Pages: 1 [2]   Go Down
Author Topic: Realizzare impianto scuro battente motorizzato  (Read 1830 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 33
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ah ah ah, comprendo!!! io ho fatto un patto con la mia signora: io ti faccio l'impianto che ti permette di spingere un pulsante e aprire gli scuri, ma per andare a fissarli poi ci va lei!!!
Logged

BZ (I)
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 271
Posts: 21936
+39 349 2158303
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Perchè i tuoi sono difficili?
anche i miei hanno i cardini fissati al muro, ma utilizzando dei bracci collegati ad una guida sullo scuro non dovrei avere problemi, devo solo trovare il motore ideale...
probabilmente domani riesco a recuperare una vecchia stampante ad aghi epson fx 880, se all'interno monta qualche stepper posso provare a vedere i datasheet, ma ho paura che non riescano ad applicare una forza adeguata per muovere lo scuro, ma devo provare a controllarli...se potessero funzionare devo trovare trovare un driver ideale che possa muoverne due quasi contemporaneamente...il primo lo muovere di qualche secondo prima....
cosa dici???

caschi male; le stampanti a getto d'inchiostro hanno motori a corrente continua.
Ciao Uwe
Logged

Fidenza, Parma
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 9
Posts: 783
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Senza un motoriduttore non ci fai nulla anche con gli stepper della stampante, te lo dico perchè c'ho già provato!
Anche provato a mettere le mani su un motore da tergicristallo, per il fatto della massa basta svitarlo e c'è un cavo della bobina avvitato contro il telaio, io c'ho saldato un filo e con un buchino l'ho tirato fuori e lo uso così...
Logged

ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

Pages: 1 [2]   Go Up
Jump to: