Go Down

Topic: alimentare esternamente arduino (+ accelerometro e modulo bluetooth) (Read 608 times) previous topic - next topic

dariospera

Salve a tutti, sono Dario, io e il mio compagno Giacomo stiamo realizzando un prototipo per un progetto universitario, che si basa sulla rilevazione dei dati di un accelerometro posto sotto uno skateboard, per mapparne i salti (questo il concept in estrema sintesi).
Premetto che siamo dei novelli di arduino, siamo partiti a sperimentare con Arduino Uno e l'accelerometro triassiale della tinkerkit, dopo un po di prove sull'IDE e processing per visualizzarne i risultati, abbiamo acquistato un modulino bluetooth HC06 slave (nella parte posteriore del modulino, viene riportata la voce "Power: 3,6 - 6V") .
Ora dobbiamo alimentare esternamente il tutto: Pensavo di utilizzare o una batteria LiPo due celle ( ma forse 7,4V sono troppi, anche perchè a piena carica arriva quasi a 8,2V, quindi probabilente dovrei usare una singola cella da 3,7V), oppure mettere in serie 4 ministilo da 1,5V...sono delle opzioni plausibili?
Le mie paure sono che, se passa un voltaggio troppo elevato, potrei rovinare l'accelerometro ed il modulo bluetooth? secondo voi ci sono dei regolatori di tensione che dovrei applicare al tutto?
Un ultima cosa, la via più semplice per collegare la batteria ad arduino è il jack nero? avevo dei dubbi poichè leggevo nelle specifiche che arduino come alimentazione esterna accetta un voltaggio minimo di 6 o 7V...però ho trovato dei progetti, come questo, http://blog.ocad.ca/wordpress/gdes3b44-fw2010-01/2011/04/542/  , dove un ragazzo ha alimentato un arduino mini, accelerometro e modulo bluetooth con una batteria singola cella LiPo da 3,7V!
Vi ringrazio per l'aiuto =)
Dario

PaoloP

Non ho capito se stai usando un'Arduino UNO o uno stand-alone.
Nel caso dell'Arduino UNO, dal jack japan, lo puoi alimentare con tensioni da 7v a 12v.
Colleghi il modulo al +5V e GND di Arduino e sei a posto.
Controlla però la capacità in mAh delle batterie. Potrebbero non essere sufficienti.
Il modulo consuma circa 40mA, mentre Arduino circa 50mA.
Verifica la corrente di scarica delle LiPo: il valore di mAh moltiplicato per il valore C deve essere maggiore di 90mA. (ma per valori cosi bassi non dovresti avere problemi)

dariospera


Non ho capito se stai usando un'Arduino UNO o uno stand-alone.
Nel caso dell'Arduino UNO, dal jack japan, lo puoi alimentare con tensioni da 7v a 12v.
Colleghi il modulo al +5V e GND di Arduino e sei a posto.
Controlla però la capacità in mAh delle batterie. Potrebbero non essere sufficienti.
Il modulo consuma circa 40mA, mentre Arduino circa 50mA.
Verifica la corrente di scarica delle LiPo: il valore di mAh moltiplicato per il valore C deve essere maggiore di 90mA. (ma per valori cosi bassi non dovresti avere problemi)


Ciao Paolo, si sto usando un Arduino Uno! =)
infatti ho controllato un po gli assorbimenti del modulino, dovrebero essere molto bassi (10mA)... per ora ho trovato una pila 9V ricaricabile, per sperimentare penso userò quella per alimentare il tutto! anche se è di soli 160mAh dovrebbe essere sufficiente a garantirmi un po' d autonomia, visti i bassi consumi del modulo e dell'accelerometro! Per le LiPo non dovrei aver problemi nell'usarle, sono i pacchi che usavo per gli aerei radiocomandati, dovrebbero avere un alto valore d scarica...tra poco proverò il tutto, poi faccio sapere! grazie dell'aiuto!

P.S. figo il logo dei G.D.I., anche io sono un fanatico di command & conquer =D

dariospera

ok alimentazione effettuata con una pila 9V! arduino ed il bluetooth funzionano e trasmette correttamente i dati!! grzie dell'aiuto! =)

Go Up