Pages: [1]   Go Down
Author Topic: shield w5100 web server  (Read 803 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 2
Posts: 42
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

salve
Da ieri o questa shield w5100 con sd prima usavo ENC28J60.
Problema... mi ero creato una web server su ENC28J60 con i controlli e i comandi della caldaia e da smartphone o da web potevo controllare lo stato e la temperatura. la pagina web era interna al codice di arduino e non avevo problemi a interagire con ingressi e uscite e a rilevare la temperatura ambiente, il tutto mi veniva visualizzato su web.
Sono passato al nuovo shield per una sola questione .......troppo macchinoso modificare la pagina
ora con questa nuova shield non ho capito come si fa a tenere la pagina web su sd e in contemporane formattarla con le variabili di arduino.
Per adesso mi sono creato la copia della mia vecchia pagina su sd , mi connetto con arduino , la visualizzo , ma come faccio a inserire nei punti strategici le variabile da visualizzare es. temperatura letta da un analogico smiley-sad
mi fate un esempio di un comando e relativo controllo smiley-sad cosi forse schiodo sta situazione
grazie
« Last Edit: January 16, 2013, 03:28:07 pm by alessanddrob » Logged

Cagliari, Italy
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 112
Posts: 7077
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Dai uno sguardo qui --> http://arduino.cc/forum/index.php/topic,61424.0.html
Comunque sappi che dopo tantissimo lavoro mi pare che alla fine abbiano rinunciato alla gestione del web-server tramite Arduino. Ospitano tutto su hosting server e passano ad Arduino solo i comandi per leggere i sensori o comandare la caldaia.
Logged

Code fast. Code easy. Codebender --> http://codebender.cc/?referrer=PaoloP

Genova
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 39
Posts: 3389
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Comunque sappi che dopo tantissimo lavoro mi pare che alla fine abbiano rinunciato alla gestione del web-server tramite Arduino. Ospitano tutto su hosting server e passano ad Arduino solo i comandi per leggere i sensori o comandare la caldaia.

Bhe le prestazioni di un web server per quanto cerchi di renderle veloci e leggere lasciano il tempo che trovano, per mandare un byte al client ci sono migliaia di righe che il micro si deve sorbire composte poi da almeno 10 librerie annidiate.
Secondo me bisognerebbe buttarle tutte e ricominciare da capo, rifarle con un criterio meno dispersivo
Logged

no comment

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 2
Posts: 42
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

rieccomi
ho dato un occhiata ai link che mi avete lasciato ci ero arrivato anche io
troppo macchinosi
io gia mi lego con C poi ci devo mettere html e sopra a tutto jquery
pensavo fosse piu facile non facilissimo ma almeno intuitivo , tutto quello che ho realizzato fino adesso lo capito leggendo qua e la
ma con jquery no non ce la faccio  smiley
a sto punto mi conviene usare l'sd per contenere solo parti di pagine e css e cose del genere
Logged

Genova
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 39
Posts: 3389
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ma con jquery no non ce la faccio
a sto punto mi conviene usare l'sd per contenere solo parti di pagine e css e cose del genere

Una volta che arduino ha passato la pag al client come pensi di fare il passaggio bidirezionale dei dati?
Logged

no comment

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 2
Posts: 42
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

per il lato client uso
Code:
e.print("<a href='?stop=off'><button style='border: 1px solid #ff0000; border-left: 10px solid #ff0000' type='button'>stop caldaia</button></a>");

ovviamente modificato per la libreria del w5100
con la vecchia shield funzionava benissimo subito dopo inviato facevo fare un refresh alla pagina di 2 secondi e poi lo risettavo a 10 secondi
cosi mi rileggeva lo stato di arduino e il gioco era fatto
con la nouva schield stavo pensando , ma forse penso male smiley-grin di usare la sd come appoggio anche per i valori di arduino
della serie
accendo arduino e leggo lo stato reale
me lo appoggio su un file (anche di testo)e in memoria
carico la pagina html con queste informazioni (da studiare )
poi ciclicamente leggo tutti gli stati
se vedo variazioni  li scrivo su file (sovrascrivo)e in memoria
e con un refresh html giusto li ricarico
cosi non sto in continuazione a scrivere sul file (ci viene in buco sulla sd ) smiley-grin
e dato che non si tratta di un interfaccia scada dove i valori devono variare al volo (mi basta un refresh ottimale 5/10)
posso tenere sempre  ardunio a dare due cose
scansionare il suo stato e aspettare comandi  
se riuscissi a scrivere al volo dentro il file html sarebbe il massimo un plus ultra sarebbe quello di dare in pasto al file delle variabili cosi al refresh sarebbe aggioenato(con l'html in line e facilissimo)
« Last Edit: January 18, 2013, 09:33:54 am by alessanddrob » Logged

Pages: [1]   Go Up
Jump to: