Go Down

Topic: LCD non funziona (Read 4129 times) previous topic - next topic

astrobeed


"La tensione sul pin 15 (led retroilluminazione) non deve superare i 4,2V con una corrente di circa 10mA."
quindi dovrei mettere una resistenza di 80ohm


Per me manca uno 0, 10 mA per la retro non bastano nemmeno per i display di piccole dimensioni dove servono almeno 20 mA, per un display classico si parte da un minimo di 60 mA per arrivare tranquillamente a oltre 200 mA per quelli di grosse dimensioni.

Matt86



"La tensione sul pin 15 (led retroilluminazione) non deve superare i 4,2V con una corrente di circa 10mA."
quindi dovrei mettere una resistenza di 80ohm


Per me manca uno 0, 10 mA per la retro non bastano nemmeno per i display di piccole dimensioni dove servono almeno 20 mA, per un display classico si parte da un minimo di 60 mA per arrivare tranquillamente a oltre 200 mA per quelli di grosse dimensioni.



eh io ho chiesto info direttamente al venditore...così mi ha risposto...

leo72



Se sono solo 10 mA è inutile usare un MOSFET, ti basta un comune BJT.
Puoi portare tutta l'alimentazione dell'LCD dal secondo alimentatore.


un BC547?
grazie.

Va bene, tanto regge fino a 100 mA.

Matt86

il display in questione è il seguente:

http://www.ebay.it/itm/1-Display-LCD-16x2-1602-retroilluminato-BLU-contoller-compatibile-HD44780-c9-/170978556806?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item27cf1dbb86#ht_2128wt_1327

dice di mettere una resistenza non inferiore a 47ohm

astrobeed

Questo è il datasheet del tuo display, dice chiaramente che la corrente per la retro è di 120 mA.

Matt86


Questo è il datasheet del tuo display, dice chiaramente che la corrente per la retro è di 120 mA.


ok grazie, allora perchè scrivono altro?mah
quindi dovrei mettere una resistenza di circa 7 ohm

astrobeed


ok grazie, allora perchè scrivono altro?mah


Da quanto deve essere la R di limitazione dipende dalla luminosità desiderata, 120 mA è il valore massimo ammesso di corrente e non deve essere necessariamente quello di esercizio, solitamente si ottiene una buona luminosità con una corrente pari a al 60-70% di quella massima, io metterei una R da 12 ohm che ti fa passare circa 65 mA.
Comunque per scrupolo prova prima con una R non minore di 47 ohm come dicono loro, con i display LCD ne ho viste di tutti i "colori",  anche a parità di modello ci sono molte varianti, di sicuro non ho mai visto un LCD standard con la retro a LED che richiede solo 10 mA, però prima di fare danni è meglio fare un test cautelativo.
Giusto per la cronaca, sto realizzando la libreria Arduino (praticamente finita, devo solo scrivere un minimo di documentazione) per questo display LCD con bus I2C, è di piccole dimensioni (8x38mm di area visiva) e la retro, a 3.3V, richiede 19 mA.

Brunello

In genere quei moduli hanno gia' la resistenza di limitazione

astrobeed


In genere quei moduli hanno gia' la resistenza di limitazione


In realtà è sempre una incognita, sopratutto con i display cinesi da pochi soldi, quello che è certo che almeno il 95% dei display è predisposto per ospitare le resistenze di limitazione sul suo pcb, spesso sono già montate ma escluse tramite una serie di jumper a saldare posti sul retro, oppure sono montate resistenze da 0 ohm che fanno da ponticelli.
In pratica basta misurare con il tester la resistenza tra i pin per la retro e Anodo/Catodo reali della retro per sapere se è già presente la resistenza di limitazione.

Matt86



In genere quei moduli hanno gia' la resistenza di limitazione


In realtà è sempre una incognita, sopratutto con i display cinesi da pochi soldi, quello che è certo che almeno il 95% dei display è predisposto per ospitare le resistenze di limitazione sul suo pcb, spesso sono già montate ma escluse tramite una serie di jumper a saldare posti sul retro, oppure sono montate resistenze da 0 ohm che fanno da ponticelli.
In pratica basta misurare con il tester la resistenza tra i pin per la retro e Anodo/Catodo reali della retro per sapere se è già presente la resistenza di limitazione.



faccio una prova grazie, al limite provo con una resistenza da 50 e poi da 12 come mi hai detto.

Brunello

Prova a seguire le piste che vanno dai pin 15-16 ai led della retro illuminazione.
E' probabile che trovi una o due resistenze SMD.
Se sono due, una sicuramente ha valore 0, l'altra e' quella di limitazione corrente

Matt86


Prova a seguire le piste che vanno dai pin 15-16 ai led della retro illuminazione.
E' probabile che trovi una o due resistenze SMD.
Se sono due, una sicuramente ha valore 0, l'altra e' quella di limitazione corrente


si effettivamente passano per due resistenze SMD di cui una a 0, la situazione è simile a questa immagine:

Quote
http://1.bp.blogspot.com/-forDw2eaz48/TndqX1V11uI/AAAAAAAAOkU/ViQIt04F4Fc/s1600/LCDblue162_LRG.jpg


quindi non serve mettere niente?io visto quello che mi ha indicato il fornitore un 50 ohm li metterei come prima prova...

Brunello

dovrebbe esserci una 0
e una 101 = 100 ohm

no, non serve nessuna resistenza esterna

Quote
quindi non serve mettere niente?io visto quello che mi ha indicato il fornitore un 50 ohm li metterei come prima prova...


Ti posso dire una cosa.... ho comprato vari LCD dallo stesso fornitore ( cinese ) in tempi diversi.
Tutte le volte sono arrivati modelli diversi.
due volte con le resistenze come le tue. una volta con solo una 56 ohm, e una volta con solo una 100 ohm
Ma il descrittivo su ebay era sempre lo stesso

Comunque una resistenza in piu' male non fa'.. riduci la corrente a disposizione, e male che vada illumina un po' di meno


Matt86

ciao a tutti,
allora ho messo una resistenza da 50ohm e va benissimo così.
per quanto riguarda il pilotaggio della retroilluminazione, devo usare un mosfet perchè la corrente assorbita è maggiore di 100mA per cui un BC547 non va bene?

BrainBooster

ma il +5V di arduino non ce la fà?

Go Up