Go Down

Topic: Simulare pressione tasti con arduino UNO (Read 3584 times) previous topic - next topic

astrobeed


Infatti, non mi aspetto una programmazione facile :D forses se Astrobeed fa un giretto un questo 3d mi da una mano :D.


La USB non è una cosa semplice da gestire, però Microchip mette a disposizione vari applicativi pronti all'uso, devi solo ricompilarli per il micro che utilizzi, p.e. 18F2550, per gli usi più comuni come il convertitore USB-UART, ovvero non devi scrivere nemmeno una riga di codice.

cece99



Infatti, non mi aspetto una programmazione facile :D forses se Astrobeed fa un giretto un questo 3d mi da una mano :D.


La USB non è una cosa semplice da gestire, però Microchip mette a disposizione vari applicativi pronti all'uso, devi solo ricompilarli per il micro che utilizzi, p.e. 18F2550, per gli usi più comuni come il convertitore USB-UART, ovvero non devi scrivere nemmeno una riga di codice.

io avevo utilizzato un pic18F2550 come usb-ttl in un mio progetto (che sprecone....), so che c'è uno stack usb della microchip ma la domanda è: funziona su MikroC? L'IDE della microchip la odio, MikroC Pro me gusta.




Qualsiasi altra idea è ben accetta!



E fatti sta schedina con v-usb e fagli vedere a sti rosiconi come si fà !!!  :smiley-mr-green:

Hai già tutto in casa, ci metti forse mezz'ora a farla tutta.

P.S. falla anche su millefori, io la prima l'ho fatta su breadboard e ha funzionato, cura bene però i collegamenti usb, corti e quanto più identici possibile.

P.S.2. ho finito i c.s. sennò te ne mandavo un paio dei miei.


Quasi quasi mi faccio il pcb, ma devo comprarmi il cloruro perchè si è depositato ed è diventato duro come una roccia XD.

PER TUTTI, pensavo di simulare le hot key (tipo quelle sulle tastiere da pc fisso con il volume cambia traccia ecc. in tasti dedicati), così da rendere il mio sistema compatibile con tutti i lettori audio, cosa ne pensate?
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

astrobeed


so che c'è uno stack usb della microchip ma la domanda è: funziona su MikroC? L'IDE della microchip la odio, MikroC Pro me gusta.


Ovviamente no, il C18 di Microchip è un C ANSI, il MikroC è un C non ANSI dotato di librerie "pappa pronta", in stile Arduino, e non è compatibile con il C18.
Però non devi scrivere codice, devi solo compilare, e comunque MPLAB, o MPLABX, è a diversi anni luce dal MikroC come performance e strumenti di lavoro, per giunta è gratis a differenza del MikroC che devi pagarlo, non tanto però sono sempre dei bei soldini.

cece99



so che c'è uno stack usb della microchip ma la domanda è: funziona su MikroC? L'IDE della microchip la odio, MikroC Pro me gusta.


Ovviamente no, il C18 di Microchip è un C ANSI, il MikroC è un C non ANSI dotato di librerie "pappa pronta", in stile Arduino, e non è compatibile con il C18.
Però non devi scrivere codice, devi solo compilare, e comunque MPLAB, o MPLABX, è a diversi anni luce dal MikroC come performance e strumenti di lavoro, per giunta è gratis a differenza del MikroC che devi pagarlo, non tanto però sono sempre dei bei soldini.


Ok, allora potrei usare il C18 ma non saprei da che codici cominciare per poi unirli, io so solo i delay e come mettere ad HIGH le uscite su MikroC mica sono un genio, hai qualche tutorial su come simulare i tasti della tastiera?
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

cece99

Mi sto affossando sempre di più :(, ho trovato un bel codice per pic 18F4550 che simula una tastiera, ma il pc non me lo riconosce (dopo averlo programmato correttamente col pickit2), questo è il pacchetto con tutti i files:
https://www.dropbox.com/s/w0lxjzmdpw9ppwi/MikroC_PRO_Keyboard.rar
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

Go Up