Go Down

Topic: Cingolato con Arduino (Read 2 times) previous topic - next topic

lesto

Quote
L' assorbimento in ampere dei motori non ho modo di calcolarlo

non hai un multimetro? corri a comprarlo subito!

se i tuoi motori NON sono collegati a nulla, mi aspetto che girino senza problemi, se sono collegati a qualcosa che li fa faticare un pò è normale che superi il limite dell'alimentatore.

Hai provato i motori singolarmente con l'integrato? funzionano bene entrambi? anche scambiandoli?
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

skalash

I motori sono collegati  tramite ingranaggi a dei cingoli, comunque io nei test li ho fatti girare (per cosi dire visto i risultati :0) sollevati da terra quindi senza sforzo, i motori li ho scambiati  e li ho provati sia con sn754410ne e sia con l293ne e uno alla volta funzionano, il problema si pone dopo un po che li uso contemporaneamente diciamo circa 4-5 minuti oppure quando cambio sketch (anche se ricarico lo stesso senza modificare nulla), C'è qualcuno da queste parti che ci "smanetta" molto con questo tipo di integratoe che lo conosce in ogni minimo particolare, senza offesa per chi fino adesso ha cercato di aiutarmi cosa che apprezzo moltissimo. :)

lupo95

se non ho letto male prima (spero di non sbagliarmi) quegli integrati entrano in modalità protezione se vanno oltre i 25 gradi.
non è che l'integrato si scalda? non lo si sente molto caldo se arriva a 25 gradi quindi questo potrebbe portarti in errore a percepire la temperatura

skalash

Ho trovato il problema  :smiley-mr-green: c'era un a sbavatura di stagno sui contatti che mandava in corto e si muoveva con le vibrazioni    :. ....

skalash

Adesso il chip si scalda non esageratamente ma sicuramente oltre i 25°

lupo95

ahahaah be dai almeno hai trovato il problema... io sono messo come eri te a volte un motore va ma molte volte non va :( e non saldo quindi non può esserci stagno che si muove XD
ps caricheresti una foto del robot? sono curioso :D

skalash

Eccolo, non fare caso ai fili volanti è ancora un prototipo, tu che problema ha invece?

lupo95

bello :)
se sapessi quale è il mio problema saprei come rispolverlo no?  :D
praticamente ho collegato tutti i motori e cavi vari all'integrato e tutto funzionava poi a un certo punto ha incominciato a funzionare solo uno finchè non ha preso pure quello a funzionare una volta ogni dimissione del papa(per stare in tema  :smiley-mr-green: )
dopo proverò a ricollegare tutto di nuovo ma temo che gli integrati ( si ne avevo comprati 2) si siano bruciati anche se in questo modo non mi spiego come mai un motore ogni tanto funzioni.
ps: ma quali fili?? XD il mio ne ha almeno 20 volte di più in giro...devo ancora sistemagli l'estetica  :P

skalash

Ho letto che l' sn754410ne puo essere montato in parallelo ad un' altro sn754410ne in modo da sopportare il doppio del lavoro... forse i tuoi motori sono troppo potenti per un solo ponte H

lupo95

davvero? :) mi sapresti anche indicare il link in cui l'hai letto?

skalash

Eccolo qui lo accennano solo  http://www.soloingegneria.com/index.php?topic=3204.0  comunque se chiedi qui nel forum sapranno spiegartelo sicuramente meglio, che tipo di robot stai costruendo?

lupo95

per ora è una "scatola di legno aperta ai lati" con due ruote motorizzare e una ruota piruvante in legno
grazie x il link domani appena avrò tempo ci darò un occhiata :)

Go Up