Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Primi passi verso arduino e domotica...  (Read 1677 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 3
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao a tutti ragazzi...dopo essermi presentato vi descrivo quello che vorrei fare:

Premetto che sono alle prime armi, cioè, non sono un programmatore, non sono un elettricista, non so nulla di relè e tutto ciò che riguarda il campo elettrico. Iniziamo bene! smiley-grin
Tuttavia sono stato colpito da questo mondo in modo molto positivo...vi ho conosciuti perchè stavo cercando un modo per far accendere le luci di casa da remoto...ed eccomi qua.
Sono proprietario di una casa nuova, costruita 2 anni fa con divisione dell'impianto elettrico in circa 10 linee divise tra luci piano terra, luci taverna, luci esterno ecc..il mio impiato elettrico è costituito da interruttori tipo on/off (non so se dice così) e non relè. In più ho un impianto di video sorveglianza 24h collegato ad un dvr (non se se è utile ma da qualche parte ho letto che si può collegare il dvr ad arduino).
In più in salotto ho un punto luce di 5 faretti con accensione a relè comandato anche da un telecomando ad infrarossi con relativo ricevitore a parete vicino all'interruttore (anche questo particolare non so se può servire).
Vorrei poter controllare da remoto (ho visto che si può tramite android) l'accensione e lo spegnimento delle luci di una determinata stanza che è il salotto.
In questi giorni ho seguito un video corso su youtube e ho imparato a conoscere in linea generale le potenzialità di Arduino ma ora sono pieno di dubbi e perplessità.
Ho capito che è possibile far comunicare Arduino con il router wifi tramite uno shield.
e fin qui ci siamo.
Sostanzialmente le mie 2 domande di base (scusate se sono stupide) sono:
- come collego arduino alle luci che voglio comandare?
- devo stravolgere l'impianto elettrico?

Spero di trovare qui le risposte che cerco...
se non sono stato chiaro o devo aggiungere qualche particolare sul mio impianto per farvi capire meglio la mia situazione, fatemi sapere.

Grazie in anticipo a tutti quelli che risponderanno

a presto.
« Last Edit: January 11, 2013, 03:53:01 am by zepper » Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 37
Posts: 1478
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
Sostanzialmente le mie 2 domande di base (scusate se sono stupide) sono:
- come collego arduino alle luci che voglio comandare?

Colleghi arduino all'impianto elettrico con dei rele' o Triac

Quote
- devo stravolgere l'impianto elettrico?
Purtroppo si. E in modo pesante e costoso
Dovresti sostituire gli attuali interruttori ( o deviatori ) con dei pulsanti e pilotare dei rele' per accendere le lampade. Ma ti ci vuole un elettricista perche' e' piu' semplice a dirsi che a farsi.




Logged

Genova
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 17
Posts: 2745
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
Purtroppo si. E in modo pesante e costoso
Qui devo dire non proprio pesante ne molto costoso specie se è un impianto nuovo.

Devi solo sostituire gli interruttori/deviatori con pulsanti lasciando i fili che già ci sono, saranno 3-4 punti, vanno rivisti alcuni collegamenti nella cassetta/e di derivazione e aggiungere un relè passo-passo per ogni gruppo che vuoi comandare. Qui hai finito

Ora ti resta da stabilire come arrivare dalle cassette di derivazione ad arduino, bisogna aggiungere qualche filo due per ogni gruppo che vuoi comandare (un filo fase di comando relè e uno per il ritorno status relè)

Quello che mi chiedo però, e non sei l'unico che fa richieste simili, perchè una persona deve accendere le luci del salotto da rete internet???

ciao
« Last Edit: January 11, 2013, 09:41:16 am by pablos » Logged

Meglio imparare dalle cose inutili piuttosto che non imparare niente.   [Arduino Mega R3 + Ethernet shield W5100 + SD card 8Gb FAT32]

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 3
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

la mia idea era di poter accendere le luci della sala da remoto quando ovviamente non c'è in casa nessuno per simulare del movimento in casa e non far vedere proprio a tutti che la casa è vuota...
cercavo un modo pratico e poco invasivo ( non volevo toccare per niente l'impianto elettrico)...a questo punto credo che abbandonerò l'idea arduino...
grazie mille per le risposte.
a presto
Logged

Genova
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 17
Posts: 2745
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Aspetta!! non ti arrendere subito smiley, hai descritto l'impianto di tutti i piani le linee dorsali ecc, non avevo capito che ti bastava solo quello...

Guarda una cosa senza toccare nulla dell'impianto esistente la puoi fare
Quote
In più in salotto ho un punto luce di 5 faretti con accensione a relè comandato anche da un telecomando ad infrarossi con relativo ricevitore a parete vicino all'interruttore (anche questo particolare non so se può servire).

Questo gruppo di lampade lo puoi controllare con lIR, devi trovare il treno di impulsi del tuo telecomando Bticino, Vimar o quello che hai e replicarlo, per sapere se sono accese ti metti un sensorino di luce ambientale.
Sull'ide trovi tutto per conoscere i codici IR che usa il tuo telecomando e come fare a replicarli
Se non rinunci e hai bisogno siamo qui

ciao
« Last Edit: January 11, 2013, 01:30:05 pm by pablos » Logged

Meglio imparare dalle cose inutili piuttosto che non imparare niente.   [Arduino Mega R3 + Ethernet shield W5100 + SD card 8Gb FAT32]

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 10
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao penso che la cosa più semplice per risolvere il tuo problema, sia quello di prendere un normale timer programmabile, analogico o digitale costo 6 /10 euro e ci colleghi una lampada.
Cosi potrai farla accendere e spegnere in modo casuale e dare l'impressione che ci sia qualcuno in casa. Poi se vuoi usare arduino, ti basta un arduino e un attuatore collegato ad una presa  volante a cui va collegata una lampada.
Ciao
http://modom636.blogspot.com
Logged

Pages: [1]   Go Up
Jump to: