Go Down

Topic: Simboli strani sul display (Read 6617 times) previous topic - next topic

pablos

#60
Jan 09, 2013, 08:17 pm Last Edit: Jan 09, 2013, 08:20 pm by pablos Reason: 1
Comunque il condensatore 0.22 400v va tra Fase e neutro 5-6 o 7-8 come ti ho mostrato nella foto della mia presa multipla web comandata
no comment

hermit274

Quote
Comunque il condensatore 0.22 400v va tra Fase e neutro 5-6 o 7-8 come ti ho mostrato nella foto della mia presa multipla web comandata

scusa pablos ma quale foto?

pablos

Mi sembrava di averla postata, siccome questa settimana c'è la sagra dei disturbi sulla rete 220 non ricordo a chi, non è che hai eliminato il post copia dalla sezione generale?

vabbè ... tra poco la ri-posto

ciao
no comment

pablos

ecco l'ho trovato non eri tu, sorry eheheheheh

http://arduino.cc/forum/index.php/topic,140280.0.html  « Reply #9 on: January 03, 2013, 12:45:38 PM »
no comment


leo72


Tutto felicissimo vado a spegnere il tutto e...NOOOO di nuovo stesso problema!Il display inizia a sfarfallare. Ho constatato però adesso il problema appare soltanto quando spengo Arduino.

Non ho capito.... stacchi l'Arduino... ed il display chi lo pilota, quindi? Mi pare normale che compaiano caratteri a caso.
O sono io che non ho capito.  :smiley-roll-blue:

pablos


Tutto felicissimo vado a spegnere il tutto e...NOOOO di nuovo stesso problema!Il display inizia a sfarfallare.

in effetti Leo ha ragione ... qualche legge fisica a noi sconosciuta interviene a casa tua :)
no comment

Testato


Un condensatore tra 5 e 7. Un altro tra 6 e 8.



il condensatore va tra Fase e neutro 5-6 o 7-8


Quindi ricapitolando sarebbero 3, di cui uno a piacere  :)
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

hermit274

Quote
in effetti Leo ha ragione ... qualche legge fisica a noi sconosciuta interviene a casa tua

No, non intendevo quello.
Quando clicco il pulsante una variabile (che ho chiamato accensione) la pongo uguale a 1. Quando questa variabile è pari a uno allora il loop viene eseguito seguendo una certa condizione.
Quando riclicco il pulsante questa variabile viene posta pari a 0 e quindi il loop viene eseguito con la condizione di "spegnimento".
Se date un occhiata al codice si capisce meglio...



Un condensatore tra 5 e 7. Un altro tra 6 e 8.



il condensatore va tra Fase e neutro 5-6 o 7-8


Quindi ricapitolando sarebbero 3, di cui uno a piacere  :)



A me stanno bene 2, uno in paralello ad ogni contatto del relè. Però è anche possibile metterli come dice pablos, ma in questo caso è meglio mettere in parallelo al carico induttivo molto vicino ai contatto del rele una serie RC 0.22uF-100 ohm. Altrove ho visto due condensatori messi in serie, posti in paralello al carico e il punto centrale va verso terra (giallo/verde) con un resistore.

Testato in merito di AC dovrebbe avere abbastanza esperienza, ricordo male?

Dimentacavo una cosa, il microcontroller ha pin posti in ingresso flottanti, ciè senza la pull-up? Controlla ed eventualmente correggi.

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

Testato

Sono tutte configurazioni da filtro antidisturbo, quelli posti in parallelo devono essere di tipo X, quelli posti verso massa di tipo Y
la modalita' usata da te, cioe' in parallelo al contatto credo sia di differente applicazione, assorbono gli spike durante la commutazione, userei anche in questo caso gli Y in quanto testati per tensioni molto elevate 2KV in su.

Non credo basti per essere un esperto di AC ma grazie del pensiero :)
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

hermit274

Ciao a tutti ragazzi...FINALMENTE ABBIAMO RISOLTOOO!!:D
Ho tenuto acceso il sistema tutto oggi e a quanto pare il problema è stato completamente eliminato.
Per poterlo eliminare del tutto ho utilizzato:
1) un fotoaccoppiatore per poter pilotare il relè, se non sapete come si fa, ho seguito questo schema che vi indico:


2) Sui contatti del relè ho messo due condesatori fissi da 0.22 400v, uno sui contatti 5-6 e l'altro sui contatti 7-8


Il problema è completamente sparito.
Consiglio di seguire questo piccolo schema nel momento in cui dovete attaccare ad Arduino un carico induttivo. Questo carico potrebbe portare a delle interferenze durante l'esecuzione del vostro sketch.

Ringrazio di cuore tutte le persone che mi hanno aiutato a risolvere questo problema!!
Grazie ragazzi!!!

pablos

Mmm ... io non avrei messo 2 condensatori, questi si trovano ad essere in parallelo con relè chiuso, modificando il suo valore capacitivo.
Il collegamento in serie di due condensatori porterà a ridurre la loro capacità(è come se la distanza tra le due piastre aumentasse) ma in compenso aumenterà la loro tensione di lavoro. Nel caso di un collegamento in parallelo i condensatori avranno una capacità superiore(è come se si aumentassero le dimensioni delle due piastre), facendo restare invariata la loro tensione di lavoro.

Uno bastava sul 7-8

ciao
no comment

hermit274

Quote
Mmm ... io non avrei messo 2 condensatori, questi si trovano ad essere in parallelo con relè chiuso, modificando il suo valore capacitivo.
Il collegamento in serie di due condensatori porterà a ridurre la loro capacità(è come se la distanza tra le due piastre aumentasse) ma in compenso aumenterà la loro tensione di lavoro. Nel caso di un collegamento in parallelo i condensatori avranno una capacità superiore(è come se si aumentassero le dimensioni delle due piastre), facendo restare invariata la loro tensione di lavoro.

Uno bastava sul 7-8

ok...messo soltato uno tra 7-8.
Tutto sempre funzionante alla perfezione

Testato

- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Go Up