Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Leggere I2C alla cieca  (Read 332 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
0
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 111
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ho due interfaccie che comunicano tra di loro con l'I2C, in realtà penso che una comunichi solo e l'altra riceva solo.
Dell'I2C ho letto qualcosa ma non l'ho mai usato.
Quello che vorrei fare è intercettare il cavo che collega i due dispositivi e capire quello che viene trasmesso.
Sò quali sono i tre cavi SCL, MRQ e SDA, tecnicamente è possibile farlo?
Logged

Bergamo
Offline Offline
God Member
*****
Karma: 1
Posts: 663
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao

io utilizzo questo:
http://dangerousprototypes.com/docs/Bus_Pirate_I2C#I2C_Bus_Sniffer_macro

è un ottimo tool a prezzo contenuto che svolge tantissime funzioni, tra le quali appunto sniffer i2c.
Logged

lucadentella.it

0
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 130
Posts: 10448
:(){:|:&};:
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

i due cavi sono SCL e SDA, SCL porta il clock, SDA i dati.
l'I2C funziona così: il master richiede il dato (di solito indirizzo e numero di byte) ad uno slave, lo slave risponde con il dato (il numero di byte richiesti), fine.
Come vedi entrambi comunicano, se questa gestione standard usata dal 99% dei componenti è rispettata (macchine più complesse proibabilmente non la rtispettano)

puoi usare un arduino per fingerti uno dei due chip, e con abile trucco della serial e un'altro arduino, puoi creare un ponte sniffatore smiley
Logged

sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Pages: [1]   Go Up
Jump to: