentra a me servirebbero sequenze come un 01001100 per poi passare magari a una 10001000 ecc...per come l ho visto i ha un funzionamento troppo schematico mentre nel mio caso serve un pò più di variabilità
Non funziona così.
Si chiama "registro a scorrimento" (shift register) non perché tu debba far scorrere i suoi bit quanto perché al suo interno contiene appunto un registro che viene caricato bit per bit. Ma l'operazione di caricamento dei dati è indipendente da quella di "presentazione" di tali dati sui pin.
Mi spiego: il 74595 contiene un registro ad 8 bit. I bit vengono spediti 1 ad 1, mentre li spedisci il registro si "riempie". Se tu devi manda 10101010 arriverà 0, poi 1, poi 0 ecc.. Una volta riempito il registro attivi il pin di latch e "spingi" i bit sui pin. Solo a quel punto il valore dei bit interni sarà replicato sui pin esterni. Se tu da 10101010 devi passare a 11110000, basta che tu spedisca il nuovo valore e poi dai il segnale sul latch. E così via. Sei limitato solo dal tempo che ci vuole a caricare il registro del chip e dal tempo richiesto al chip stesso per commutare le uscite

si,come dicevo a Pelletta nel documentarmi mi sono accordo della C***a che ho detto..Signori miei abbiate tutti molta pazienza ma le mie conoscnze su questo lato del campo sono un pò più ristretta..
grazie ancora a tutti quanti..sto finalmente intravedendo la luce e il mio traguardo  smiley-lol
Logged

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 332
Posts: 22813
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

PS:
sai la differenza fra un 595 ed un 2803, in termini di utilizzo?
Devi ovviamente comprare in base all'uso che devi farne. Il primo può fornire un segnale alto su un pin commutato ad 1 logico, permettendo di erogare una (piccola) corrente utile per pilotare qualcosa mentre il secondo collega il pin attivo a massa, permettendo quindi far scaricare a gnd una corrente che entra nei suoi pin.
Logged


Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 47
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

PS:
sai la differenza fra un 595 ed un 2803, in termini di utilizzo?
Devi ovviamente comprare in base all'uso che devi farne. Il primo può fornire un segnale alto su un pin commutato ad 1 logico, permettendo di erogare una (piccola) corrente utile per pilotare qualcosa mentre il secondo collega il pin attivo a massa, permettendo quindi far scaricare a gnd una corrente che entra nei suoi pin.


da quello che ho capito avrei bisogno di entrambi in quanto l'uln mi evita di fare tutto il collegamento del ponte darlington in quanto lo ha già incluso lui nell integrato...di conseguenza io uscirei da arduino entrando nel 595 poi gli optoisolatori(se necessari) succesivamente uln2803 e da li ai relè
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 47
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

non so quanto valga come schema ma da quello che ho capito grossomodo la situazione di posizionamento materiale dovrebbe essere questa..chiedo venia per l'uso di paint ma non ho ne so usare altri programmi smiley-grin


* schema pedalboard.jpg (23.94 KB, 683x384 - viewed 25 times.)
Logged

Pages: 1 [2]   Go Up
Jump to: