Go Down

Topic: Pilotaggio di grandi display 7 segmenti con MAX7219 (Read 2 times) previous topic - next topic

f_giorgio

Dec 26, 2012, 11:14 am Last Edit: Jan 08, 2013, 07:56 pm by f_giorgio Reason: 1
Buongiorno a tutti,

ho intenzione di costruire un pannello segnapunti composto da n.3 cifre a 7 segmenti alte almeno 20cm, indipendentemente dalla composizione delle cifre in termini di led 5mm, vorrei proporvi lo schema che avevo pensato per il pilotaggio tramite l'interfaccia seriale di arduino. Tale soluzione dovrebbe essere valida anche per la regolazione della luminosità dei display tramite tecnica pwm. I valori di transistor e resistenze saranno scelti in funzione della configurazione dei led che sceglierò di adottare (sto studiando vari siti internet per capire come funziona un NPN in saturazione e come calcolare la resistenza di saturazione).

Pensate sia una buona idea o ci sono soluzioni migliori?

Brunello

BuonGiorno anche a te.

Non mi pare che il MAX7219, sia pilotabile in PWM.... anzi, non lo e' proprio, dato che gestisce i display in mutliplexing.
Poi c'e' un errore sul transistor collegato alla linea DIGIT. Li' hai un livello logico LOW quando viene pilotato il digit interessato ( il MAX7219 vuole display a Catodo comune ) e se metti un solo NPN condurra' quando dovrebbe essere spento.

poi c'e' questa cosa che non ho capito
Quote
vorrei proporvi lo schema che avevo pensato per il pilotaggio tramite l'interfaccia seriale di arduino

il MAX7219 Serially Interfaced, 8-Digit LED Display Drivers, non e' che va' colllegato alle line Rx e Tx , ma forse ti riferivi al poter gestire il display, attraverso la seriale di Arduino collegata a un PC.


f_giorgio

#2
Dec 26, 2012, 12:54 pm Last Edit: Dec 26, 2012, 07:26 pm by f_giorgio Reason: 1
Grazie per essere intervenuto, seguo passo passo le tue indicazioni:


Non mi pare che il MAX7219, sia pilotabile in PWM.... anzi, non lo e' proprio, dato che gestisce i display in mutliplexing.

Io pensavo che la luminosità fosse gestita tramite pwm, se non è possibile con quale tecnica viene regolata la luminosità da questa libreria (vedi il video)
http://www.icanmakeit.de/2012/06/20/icmi-max7219-arduino-library/


Poi c'e' un errore sul transistor collegato alla linea DIGIT. Li' hai un livello logico LOW quando viene pilotato il digit interessato ( il MAX7219 vuole display a Catodo comune ) e se metti un solo NPN condurra' quando dovrebbe essere spento.

Hai ragione, sorry, errore mio nel disegnare il circuito. Dovrei sostituirlo con un PNP giusto?


il MAX7219 Serially Interfaced, 8-Digit LED Display Drivers, non e' che va' colllegato alle line Rx e Tx , ma forse ti riferivi al poter gestire il display, attraverso la seriale di Arduino collegata a un PC.

Io avevo pensato collegare i piedini DIN CLK e LOAD del MAX7219 a tre qualsiasi output pwm dell'arduino .... ma a parte questo, ora mi è sorto un dubbio. Che differenza ce tra un output PWM e la linea Rx/Tx?

edit: all'ultima domanda credo di potermi rispondere da solo in quanto Rx e Tx utilizzano il protocollo UART che non è la stessa cosa di un semplice I/O pwm.

Brunello

Quote
Io pensavo che la luminosità fosse gestita tramite pwm, se non è possibile con quale tecnica viene regolata la luminosità da questa libreria (vedi il video)

In effetti c'e' una regolazione in PWM della luminosita', ma gestita direttamente dal chip e non con un pin PWM di arduino, bensi' scrivendo in un registro del chip il valore ( da 0 a 15 ) di riduzione rispetto alla limitazione di corrente data dalla scelta della resistenza di carico.
In genere a gestirla c'e' un apposito comando della libreria

Quote
Hai ragione, sorry, errore mio nel disegnare il circuito. Dovrei sostituirlo con un PNP giusto?

Anche. Ma sulla linea di alimentazione positiva, non sulla massa

Quote
Io avevo pensato collegare i piedini DIN CLK e LOAD del MAX7219 a tre qualsiasi output pwm dell'arduino .

Non ti servono specificatamente dei Pin PWM, ma dei qualsiasi Pin.

f_giorgio

Salve, in questi giorni mi sono arrivati i led e ho potuto fare una prova di un digit per verificarne l'intensità luminosa, configurando i led in serie-parallelo come previsto.
Ora rispetto allo schema iniziale ho sostituito i BJT con dei MOSFET, pilotati dal MAX7219, e mi trovo a dover scegliere quale modello adottare.

Mi serviranno dei MOSFET N per i singoli segmenti, e dei MOSFET P per ogni digit. In giro ho letto che per il mio scopo mi serviranno dei MOSFET Logic Level, ma mentre di tipo N son riuscito a trovarne (vedi NTD5867NL), per il tipo P non sono riuscito a trovare niente negli store online. Avete qualche suggerimento?

Go Up