Go Down

Topic: Amplificare segnale <1v (Read 9913 times) previous topic - next topic

skaxxo



Oggi ho portato l'anemometro in un lab all'università


Ma soprattutto, per essere passati 45 giorni dall'ultimo messaggio.... quanto è lontano questo laboratorio?  :smiley-mr-green:


Perchè non sapevo dell'esistenza di un laboratorio con attrezzature da laboratorio vecchio stile... troppi pc et simili oggigiorno :)


ci rinuncio, forse è passato più di un anno da quando l'imploravo di non comprare più cag.... e spendere qualche euro per attrezzarsi nella decenza, ma sto guaglione tien'a capa tosta ]:D


Il discorso è un pò più ampio... un oscilloscopio è un oscilloscopio! ma senza un background di elettronica che me ne faccio? :)
Arduino, MODs e DIY: blackstufflabs.com

Etemenanki


Il discorso è un pò più ampio... un oscilloscopio è un oscilloscopio! ma senza un background di elettronica che me ne faccio? :)


... sono degli ottimi fermaporte ... :P :D

scherzo ... ma a volte anche un'oscilloscopio del cavolo come quei DSO 062 LCD da 20KHz massimi che trovi in giro a 60 dollari, ti possono aiutare a risolvere qualche problema, e senza dover per forza imparare tutto sugli oscilloscopi ;)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

skaxxo


scherzo ... ma a volte anche un'oscilloscopio del cavolo come quei DSO 062 LCD da 20KHz massimi che trovi in giro a 60 dollari, ti possono aiutare a risolvere qualche problema, e senza dover per forza imparare tutto sugli oscilloscopi ;)


spara un paio di nomi va... che ci faccio un pensierino!
Arduino, MODs e DIY: blackstufflabs.com

menniti

Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

PaoloP

C'è il DSO Quad recensito da Michele.  ;) Non mi pare malaccio.

menniti


C'è il DSO Quad recensito da Michele.  ;) Non mi pare malaccio.

vero, ma non costa 60$ :~
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Etemenanki

#36
Apr 10, 2013, 04:23 pm Last Edit: Apr 10, 2013, 04:25 pm by Etemenanki Reason: 1
Be', se non hai particolari necessita' e vuoi costruirti qualcosa di portatile, il DSO 062 e' economico e semplice ... il DSO 096 fa anche da frequenzimetro ... il DSO 094 e' un dual channel, ed e' abbastanza buono anche epr uso "sul campo" ... http://www.accudiy.com/index.php?main_page=index&cPath=1_4

c'e' anche il fratellino piu piccolo :P http://www.ebay.it/itm/digi-tascabile-oscilloscopio-DSO150-sonda-Board-ATmega88-AVR-Oscilloscope-USB-/170898530957?pt=Attrezzature_e_strumentazione&hash=item27ca58a28d

Poi ce ne sono parecchi altri tipi, ma meno economici ... parti dai 200 e vai in su, non so se a livello hobbystico siano convenienti come acquisto.


EDIT : solo per i maniaci della miniaturizzazione ... http://www.ebay.it/itm/330582392697?ssPageName=STRK:MESINDXX:IT&_trksid=p3984.m1436.l2649 ...  :P :P :P
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

PaoloP


Etemenanki

Per essere un "tascabile", non sembra male ... regge 80VPP in ingresso, 200KHz di banda, 6 modalita' trigger, due canali, piu la SD che non guasta :P

Forse se la sensibilita' fosse maggiore dei 10mV/div sarebbe meglio, ma non essendo uno strumento da banco e' accettabile.

Poi per giudicarne il funzionamento bisogna sempre avere lo strumento in mano, per "testarlo di persona" ... le specifiche del produttore non fanno molto testo :D

E' una mia impressione o stanno finalmente ribassando un po i prezzi ?
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

skaxxo

sfizioso il DSO 062, ma su ebay non lo trovo
Arduino, MODs e DIY: blackstufflabs.com

aurelrica

Oggi ho portato l'anemometro in un lab all'università e lo abbiamo attaccato ad un oscilloscopio... funziona funziona!
Era il mio multimetro che non leggeva bene...

E' proprio vero: sono i giusti utensili che ti fanno capomastro!
so che è un post vechio 2 anni...
numero 1: i trasduttori vento raymarine si alimentano con 8V sul rosso e nero, il giallo che nel tuo caso è la velocità del vento da 2 impulsi ad ogni giro in negativo, "pull down" tira giù a 2 volt la linea gialla.... i altri 2 cavi sono il sin e csin del angolo indicato dalla banderuola...
hai fatto qualche progresso o hai mollato tutto?

Go Up