Go Down

Topic: mi servirebbe un pin in più! (Read 1 time) previous topic - next topic

pelletta

Usa uno shift register per il display lcd così usi solo 3 pin al posto di 6.
Lo stesso discorso vale per i relè, dato che ne hai 5 se li colleghi diretti useresti 5 pin mentre con un altro shift register ti basterebbero solo 3 pin.
Con questa soluzione con solo 6 pin controlli sia il display sia i relè...
Inoltre se al posto degli LM35 metti dei DS18B20 puoi collegarli tutti su un unico pin digitale.
Basta così? ;)

vitoos

Ho dimenticato di scrivere che il tutto verrà prototipizzato su una pcb, compreso l'atmega e quindi i pin TX e RX li vorrei lasciare per programmare. E multiplexare gli LM35? Tanto rilevare la temperatura di ogni sensore ogni 5 secondi sarebbe più che sufficiente veloce

astrobeed


Ho dimenticato di scrivere che il tutto verrà prototipizzato su una pcb, compreso l'atmega e quindi i pin TX e RX li vorrei lasciare per programmare.


Con la soluzione che ti ho proposto non perdi la programmabilità della scheda tramite seriale, in alternativa puoi collegare i quattro pulsanti su A5 in modo analogico creando un partitore variabile, quando premi un pulsante hai una tensione diversa abbinato allo stesso e in questo modo li puoi distinguere.

Michele Menniti

#8
Jan 04, 2013, 05:20 pm Last Edit: Jan 04, 2013, 05:25 pm by Michele Menniti Reason: 1
Certamente NON può usare l'LCD su I2C; visto che occupa A4 e A5 non avrebbe sufficienti pin analogici per gli LM35.
Usandolo a 4 bit prende 6pin (diciamo dal 2 al 7)
i relé li pilota dall'8 al 12
gli LM35 da A0 a A4
restano liberi solo il 13 ed A5 e ovviamente i pin della seriale, che non deve toccare per semplificarsi la vita futura
Non c'è altra soluzione, se non vuole aggiungere/sostituire componenti, che creare un partitore resistivo con 4 resistenze da 3k3 in serie tra loro tra 5V e GND, come PENSO stiano suggerendo Niki e Astro, uno schema del genere potrebbe funzionare?
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

pelletta


.... uno schema del genere potrebbe funzionare?


Meglio mettere anche una resistenza di pulldown su A5

Go Up