Go Down

Topic: Ardu-Aquarium Controller v. 3.3.1 (Read 77365 times) previous topic - next topic

leouz

Ma riguardo ai sensori ti temperatura i2c, non è che siano solo per misurazioni prese direttamente dalla board.
perche se non ricordo male in un post si era detto che questo protocollo non sia assicurato per dispositivi staccati dalla scheda principale.. magari è solo una questione per dispositivi industriali, o semplicemente ho maleinterpretato io le cose.

Per quanto riguarda il salvataggio delle stringhe da stampare direttamente nella flash sono alquanto d'accordo, tanto che avevo cominciato a ricreare la struttura del menu, ed ero pure a buon punto (allego codice).

Sarei curioso di sapere cosa ne pensate di questo integrato, sembra promettere la lettura del ph, con la possibilità di collegarci  2 sonde e 1 sonda temperature pt100 o pt1000 , ha pure la comunicazione serialecon il quale lo si puo programmare, solo che dal datasheet non capisco come creargli un circuito base per provarlo.. sembra che non gli servi niente,
l'integrato http://www.ti.com/product/LMP91200,  Datasheet: http://www.ti.com/lit/ds/snas571c/snas571c.pdf



lesto

quell'integrato è solo un ADC moolto sensibile e preciso, mancano le sonde e i necessari liquidi di calibrazione. Vedi questo kit e la famiglia di kit vanduti da questa azienda... costano, ma sai di portarti a casa tutto il necessaire.
PH: https://www.sparkfun.com/products/10972

ossigeno dissolto: https://www.sparkfun.com/products/11194
conduttività elettrica: https://www.sparkfun.com/products/11193

se non erro parlano tutte via seriale, e hanno esempi di codice.


sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

leo72

@riciweb:
la Flash sono 31,5 kB (tolto il bootloader della UNO) mentre di RAM ne hai solo 2 kB. Devi pensare a come salvare la RAM sempre prima di come salvare la Flash!  ;)
Con la funzione F() hai perso 200 byte di Flash su un totale di 32256, cioè lo 0,62% in più, mentre passare da 1391 a 957 sono 434 byte salvati su 2048, cioè il 21,19% in meno!!  :smiley-eek:

riciweb


Ma riguardo ai sensori ti temperatura i2c, non è che siano solo per misurazioni prese direttamente dalla board.
perche se non ricordo male in un post si era detto che questo protocollo non sia assicurato per dispositivi staccati dalla scheda principale.. magari è solo una questione per dispositivi industriali, o semplicemente ho maleinterpretato io le cose.


In realtà ci potremmo auto costruire i sensori waterproof, ma a quel punto sarà necessario tenere in considerazione non solo il "forse" elevato numero di periche sul bus, ma anche la lunghezza complessiva del bus stesso, perché i sensori saranno collegati via cavo al pcb, dovremmo quindi integrare il PCB con un bus extender, questo http://www.ti.com/product/p82b715  ;)


quell'integrato è solo un ADC moolto sensibile e preciso, mancano le sonde e i necessari liquidi di calibrazione. Vedi questo kit e la famiglia di kit vanduti da questa azienda... costano, ma sai di portarti a casa tutto il necessaire.
PH: https://www.sparkfun.com/products/10972
ossigeno dissolto: https://www.sparkfun.com/products/11194
conduttività elettrica: https://www.sparkfun.com/products/11193
se non erro parlano tutte via seriale, e hanno esempi di codice.


I prodotti Atlas, sono tanto belli e funzionali, quanto estremamente costosi, speravamo di autocostrurci qualcosa, magari prendendo spunti quà e la...


@riciweb:
la Flash sono 31,5 kB (tolto il bootloader della UNO) mentre di RAM ne hai solo 2 kB. Devi pensare a come salvare la RAM sempre prima di come salvare la Flash!  ;)
Con la funzione F() hai perso 200 byte di Flash su un totale di 32256, cioè lo 0,62% in più, mentre passare da 1391 a 957 sono 434 byte salvati su 2048, cioè il 21,19% in meno!!  :smiley-eek:


Grazie per avermi aiutato a focalizzare le priorità, in effetti sono considerazione che non avevo fatto.  :|

Ciao

Riccardo
Riccardo

PaoloP

Con la F, vai sempre tranquillo!!  XD

lesto

l'i2c mi pare arrivi a circa 10cm senza problemi, poi in realtà devi misurare l'effetto condensatore del cavo.

per il numero di periferiche, sono 127 massime via i2c.. un finto problema direi. Anche i seganli int possono essere messi tutti in parallelo su un pin arduino, che rilevato un int legge tutti i sensori.

in oltre è facile da trovare un programma i2c (non bloccante) detto "scanner i2c"; esso controlla tutti gli indirizzi i2c in cerca di risposta. quando la trova potete leggere il registro 0x00 che noterete essere sempre un codice che identifica univocamente un sensore: in base a ciò potete dinamicamente aggiungere e rimuovere sensori sul bus
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Testato


Essitono vari sensori di temperatura i2c, non so però se già "incapsulati" a tenuta stagna..

forse ti confondi con bus OneWire, come i 18B20, non i2c, quindi non ci cono rpoblemi di distanza
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

lesto

nono, quì si parla di usare meno protocolli possibili, quindi è giusto dire i2c.  :smiley-mr-green:
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Testato

scusa, non ho letto tutto il topic, ma allora il problema distanza esiste, mica possono mettere l'arduino a mollo ?

ma c'e' lo schema elettrico di questo progetto oppure solo le foto delle bread ?
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

lesto

mica sta a mollo l'arduino, la soluzione è ugiale a quall on-wire, però risparmiano un sacco di ram e flash, certo la lunghezza (o meglio la capacità) del cavo del sensore sarà limitata, diciamo sui 10cm circa.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

riciweb

#265
Jun 08, 2013, 12:47 pm Last Edit: Jun 08, 2013, 01:27 pm by riciweb Reason: 1

Con la F, vai sempre tranquillo!!  XD


Eheheh!!! Ora lo so, grazie Paolo!!!  ;)


scusa, non ho letto tutto il topic, ma allora il problema distanza esiste, mica possono mettere l'arduino a mollo ?
ma c'e' lo schema elettrico di questo progetto oppure solo le foto delle bread ?


Allego a questo topic l'ultimo aggiornamento e a questo punto lo aggiungo anche al topic iniziale...  XD


mica sta a mollo l'arduino, la soluzione è ugiale a quall on-wire, però risparmiano un sacco di ram e flash, certo la lunghezza (o meglio la capacità) del cavo del sensore sarà limitata, diciamo sui 10cm circa.


10 cm come lunghezza massima del cavo, è impossibile, sarà difficile stare sotto i 30cm anche metendo il pcb del controller in una scatola stagna all'interno del coperchio dell'acquario, è per questo che qualche post fà, ho parlato di integrare nel circuito l' I2C expander  http://www.ti.com/product/p82b715 che appunto dovrebbe risolvere il problema della lunghezza del bus, ho ordinato un pò di cosette per fare delle prove, vedremo cosa fare più avanti...  :|

In allegato anche lo sketch rivisto in alcune parti, con la correzione della if suggerita da lesto, con le F() gentilmente inserite da leo72 e formattato un pò meglio, anche se l'uso quasi obbigato di un'editor esterno (Notepad++) non aiuta affatto, ma perché non aggiornano un pochino anche le visualizzazioni dell'IDE ufficiale  =( che bello sarebbe poter chiudere/espandere i livelli anche lì...
Grazie di cuore a tutti.

Riccardo.
Riccardo

PaoloP

Nello schema hai messo in ingresso 1.2V e non 12V.  :smiley-sweat: :smiley-mr-green:

riciweb

Le mie solite Riccardate  :smiley-red:

Corretto in tutti i post...
Grazieeee!!!

Riccardo
Riccardo

zioTonino

avrei due richieste/proposte: perchè il file non lo suddividete in modo tale che, chi non fosse interessato possa "tagliare" solo quello gli interessa? ad es. a me non interessa il ph o altro, ma interessano solo le luci (è un esempio!) dovrei spulciare tutto il codice ed eliminare ciò che non serve; sarebbe utile, a mio avviso, dare la possibilità di "modulare" il codice facilmente.

Seconda, molto simile alla prima, per lo schema elettrico sarebbe possibile modulare anche qui? Magari chi non ne capisce molto (come il sottoscritto) capire come collegare i sensori di temperatura può divenire un'impresa!!

lesto

con ifdef o (meglio imho, vistoche non ci sono richieste di "velocità") con classi e sottoclassi verrebbe molto bene.
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Go Up