Go Down

Topic: Amplificare segnale <1v (Read 3 times) previous topic - next topic

astrobeed


Comunque tutto l'accrocchio è sempre per il raymarine st50


Magari se dicevi subito che devi leggere un SS94A era meglio  :D
Dal tuo ST50 hai due distinte uscite, una puramente digitale sotto forma di impulsi che rappresentano la velocità del vento, una sotto forma di due distinte letture analogiche, gli SS94A, che ti dicono la direzione del vento, serve un pochino di trigonometria per combinare i due valori e ottenere l'angolo.
Il SS94A è un sensore magnetico di precisione di tipo raziometrico, ovvero il segnale in uscita è direttamente proporzionale alla tensione di alimentazione, come prima cosa devi verificare se l'anemometro è dotato di un suo regolatore di tensione interno altrimenti dovrai provvedere tu ad alimentarlo tramite uno esterno.
Adesso non devi fare altro che usare il tuo tester cinese e misurare la tensione massima e minima che ottieni girando lentamente la banderuola per la direzione del vento, una volta che ci fornisci questi dati "magicamente" apparirà lo schema dell'amplificatore che ti serve.

AnTrea



Comunque tutto l'accrocchio è sempre per il raymarine st50


Magari se dicevi subito che devi leggere un SS94A era meglio  :D
Dal tuo ST50 hai due distinte uscite, una puramente digitale sotto forma di impulsi che rappresentano la velocità del vento, una sotto forma di due distinte letture analogiche, gli SS94A, che ti dicono la direzione del vento, serve un pochino di trigonometria per combinare i due valori e ottenere l'angolo.
Il SS94A è un sensore magnetico di precisione di tipo raziometrico, ovvero il segnale in uscita è direttamente proporzionale alla tensione di alimentazione, come prima cosa devi verificare se l'anemometro è dotato di un suo regolatore di tensione interno altrimenti dovrai provvedere tu ad alimentarlo tramite uno esterno.
Adesso non devi fare altro che usare il tuo tester cinese e misurare la tensione massima e minima che ottieni girando lentamente la banderuola per la direzione del vento, una volta che ci fornisci questi dati "magicamente" apparirà lo schema dell'amplificatore che ti serve.



E più o meno questo lo avevo capito, leggendo il blog dello spagnolo e per fortuna ho già tutto il codice.
Ma il problema, per ora, non sono gli  SS94A.
Per quelli dovrei usare un partitore di tensione (così come ho disegnato nei miei schemi), non ci sono regolatori di tensione interni (guarda http://localhostr.com/files/sMRjOYQ/Wind_Sensors.pdf).

Il problema, per ora, è solo nell'anenometro (e non la veletta), che usa un sensore (pare) magnetico 11A/114.
Ed è questo sensore che da l'impulso minore di 1v.
Arduino, MODs e DIY: blackstufflabs.com

astrobeed


Il problema, per ora, è solo nell'anenometro (e non la veletta), che usa un sensore (pare) magnetico 11A/114.


Ti vuoi decidere a fare questa benedetta misura che ti ho chiesto ? Se non lo fai te la scordi una soluzione.

AnTrea

Ti vuoi decidere a fare questa benedetta misura che ti ho chiesto ? Se non lo fai te la scordi una soluzione.


Mi sa che non funziona proprio nulla.

L'anemometro emette 9.35v fissi

Un sensore hall: 9v fissi
L'altro: 11.48v fissi

Mi sa che mi è stato prestato proprio perchè non funzinoava nulla... possibile?
Arduino, MODs e DIY: blackstufflabs.com

PaoloP

Alla faccia dei milliV.  :smiley-eek:
Code fast. Code easy. Codebender --> http://codebender.cc/?referrer=PaoloP

Go Up