Go Down

Topic: [HELP] Aiuto sulla creazione circuito allarme (Read 806 times) previous topic - next topic

jack-vc09

Buonasera,
vorrei creare un antifurto inserendo i vari contatti, sirena come da immagine -> http://jackvc09.altervista.org/Bozza_Locale.jpg

Per i contatti magnetici vorrei utilizzare questi -> http://www.futurashop.it/allegato/8220-HAA302.asp?L2=SENSORI%20VARI&L1=SICUREZZA&L3=&cd=8220-HAA302&nVt=&d=2,90 perchè sono normalmente chiusi (quindi presumo che funzionano con la corrente alimentata) in modo che se vengono tagliati i fili comunque l'allarme scatti.
Poi vorrei collegarci questa sirena -> http://www.futurashop.it/allegato/5325-SV-PSL3B.asp?L2=SIRENE&L1=SICUREZZA&L3=&cd=5325-SV-PSL3B&nVt=&d=15,00
Ho pensato di implementarci un display con la tastiera per visualizzare lo stato dell'allarme e per inserirlo/disinserirlo. Ho trovato questi -> http://www.ethermania.com/shop/index.php?main_page=product_info&cPath=91_112&products_id=537   e   http://www.ethermania.com/shop/index.php?main_page=product_info&cPath=91_128&products_id=1278

Come si può vedere dalla bozza i contatti sono 3 e la sirena è una, cortesemente chi mi aiuta su come fare i collegamenti, se c'è bisogno di qualche relè transistor ecc...
tutti i consigli e le critiche sono ben accette

Grazie in anticipo a tutti

uwefed

È meglio che compri come sistema alarme un prodotto comerciale.
Ciao Uwe

jack-vc09

Perchè consigli un prodotto commerciale?se comunque vorrei farlo mi aiutereste nei collegamenti elettrici?

grazie

uwefed

Consiglio un prodotto comerciale perché deve essere un impianto che DEVE funzionare bene e NON generare falsi alarmi.
Un prodotto comerciale é stato programmato/ testato, verificato e usato da tante persone e percui ha una certa affidabilitá dimostrata che é difficile raggiungere con una soluzione fai da te.
Ciao Uwe

jack-vc09

ok questo sicuramente, però escludendo la soluzione commerciale mi aiutereste ad effettuare i collegamenti su arduino?

Testato

il rpoblema e' questo, non e' che non ti si voglia aiutare, ma tu stai affermando che non sai nemmeno come collegare due banali fili, come poi potrai completare la parte hw (se vuoi uno standalone+alimentazioni+backup obbligatorio) e soprattutto la parte sw ?

inizia da cose piu' semplici
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

jack-vc09

So come collegare 2 fili, l'unica cosa che io vorrei sapere se mi serve utilizzare qualche transistor ecc..perchè sicuramente arduino non riesce ad erogare tutta la corrente che serve a questi componenti tutto qui..per il software non ho problemi..sono un programmatore.

Comunque non è un problema me la caverò grazie comunque a tutti

stefa24

ciao
per quello che posso dirti dal basso delle mie capacita', si devi usare dei transistor, inutile stressare arduino per comandare direttamente dei carichi, il playground e' pieno di esempi da cui ricavare la tua soluzione per similitudine

stefano
https://sites.google.com/site/agritronica/
https://sites.google.com/site/t3chconcrete/
arduino UNO rev 3
ide 105

Brunello

in questo forum accontentiamo tutti...... o perlomeno ci proviamo

Ps. Manca il circuito in tampone per la batteria, ma quello in rete lo trovi.

Questo, ad esempio       http://www.adrirobot.it/caricabatteria/caricabatteria.htm


Go Up