Go Down

Topic: Serra casalinga automatizzata (Read 20787 times) previous topic - next topic

subnet

Che bella, complimentissimi  :)

l'unica cosa che avrei fatto diversa (a livello "hardware") sarebbe stata di non utilizzare il vetro ma compensato o altro, rivestendo le pareti interne di mylar o comune carta stagnola, per aumentare l'intensità di luce e creare un "effetto notte" più realistico. Oppure (mia ignoranza) i peperoncini non hanno bisogno delle ore di buio?

Per luce, con una plafoniera LED da 120w non sono rimasto soddisfatto. Rimarrei sulla CFL che usi (se ci ho visto bene)

Complimenti ancora ;-)

P.S.:
perché non posti il codice completo, che sono curioso e forse non soltanto io?

Madrenatura

#361
Mar 12, 2015, 10:47 am Last Edit: Mar 12, 2015, 09:49 pm by Madrenatura
Grazie Subnet si cavolo voglio fare qualche cosa per le ore di buio ma voglio anche far si che sia bella da vedere....
Come posso fare?

PaoloP

La vidi alla Maker Faire 2013 e 2014. Non mi colpì particolarmente.

Madrenatura

#363
Mar 12, 2015, 12:29 pm Last Edit: Mar 12, 2015, 09:49 pm by Madrenatura
Si infatti Paolo....è quello che penso anche io....la serrettina deve anche essere bella da vedere...a mio parere e da donna..........
comunque non voglio dire niente perché ognuno fa come si sente e si vede che per loro è bella cosi....quella si che sembra una serra per coltivare chissà che piante...  ;-)  ;-)  ;-)


subnet

Grazie Subnet si cavolo voglio fare qualche cosa per le ore di buio ma voglio anche far si che sia bella da vedere....
Come posso fare?
beh, io ho sempre visto che le serre sono "brutte", non ne avevo mai vista una trasparente.. poi dipende anche da cosa coltivi...

se vuoi mantenere il vetro, l'unica cosa che mi viene in mente è quella di mettere quattro "tendine" scure o proprio nere che calino da sopra ai lati della serra quando "diventa notte"... magari motorizzate e, ovviamente, controllare da Arduino  ;)

Proprio ieri mi sono imbattuta in questa:
http://www.tomshw.it/cont/news/meg-spettacolare-serra-open-source-connessa-e-automatizzata/60756/1.html
non bella da vedere e non funzionale secondo me anche perché ventole non sembrano dimensionate correrttamente e poi da vedere sembra uno di quei frigo portatili......pero mi ha colpito il tipo di vetro......a specchio verso interno (tipo i vetri da interrogatorio per capirci... e comunque da fuori si vede bene ciò che c'è dentro....che ne pensi??
 :o  :o  :o
sicuramente bella l'idea del vetro "da interrogatorio" per l'effetto trasparenza che vuoi ottenere tu, però non saprei dirti quanto lo specchio sia valido per l'efficienza della luce, ho sempre visto il mylar per l'interno (che specchia anche un po')... qui ci vuole un Arduinista botanico :-)

Madrenatura

Grande subnet!!!! mi hai fatto sorridere....Allora per il materiale del vetro più riflette meglio è......
Ad esempio consigliano teli bianchi carta stagnola ecc ecc tutte cose che permettono alla luce di andare riflessa e non dissipata nell'ambiente.... e io mi sono detta cosa riflette più di uno speccio??
Quindi sono arrivata a questa conclusione...quel vetro da interrogatori....
però ho un dubbio......quel vetro da una parte è a specchio ed in effetti è proprio cio che alla fine cerco...ma una domanda importantissima e che spero che qualcuno mi riesca dare una risposta è questa:
fa passare la luce esterna verso l'interno??spero vivamente di no se no non serve al nostro scopo e cioè che se alle mie piante voglio dare 10 ore di luce non voglio che le ore di luce effettive della giornata vadano a influenzare la mia serra e quindi dando più ore.
Nel senso se voglio la luce dalle due alle tre del pomeriggio il resto delle ore le piante devono rimanere al buio anche se fuori c'è luce.....capite?? riuscite a spiegarmi questa cosa??

subnet

Grande subnet!!!! mi hai fatto sorridere....
my pleasure :)

Allora per il materiale del vetro più riflette meglio è......
Ad esempio consigliano teli bianchi carta stagnola ecc ecc tutte cose che permettono alla luce di andare riflessa e non dissipata nell'ambiente.... e io mi sono detta cosa riflette più di uno speccio??
non sono certissimo della validità dello specchio (ma come avrai intuito sono un "botanico" dell'ultim'ora)

cercando al volo su Google la stringa "rivestimento grow box specchio" ti riporto l'estratto di una discussione:
Quote
trovo che la vernice opaca sia migliore di quella lucida solo per il fatto che una superfice diciamo a specchio,riflette la luce mentre una opaca la diffonde più uniformemente senza punti concentrati per farvi capire
che è cosa che avevo già letto anche altrove, dovresti approfondire un po' l'argomento. Però, se posso, se tutti usano mylar o teli bianchi un motivo ci sarà... ;-)


fa passare la luce esterna verso l'interno??
da quel che ho capito questo è tra gli aspetti più importanti di una serra... il buio deve essere buio, senza infiltrazioni. Ma per 'sto tipo di vetro da interrogatori non saprei... però di sicuro non sarà un vetro economico...

stefa24

#367
Mar 12, 2015, 03:16 pm Last Edit: Mar 12, 2015, 03:16 pm by stefa24
io non so quanto possa essere costoso/complicato avere un vetro a specchio, io resterei su una soluzione già suggerita della tendina, completamente opaca, un domani, se serve, la sostituisci con soluzioni meno opache a seconda della luminosità che ti serve avere, senza cambiare il sistema motorizzato di movimento
https://sites.google.com/site/agritronica/
https://sites.google.com/site/t3chconcrete/
https://www.youtube.com/channel/UCnY1DNrSywgadjyqqtbvyew
arduino UNO rev 3
ide 1.6.0

Etemenanki

Mah ... gli specchi monodirezionali non lo sono mai completamente, e buona parte dell'effetto "monodirezionale" e' data dal fatto che nella parte "di osservazione" c'e' sempre molta meno luce che nella parte "a specchio" (lasciate perdere i telefilm, se volete uno specchio realmente unidirezionale, l'unico modo per non far vedere che lo e', e' che dalla parte non a specchio ci sia il buio completo, o almeno il piu buio possibile) ... poi una parte di luce filtra sempre, ed a parita' di illuminazione delle due facce, filtra di piu dal lato non a specchio che dall'opposto ... inoltre sono calibrati per la banda visibile, ma le piante reagiscono anche agli UV, e non e' detto che agli UV non siano trasparenti (servono i dati del costruttore comunque per sapere quanto filtra ed in che banda) ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Go Up