Go Down

Topic: Arduino USB-RS485 (Read 3629 times) previous topic - next topic

leo72



Sembra più che altro un problema di codifica dei caratteri.


Per me è un problema di codepage del driver, ovvero c'è qualche impiccio di codifica/decodifica a livello pc che non ha nulla a che vedere con Arduino la RS485.

Sì, difatti.

@sciorty:
usando il terminale seriale dell'IDE, hai lo stesso problema? Usando un altro tipo di terminale hai lo stesso problema?

sciorty

#16
Feb 01, 2013, 08:46 pm Last Edit: Feb 01, 2013, 08:53 pm by sciorty Reason: 1
Possiamo appurare che il problema sia del convertitore, mettendo quel semplice sketch su uno standalone ricevo quello che mi aspetto.
EDIT:Vi dirò di più l'arduino riesce pure a leggermi direttamente i dati provenienti dall'uscita del max485 dello stand alone, senza un altro max a ricevere!

Come posso muovermi dunque? Perora posso andare avanti con altro nel mio progetto ma questa è la parte essenziale praticamente perchè mi serve una comunicazione di decine di metri..

Il driver è quello mandatomi dal produttore, che ho linkato nei primi post

astrobeed


Come posso muovermi dunque?


Questo è quello che succede quando acquisti le cineserie, paghi poco però valgono meno di quello che costano e ti fanno perdere un sacco di tempo con problemi assurdi.
Vuoi un convertitore USB->RS485 sicuro ed affidabile ? Benissimo allora usa un FTDI e un MAX485 oppure acquista un convertitore serio.

nid69ita

Tu usi quindi 2 di quei convertitori? Uno da Arduino e uno su PC?

Provandone uno solo su Arduino è okay? Ho capito bene il tuo ultimo post?
Ti chiedo allora, hai provato tutti e due i convertitori uno alla volta? Non potrebbe avere dei problemi solo uno dei due?
my name is IGOR, not AIGOR

sciorty

No, il convertitore è solo lato pc, serve per convertire il bus usb in uno di tipo rs485. I dati vengono quindi spediti ad un max485 che provvede a renderli leggibili alla seriale di arduino.

Comunque sicuramente non pretendevo il top della qualità acquistando quell'oggetto, ma sicuramente non mi aspettavo che non funzionasse! Se poi c'è da smanettarci è un altro conto..

nid69ita

Il driver è della Prolific (probabilmente il chip nella chiavetta)
Leggi (in inglese) l'avviso che danno questi della prolific (ditta di taiwan) a proposito di un prodotto fake venduto in cina !!
http://www.prolific.com.tw/US/ShowProduct.aspx?p_id=225&pcid=41
my name is IGOR, not AIGOR

astrobeed

Quote

Please be warned that counterfeit (fake) PL-2303HX (Chip Rev A) USB to Serial Controller ICs using Prolific's trademark logo, brandname, and device drivers, were being sold in the China market. Counterfeit IC products show exactly the same outside chip markings but generally are of poor quality and causes Windows driver compatibility issues


Quando vi spiego che le cineserie sono cloni di dubbia qualità, o componenti di seconda/terza scelta, so per certo quello che dico  :smiley-mr-green:

BrainBooster

...e magari lo hai anche pagato più di quello che ti sarebbe costato un  convertitore usb/seriale più un max485

sciorty

No, l'ho pagato 3 euro quando dovevo ancora iniziare a mettere mani sul progetto e semplicemente non credevo ci potessero essere tali variazioni di qulità in questo caso. Gli altri costano 10 volte tanto (si, "e fatti delle domande"), che ne dite diquesto?

astrobeed


sciorty

#25
Feb 07, 2013, 03:45 pm Last Edit: Feb 07, 2013, 03:48 pm by sciorty Reason: 1
E' il minor prezzo trovato ss incluse. Perfetto per i miei scopi sarebbe qualcosa così a dir la verità ma andiamo sulla quarantina..
Sembra una letterina a babbo natale  :smiley-mr-green:

nid69ita

Penso sarebbe utile al forum sapere se avrai risolto i problemi, quando userai un hardware diverso.
my name is IGOR, not AIGOR

sciorty

Mi pare ovvio.. just wait

ginorosi

Salve , stavo cercando qualcosa su 485 e arduino e sono capitato qui....
quella interfaccia USB-485 'cinese' da 3euro la stiamo usando in diversi su impianti FV , dove quasi tutti gli inverter hanno la 485 di serie per il monitoraggio e sta' funzionando egregiamente sia sotto linux , sotto winzozz non so'  ..... quindi qualunque problema che ci possa essere e' da rimandare a un driver sbagliato o alla velocita' sbagliata sul pc.....

Faccio una domanda : sto' cercando una scheda (non industriale) che mi premetta di interfacciare un contatto pulito sulla 485 , dove a cicli regolari possa interrogare , immagino che dovro' interfacciarmi ad un arduino (ho gia' un paio di nano e 2009) e utilizzare lui e' questo shield  http://www.ebay.it/itm/Convertitore-RS485-TTL-MAX485-shield-per-arduino-pic-RS-485-/261233625132?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item3cd2bcc82c che ho gia' ?

grazie

niki77



Questo è il mio sistema di monitoraggio, quella che vedi è solo una schermata di riepilogo.
Raccoglie i dati e li salva su un dabatase mysql, in virtu di questo le possibilità di analisi e statistiche sono pressochè infinite.
Ho utilizzato un adattatore usb-485 da 3 dollari preso in cina, ed il motore di tutto è una piccola scheda con controllore ARM con linux integrato.
Minima spesa, massima resa.
Penso che fare la stessa cosa con arduino ti costi almeno il doppio, senza calcolare le limitate possibilità che ti offrirebbe rispetto ad altra tecnologia.
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

Go Up